La battaglia di Creta

15.00

Creta, maggio 1941: le forze britanniche, venute in aiuto all’esercito ellenico e costrette dalle truppe dell’Asse a ritirarsi dalla Grecia continentale, furono trasferite in parte nell’isola di Creta, importante per la sua posizione strategica nel Mediterraneo orientale, ma dopo violenti combattimenti contro unità di paracadutisti e aereotrasportate della Wermacht furono costrette a reimbarcarsi. Fu una nuova pesante sconfitta per l’inghilterra che dovette operare in netta inferiorità di uomini e di mezzi e senza il dominio dei cieli. La battaglia si concluse dopo 2 settimane e le perdite furono pesanti da entrambe le parti.

Brossura, 14 x 21 cm. pag. 158 + 24 pagine furi testo foto con 49 foto b/n

Stampato nel 2009 da Mursia

1 disponibili

Qty:
COD: SB01289 Categorie: ,

Descrizione

Stanley Walter Croucher Pack

Creta, maggio 1941: le forze britanniche, venute in aiuto all’esercito ellenico e costrette dalle truppe dell’Asse a ritirarsi dalla Grecia continentale, furono trasferite in parte nell’isola di Creta, importante per la sua posizione strategica nel Mediterraneo orientale, ma dopo violenti combattimenti contro unità di paracadutisti e aereotrasportate della Wermacht furono costrette a reimbarcarsi. Fu una nuova pesante sconfitta per l’inghilterra che dovette operare in netta inferiorità di uomini e di mezzi e senza il dominio dei cieli. La battaglia si concluse dopo 2 settimane e le perdite furono pesanti da entrambe le parti.

Brossura, 14 x 21 cm. pag. 158 + 24 pagine furi testo foto con 49 foto b/n

Stampato nel 2009 da Mursia

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La battaglia di Creta”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.