100 Deadly Skills – The Seal Operative’s Guide to Eluding Pursuers, Evading Capture, and Surviving Any Dangerous Situation

Sopravvivenza

Visualizzazione di 1-48 di 73 risultati

  • 0 out of 5

    100 Deadly Skills – The Seal Operative’s Guide to Eluding Pursuers, Evading Capture, and Surviving Any Dangerous Situation

    29.00

    Redatto da un ex-Seal con molti anni di esperienza operativa alle spalle, questo manuale suggerisce preziose indicazioni su come affrontare diverse tipologie di avversità: Destreggiarsi in situazioni improvise di pericolo, difesa dell’ambiente abitativo, difesa personale contro avversari armati di armi bianche e da fuoco, difesa a mani nude, installazione di strumenti di sorveglianza e disattivazione degli stessi, eludere un agguato, lotta con il coltello, soppravivenza in ambiente acquatico e urbano e moltissime altre tipologie di pericolo che, si possono presentare sia nel normale ambito civile, sia in situazioni particolari di calamità naturali, di insurrezione o, emergenza.

    Brossura, 14 x 21 cm. pag. 256 quasi completamente illustrato con disegni b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2016 da Touchstone Books

    Quick view
  • 0 out of 5

    31 days to survival – A complete plan for emergency preparedness

    24.00

    Le persone nascono con l’innato desiderio di sopravvivere, ma purtroppo, molti nella nostra società, sono sempre più dipendenti da altri a seguito di un disastro, naturale o meno. Il fatto è che l’aiuto da parte del governo, della famiglia, o dei vicini di casa, spesso non è disponibile in caso di necessità, e alla fine si può contare solo su noi stessi. Il presente manuale può aiutare a prepararsi a sopravvivere in caso di calamità, di varia entità. Ogni giorno viene indicato un compito specifico da portare avanti, non solo quindi per sopravvivere nell’immediato, ma ache per poter avere migliori possibilità di superare il periodo di crisi nel lungo periodo. Tra le varie “mansioni” riportate dal manuale troviamo: cercare e accomulare del cibo in scatola che può essere facile da conservare e al contempo nutriente, avere le armi giuste per la difesa personale, procurarsi dei kit di emergenza e pronto soccorso, procuarsi un filtro per l’acqua, costruire delle trappole per la caccia alla piccola selvaggina e delle attrezzature per la pesca, procurarsi una serie di utensili e sementi per una piccola produzione orticola e molto altro ancora

    Brossura, 14 x 21,5 cm. pag. 153 illustrato con circa 40 foto b/n e disegni

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2012 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Arming for the Apocalypse – Assembling Your Survival Arsenal…while You Still Can

    29.00

    L’ipotesi dell’Autore è che in caso di gravissime calamità naturali o di crisi economica globale diffusa, le strutture portanti della società moderna (sistema sanitario, prevvidenziale, di sicurezza, ecc.), crolleranno senza preavviso, questo porterebbe a tutta una serie di problematiche che gli individui e le comunità dovranno affrontare per poter provvedere ai generi alimentari, alla benzina e alla difesa. Qundi, sempre secondo l’Autore, prima che possano succedere eventi così catastrofici, sarebbe molto meglio attrazzarsi per tempo, in particolar modo nell’ambito della difesa. Il volume è coadiuvato da molte fotografie che permettono di prendere visione delle varie attrezzature e utensili che si possono scegliere a seconda delle neccessità.

    Brossura, 21,5 x 28 cm. pag. 140 illustrato con circa 250 foto b/n e alcuni disegni

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2012 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Attacco terroristico – Cosa fare nei primi 10 minuti. Guida pratica alle emergenze mediche

    9.90

    Durante una qualsiasi emergenza medica hanno importanza critica le azioni svolte entro i primi 10 minuti. Questo vale in particolare in caso di un attacco terroristico. Per quei primi, cruciali minuti non è disponibile personale medico qualificato e tocca a voi, in quanto first responder, porre in atto interventi appropriati fino all’arrivo dei soccorsi. Questo libro vi spiega cosa fare e come farlo. Le istruzioni fornite possono riguardare non solo un attentato, ma ogni genere di emergenza: riconoscimento e trattamento delle ustioni; cura di ferite da impatto o esplosione; conservazione di arti amputati; controllo delle emorragie; decontaminazione di vittime esposte a sostanze tossiche; manovre di primo soccorso da applicare ad adulti, bambini e persino ad animali domestici. Si spiega anche ai soccorritori come proteggersi da dispositivi esplosivi o dall’esposizione a contaminazione chimica, biologica e radioattiva. Il manuale include una checklist di oggetti e ausili di cui è bene dotarsi a casa, in auto, in ufficio per poter fronteggiare un’emergenza, così come consigli pratici per utilizzare come ausilio medico ciò che si trova sul posto

    Brossura, 21,3 x 14 cm. pag. 89 con vari diagrammi e disegni

    Stampato nel 2016 da Edizioni LSWR

    Quick view
  • 0 out of 5

    Bare-Handed Survival Shelters – Tried-and-True Techniques for Emergency Shelter

    25.00

    Con una interessante introduzione sui vari tipi di rifugi o capanne tradizionali, il libro mostra come costruirsi da sé un rifugio di fortuna per una notte o un rifugio più solido e accurato per un lungo periodo, dalla cpanna di paglia all’igloo di neve. In appendice utili informazioni su come utilizzare teli impermeabili o materiali di fortuna e reperiti occasionalmente. Utilissimo l’apporto della parte iconografica.

    Brossura, 14 x 21 cm. pag. 59 illustrato con foto e disegni b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2014 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Creating the Low-Budget Homestead

    39.00

    Questo è sicuramente il libro indicato per chi ha sempre sognato di perseguire uno stile di vita autosufficiente con una propria fattoria rurale, ma, non ha mai potuto farlo sia per carenza di denaro che di competenze specifiche. Il volume è una miniera d’oro di suggerimenti concreti e di istruzioni che possono aiutare qualunque persona d adottare uno stile di vita indipendente, meno nevrotico e sicuramente più salutare. Ci sono centinaia di cose a cui pensare prima di pianificare e iniziare nuova vita, e questo libro farà risparmiare tempo e denaro, indicando dei percorsi concreti e agibili. Tra le varie indicazioni che il presente lavoro ci fornisce troviamo: le 4 regole di base per definire gli obbiettivi per una nuova vita autosufficiente; modi creativi per trovare una proprietà rurale poco costosa da acquistare; gli strumenti essenziali, i veicoli e le competenze necessarie per avere successo; 10 regole per un orto autosufficiente; consigli prima di acquistare degli animali domestici per il sostentamento della famiglia; le 9 regole per andare d’accordo con i potenziali vicini; suggerimenti per lavori intelligenti e realistici. Una persona che è dipendente da altri per le proprie necessità quotidiane, sarà sempre soggetta ad altre persone, alle aziende e alle agenzie. Con determinazione, creatività e conoscenze specifiche, che il libro ci fornisce, è possibile interrompere questo ciclo di dipendenza e diventare un soggetto autosufficiente in tutto e per tutto.

    Volume a solo scopo informativo

    Brossura, 21,5 x 28 cm. pag. 176 illustrato con circa 151 foto b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2012 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Desert survival

    19.00

    Questo agile manuale insegna a difendersi, ad attaccare e a adattarsi nelle regioni aride. Con dettagliate fotografie e consigli pratici, fornisce in abbondanza tecniche provate sul campo destinate a novizi e veterani esploratori del deserto. Il libro comprende: sopravvivenza psicologica, come far fronte ad un alto livello di stress e di iponatriemia (eccessiva concentrazione di sodio nel sangue), notizie su scorpioni e rettili, consigli sulla localizzazione o produzione di acqua in zone aride, equipaggiamento di un veicolo per un viaggio nel deserto, costruzione di rifugi nel desrto per il caldo e il freddo, improvvisazione di segnali.

    Brossura 14 x 21,5 cm. pag. 70 con molte illustrazioni b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2003 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Desert Survival. Tips, Tricks and Skills Dvd

    28.00

    Questo video è il corrispettivo dell’omonimo manuale cartaceo, e mostra come difendersi, attaccare e a adattarsi a sopravvivere in un contesto geografico di aridità estrema. Attraverso numerosi consigli pratici, mostra le tecniche testate sul campo, con le quali si può sopravvivere in un ambiente inospitale come il deserto. Il video analizza le seguenti tematiche: sopravvivenza psicologica, come far fronte ad un alto livello di stress e di iponatriemia (eccessiva concentrazione di sodio nel sangue), notizie su scorpioni e rettili, consigli sulla localizzazione o produzione di acqua in zone aride, equipaggiamento di un veicolo per un viaggio nel deserto, costruzione di rifugi nel desrto per il caldo e il freddo, improvvisazione di segnali.

    1 dvd a colori, durata 130 minuti, lingua inglese

    Prodotto nel 2010 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Guerrilla Gardening for Long-Term Survival

    29.00

    Mangiare cio che si autoproduce, assume un significato del tutto nuovo in uno scenario di sopravvivenza, anche perchè ciò che si coltiva, ciò che si alleva in uno scenario di disastro economico o climatico, deve essere attentamente preservato dagli estranei, da chi non è provisto di propri mezzi di sostentamento e cerca di appropriarsi delle altrui derrate alimentari, anche con la violenza. La capacità di nutrirsi in modo efficiente rqappresenta un’abilità indispensabile in un sconvolgimento prolungato in cui viene arrestata, o gravemente diminuita, la normale distribuzione di cibo. In pratica, niente di nuovo rispetto a quello che si fa da millenni, ma la maggior parte delle persone che vivono nel mondo moderno, devono nuovamente sviluppare competenze specifiche per ottenere una produzione sostenibile di cibo per lla famiglia, il quartiere o, la comunità.Tra i suggerimenti proposti in questo libro: La scelta di colture appropriate e compatibili; Camuffare le colture con schermi naturali e improvvisati; Far crescere i vegetali con colture idroponiche e in assenza della luce naturale.

    Brossura, 14 x 21,7 cm. pag. 158 con numerose foto b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2015 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Guida alla sopravvivenza – Imparare a essere autosufficienti

    12.50

    Guido Dalla Casa

    Secondo la prospettiva olistica la terra costituisce un grande organismo di cui fa parte anche l’uomo, il quale dovrebbe vivere in simbiosi con essa; egli tuttavia se ne distacca e la considera come un mero contenitore e fonte di risorse, che sfrutta senza alcuna regolamentazione e nessun rispetto per l’ambiente che lo accoglie. Questo atteggiamento ci ha portati fino alle soglie del crollo della civiltà tecnologica. Come sopravvivere imparando a essere autosufficienti e a vivere nel rispetto di ciò che ci circonda? Guida alla sopravvivenza è un testo breve ed essenziale, che insegna come vivere senza le comodità e le agevolazioni garantite dallo stile di vita moderno. Spiega nel dettaglio come costruirsi un rifugio di emergenza, come coltivare frutta e verdura, come allevare animali e come pescare, come procurarsi l’acqua e sfruttare l’energia idrica; descrive insomma tutti i primi rudimenti che possono essere utili in una nuova vita senza tecnologia, senza tralasciare l’importante parte dedicata all’organizzazione sociale, culturale e spirituale delle nuove comunità.

    Brossura pag. 116

    Stampato nel 2011 da Arianna

    Quick view
  • 0 out of 5

    Guida completa al survival – Come sopravvivere in ogni ambiente e situazione

    24.90

    Autentica bibbia per sapere tutto in tema di Survival, il volume è ampiamente corredato di illustrazioni e disegni. Suddiviso per zone climatiche, ambienti e situazioni, il testo spiega come allenarsi e prepararsi sia psicologicamente che fisicamente a situazioni critiche in cui le proprie abilità diventano fondamentali. tra gli argomenti trattati: Psicologia della sopravvivenza, Fattori umani nell’emergenza, Adattamento al clima, “L’essenziale” per poter sopravvivere, Sopravvivere in zone deserte, Sopravvivenza nella giungla, Sopravvivenza in mare, Sopravvivenza in montagna e nelle zone artiche Sopravvivere alle catastrofi naturali, l’Equipaggiamento di base e moltissimi altri consigli e indicazioni.

    Brossura, 17 x 21,5 cm. pag. 481 con illustrazioni b/n

    Stampato nel 2014 da Hoepli

    Quick view
  • 0 out of 5

    GunDigest Book of Survival Guns

    19.00

    Sopravvivere alle situazione di emergenza – che siano incendi o inondazioni, crolli economici o sommosse popolari, piccoli o grandi disastri – può dipendere in gran parte dall’arma da fuoco che si ha in dotazione. Questo manuale per la scelta del miglior fucile da sopravvivenza offre informazioni dettagliate su armi e munizioni, strategie difensive, metodi di trasporto e utilizzo, accessori indispensabili, intercettazioni ambientali, e quant’altro possa essere utile. Il libro è coadiuvato da decine di illustrazioni esplicative che accompagnano il lettore nella comprensione degli argomenti esaminati.

    Brossura, 15 x 23 cm. pag. 270

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2012 da Krause

    Quick view
  • 0 out of 5

    HS Survival 1 – Les Equipements Outdoor

    14.00

    Nuova serie con la classica formula francese degli Hors-Serie derivata dalla rivista francese “Survival”, specializzata sulle tecniche di sopravvivenza. Questi “speciali” di circa 76 pagine, abbondantemente illustrati, prendono in esame, per ogni uscita, un argomento inerente l’argomento sopravvivenza. Questo primo numero in particolare, posta il suo focus sull’equipaggiamento Outdoor (destinato alle necessità di vita all’aperto).

    Quick view
  • 0 out of 5

    Il cane da soccorso avrà un futuro? Prospettiva dell’unità cinofila nella protezione civile

    29.00

    Bianca E. Manfredi – Fabrizio Bonanno

    Questo libro è dedicato esclusivamente ai cani da soccorso. Non tratta però solo il cane da ricerca su macerie ed in superficie, ma anche quello da valanga. Un libro dunque all’avanguardia sull’argomento per una disciplina particolare, esercitata sempre in condizioni estreme ed in momenti difficili.

    Quick view
  • 0 out of 5

    Il manuale della vita naturale – Guida pratica all’autosufficienza

    18.00

    Un’opera su due piani, distinti ma complementari. Da un lato una guida pratica, dettagliata e ben illustrata per reimparare a vivere in armonia con la natura. Dall’altro un poetico invito ad amare e rispettare tutto ciò che ci circonda e del quale siamo parte integrante. Oggi, che ci siamo troppo allontanati dai nostri bisogni essenziali, il manuale di Saury ci insegna come misurare il tempo, orientarci, riscaldarci, ripararci, trovare l’acqua, raccogliere le erbe selvatiche, coltivare, conservare il cibo, addomesticare, cacciare e pescare, costruire utensili e indumenti, curare e far nascere. Intrecciando la saggezza antica e popolare con le essenziali conoscenze dell’uomo moderno, l’autore ci invita a riscoprire il piacere e il valore di una vita secondo natura. Di fronte alle crisi energetiche, economiche e ambientali che stiamo attraversando, l’unico modo di guardare al futuro è volgere uno sguardo consapevole al nostro passato.

    Brossura, 19,5 x 26,5 cm. pag 446 interamente illustrato con disegni

    Stampato nel 2012 da Arianna Editrice

    Quick view
  • 0 out of 5

    Il manuale di sopravvivenza dei corpi speciali.

    17.50

    Peter Darman

    Come fanno gli specialisti dei corpi speciali a sopravvivere sulla neve, tra i ghiacci e nel deserto? Come costruiscono ripari, trappole, attrezzi ed armi per la sopravvivenza? Suggerimenti delle Forze speciali circa la fonti di acqua e di cibo in tutti gli ambienti di sopravvivenza. Per sopravvivere occorre averne le capacità. È necessario avere il giusto atteggiamento. In ogni caso, tutta la conoscenza del mondo servirà a ben poco se manca la volontà di sopravvivere. Voler sopravvivere è la cosa più importante in una situazione di emergenza. È noto che la mente cede prima del corpo. È però anche vero che un individuo deteminato a sopravvivere riesce ad imprimere un grande impulso mentale che gli sarà d’aiuto in una situazione di emergenza. Indipendentemente dalla gravità della situazione, si hanno sempre a portata di mano le risorse per trovare la giusta soluzione: la mente ed il fisico. Unite questi due elementi nel modo giusto e riuscirete nel vostro intento. Qualità essenziali per riuscire con successo in una situazione di sopravvivenza:
    Concentrazione mentale; Capacità di improvvisazione; Sapere vivere in solitudine; Mantenere la calma; Essere ottimisti e contemporaneamente prepararsi al peggio; Essere consapevoli delle proprie paure e delle preoccupazioni per imparare a convivere con esse e superarle.

    Brossura 12 x 21 cm. pag. 288 con 120 illustrazioni

    Stampato nel 1999 da Edizioni Mediterranee

    Quick view
  • 0 out of 5

    L’orto di guerra e l’orto di famiglia

    12.90

    Perché parlare oggi di orti di guerra? Solo qualche anno fa avrebbe suscitato sguardi compassionevoli ed acceso occhi increduli, ora torna invece di terribile attualità. E non mi riferisco alla parola “guerra”, bensì all’accezione più diffusa del termine che riconduce ancora una volta all’esigenza di “rimboccarsi le maniche”. […] Risultato: far da sé, non vale solo per tre in termini economici ma accresce indubbiamente il valore qualitativo e intrinseco di quel che si produce. Ecco che questo pamphlet ci riporta con disarmante modernità alle conoscenze più profonde della tecnica dell’epoca, basata principalmente sulla perfetta conoscenza dei fattori e degli elementi a disposizione, dal rispetto delle regole sul corretto uso dell’acqua in funzione della sua disponibilità alla giusta pendenza del terreno per evitare la lisciviazione dello stesso, all’analisi del tipo di suolo. Ai nostri giorni diremmo prevenzione; a quei tempi era semplicemente strategia. E in un mondo che sembra privo dell’una e dell’altra, anche l’orto di guerra pare un’innovazione. Prefazione di Guglielmo Garagnani.

    brossura, 14 x 21 cm. pag. 192

    Stampato nel 2015 da Minerva Edizioni

    Quick view
  • 0 out of 5

    La difesa abitativa – Come essere più sicuri nella propria dimora

    20.00

    Il proposito di questo volume è aiutare il lettore a individuare e poi evitare (prevenzione, innanzi tutto!) la maggior parte dei pericoli in cui possiamo imbatterci nel contesto del doverci difendere nella nostra dimora. Nel caso estremo in cui il lettore sia stato sorpreso e coinvolto suo malgrado da un dato evento, cercheremo di valutare il grado di pericolosità dell’evento stesso, fornendo utili indicazioni su come uscirne illesi, oppure evitare i danni più gravi.

    Brossura, 17 x 24 cm. pag. 113 illustrato con foto a colori

    Stampato nel 2014 da Edizioni Del Faro

    Quick view
  • 0 out of 5

    Le Tecniche della distillazione – Uva frutta ed erbe

    10.00

    Argomenti: Le origini del gusto, le grappe di vitigno, la grappa e la legge; L’arte di distillare: alambicco, fornello a gas, deflemmatore, alcolometro e termometro. Alambicchi artigianali; Come nasce la grappa: la vinaccia, il ciclo di distillazione; Evaporazione, rettificazione, teste, cuore, code; Gradazione alcolica e riduzione del grado alcolico; Chiarificare, refrigerare, filtrare; Invecchiamento e le botti da invecchiamento. La cantina; Grappa aromatizzata e metodi di produzione; Degustazione: grappe giovani, aromatiche, invecchiate, aromatizzate. E non solo: nel libro troverai anche le informazioni per distillare le erbe e ricavare gli oli essenziali.

    Brossura, 13 x 21 cm. pag. 111 interamente illustrato a colori e b/n

    Stampato nel 2016 da Edizioni del Baldo

    Quick view
  • 0 out of 5

    Living on the Edge – A Family’s Journey to Self-Sufficiency

    24.00

    Questo libro descrive le vicende della famiglia Bohan che, presa la decisione di lasciare l’Est degli states, ritirati i loro quattro figli dalla scuola puibblica sono andati a vivere nel Sud-Ovest americano. Con un budget molto limitato, il Bohans iniziarono la loro nuova vita in una tenda piantata in campeggi pubblici. Non appena hanno potuto, hanno acquistato un terreno, su cui hanno costruito una rustica capanna da zero, aggiungendo pian piano nuovi elementi. Inoltre i loro figli studiando da casa hanno avuto accesso a borse di studio per le scuole di loro scelta. Durante il loro viaggio, i Bohans hanno imparato a vivere dei frutti della terra, superando gli errori iniziali. Tra le molte indicazioni che fornisce il libro troviamo: ottenere energia per una tenda o un piccolo casotto attraverso una combinazione di pannelli solari, batterie per auto, generatori e olio; riscaldamento e cottura in forni a legna; trovare modi creativi per guadagnare soldi in una impoverita e marginale zona rurale; trovare acqua a sufficienza nel deserto per una famiglia di sei persone, più animali; Erigere recinzioni e barriere per la protezione personale; Allevare polli, capre e anatre per il cibo, evitando orsi, linci, puzzole, e altri animali potenzialmente pericolosi.

    Brossura, 14 x 21,5 cm. pag. 157 con circa 20 foto b/n e 5 disegni

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2012 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Long-Term Survival In The Coming Dark Age – Preparing to Live after Society Crumbles

    29.00

    Questo bel manuale insegna a sopravvivere in caso di disastro mondiale e scomparsa della nostra moderna civiltà: senza acqua corrente, senza elettricità, senza negozi, senza servizi e governo. Il manuale, attraverso acccurati disegni e diverse fotografie, fornisce le informazioni necessarie per preparare l’attrezzatura di base da tenere pronta per ogni evenienza, spiega come riuscire a riciclare quello che potrebbe salvarsi, a preparare dei nascondigli, e molto altro. Insomma è un autentico manuale di autosufficienza.

    Brossura, 21,5 x 28 cm. pag. 122 illustrato con circa 65 disegni e 140 foto b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2007 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Mai dire ma

    18.50

    Un buon leader non cerca scuse: trova sempre un modo di fare le cose. Se non metti nulla in discussione, nulla migliorerà. L’esitazione è un nemico che fa perdere opportunità. L’ego annebbia e distrugge ogni cosa. Disciplina significa libertà: metti la sveglia e buttati giù dal letto appena suona. Non arrenderti. E soprattutto, mai, ma proprio mai, dire ma. Questa è la regola aurea per avere successo nella vita e nel lavoro: assumersi la responsabilità degli errori e non scaricare la colpa sugli altri o sulle circostanze. Sia nelle relazioni personali che sul lavoro, con i colleghi o i sottoposti, il vero leader è colui che si chiede sempre: cosa potevo fare io, dove ho sbagliato, cosa posso fare per migliorare. Solo così si costruisce un buon team e si arriva al successo. Sono semplici, ma non facili, le regole imparate e testate sul campo – e che campi, quelli più caldi del pianeta – dagli ufficiali dei Navy Seal Jocko Willink e Leif Babin, e se applicate portano alla vittoria. Dopo averle sperimentate in battaglia e poi come istruttori nel corso di addestramento più duro che esista, quello per Navy seal, e dopo averle insegnate a migliaia di persone nei loro incontri di coaching, ora vogliono condividerle con tutti, insieme ad aneddoti tratti dalla loro esperienza di comandanti di alcune delle più pericolose e premiate missioni. Perché ciascuno possa vincere nella propria arena: lavoro, studio, vita privata.

    Rilegato, 14 x 19,5 cm. pag. 348

    Stampato nel 2019 da Piemme

    Quick view
  • 0 out of 5

    Making Do Vol 2 – Stone Tools and Shivs DVD

    36.00

    Questo video della paladin Press ci mostra, attraverso le parole del suo autore Jason Hawk, come utilizzare materiali di scarto come vetro e metalli, assieme a un po di sana inventiva per trasformarli in strumenti utili per la sopravvivenza. Hawk inizia la sua lezione mostrando come selezionare, rocce e scaglie di vetro e renderli degli strumenti taglienti utili per la caccia, la difesa e svariate altre mansioni; continua poi mostrando come costruire delle punte di freccia in ferro o con altri metalli da utilizzatre per la caccia e anche per pulire la preda uccisa. basandosi sulla praticità ci mostra in conclusione come utilizzare materiale di facile reperibilità per poter sopravvivere sia in ambiente urbano sia in altri contesti geografici.

    1 dvd a colori, durata 120 minuti, lingua inglese

    Prodotto nel 2010 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Making Do Vol. 3 – Projectile Weapons DVD

    36.00

    L’autore di questo video, jason hawk, afferma che con le leggi sempre più restrittive per quanto riguardo l’acquisto delle armi da fuoco e del relativo munizionamento, sia negli Stati Uniti che negli altri paesi, bisogna nuovamente imparare ad utilizzare tutta una serie di materiali economici e di facile reperibilità, che magari si trovano facilmente nei nostri garage, e trasformarli in strumenti adatti sia per la caccia, sia per la difesa personale. Con un po di sana immaginazione, possiamo utuilizzare strumenti di uso comune con pochissime modifiche per poter sopravvivere sia in ambiente urbano che in altri contesti geografici.

    1 dvd a colori, durata 90 minuti, lingua inglese

    Prodotto nel 2010 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Making Do Vol. 4 – The Do-It-Yourself Neck Knife DVD

    36.00

    In questo video, l’esperto di sopravvivenza Jason Hawk, mostra come utilizzare materiali di facile reperibilità per la costruzione di un coltello, strumento che sta alla base di svariati utilizzi: caccia, difesa, strumento di lavoro ecc. L’autore spiega passo dopo passo come costruire la lama, l’impugnatura e il fodero con costi minimi ma con una buona robustezza in base alle esigenze di chi la deve portare, attraverso l’utilizzo di mettallo, plastica e altri materiali di facile reperibilità. I consigni di Jason Hawk possono aiutare a sopravvivere sia in ambiente urbano che in altri contesti geografici.

    1 dvd a colori, durata 90 minuti, lingua inglese

    Prodotto nel 2010 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Mantracking – L’arte di leggere le tracce per ritrovare, inseguire e catturare esseri umani

    17.00

    L’arte di leggere le tracce per ritrovare, inseguire e catturare esseri umani. Manuale per soccorritori, Forze di Polizia e Militari. “Cercare e seguire uomini in ambienti ostili, impervi e selvaggi è un’attività arcaica, complessa e a volte pericolosa”. Il Mantracking, cioè la capacità di cercare, leggere e interpretare le tracce di un essere umano nell’ambiente naturale, è un’arte antichissima che negli ultimi anni è stata riscoperta e rinnovata. Utilizzata oggi da squadre di Ricerca e Soccorso, da CTU e dalle Forze di Polizia di molti Paesi, è diventata un nuovo strumento per cercare persone scomparse, per inseguire e catturare fuggitivi, per migliorare le tecniche di pattugliamento. In questo manuale, il primo in italiano, il lettore trova, oltre alla storia del Mantracking, anche le tecniche base per individuare le tracce nell’ambiente, per catalogarle e interpretarle in modo da ricavarne informazioni che possono rivelarsi essenziali per salvare vite umane.

    Brossura, 14 x 21 cm. pag. 156 con alcuni disegni + 16 pagine fuori testo con foto a colori

    Stampato nel 2018 da Mursia

    Quick view
  • 0 out of 5

    Manuale di sopravvivenza

    12.50

    Sia che siate un esperto avventuriero o un novellino della vita all’aria aperta, sia che vi mettiate in viaggio da soli o in gruppo, questo libro sarà un supporto essenziale per la vostra spedizione sulla terraferma o in mare. Qui troverete le tecniche, i diagrammi, le istruzioni o i consigli necessari per vivere un’esperienza all’aperto positiva e in tutta sicurezza. Tra le tematiche prese in esame: Cosa fare quando si rimane bloccati; Cosa fare quando ci si perde; Cosa fare in caso di ferite; Cosa fare per procurarsi il cibo.

    Rilegato, 16,5 x 20,5 cm. pag. 192 con numerosi disegni

    Stampato nel 2011 da Il Castello Editore

    Quick view
  • 0 out of 5

    Manuale pratico della transizione – Dalla dipendenza dal petrolio alla forza delle comunità locali

    14.50

    Dal suo fondatore, il testo alla base del movimento delle Transition Towns. Una guida pratica e concreta al processo di transizione. Un modo nuovo, positivo, ottimista e molto convincente di rispondere al futuro che ci aspetta. Molte persone non pensano ancora a cosa succederà quando il petrolio terminerà o sarò diventato troppo costoso, ma un nuovo modo di pensare e agire ci mostra già come i cambiamenti inevitabili e profondi che ci attendono possano avere conseguenze positive. È l’approccio della transizione. Ogni villaggio, città o metropoli può avviarsi verso la transizione, ovvero verso la riduzione del consumo di energia e verso l’autosufficienza. E ognuna di queste realtà vivrà direttamente le grandi opportunità che abbiamo davanti a noi: far rinascere le comunità locali, che produrranno cibo, energia e sistemi di edilizia propri. Incoraggiare le monete locali, per mantenere la ricchezza dove viene prodotta. Migliorare le capacità pratiche delle persone, in modo che possano riprendere il controllo delle loro vite.

    Brossura, 23,5 x 23,5 cm. pag. 283 con circa 80 foto b/n

    Stampato nel 2012 da Arianna Editrice

    Quick view
  • 0 out of 5

    Manuale pratico di sopravvivenza – Scienza e tecnica del Survival

    18.00

    Concepito per coloro che intendono scoprire i segreti della natura e le molteplici tecniche che permettono la sopravvivenza nel suo ambiente, questo volume si articola su due diversi livelli, per il neofita e per il veterano, nell’intento di venire incontro a differenti gradi di preparazione e competenza. L’escursionista occasionale vi troverà le indicazioni necessarie per l’equipaggiamento, nonché informazioni dettagliate e illustrazioni esplicative per la costruzione di rifugi, l’utilizzazione culinaria di diverse piante, l’approvvigionamento dell’acqua anche in luoghi sprovvisti di fonti naturali, l’orientamento in assenza di mappe o cartine. Il trapper veterano troverà di particolare utilità i capitoli specifici dedicati alla realizzazione di recipienti e stuoie di canne, tazze di terracotta, cordami vegetali e utensili ricavati da ossa e pietre. Infine una sezione dedicata al riconoscimento e allo studio delle orme degli animali, alle trappole e alla pesca.

    Brossura, 17 x 24 cm. pag. 199 con circa 92 foto a colori, 73 foto b/n e 38 disegni

    Stampato nel 2008 da Gremese

    Quick view
  • 0 out of 5

    Military survival – Le tecniche di sopravvivenza delle forze speciali e dei corpi d’élite

    20.00

    Predisporre trappole per animali, fabbricare attrezzi da caccia, accendere un fuoco di segnalazione, costruire un igloo, curare punture d’insetti o morsi ai serpenti, scalare montagne, spostarsi senza l’ausilio delle stelle, prevedere il tempo, fare segnali terra-aria… Le tecniche di sopravvivenza non solo rappresentano una risorsa indispensabile per gli escursionisti amanti della natura selvaggia, ma, anche al di fuori di contesti “estremi”, possono diventare la chiave di volta per trarsi fuori da molte situazioni d’emergenza. Questo volume, in un agile formato pocket, con oltre 300 disegni, spiega nel dettaglio tutte le tecniche seguite dai più importanti corpi d’elite del mondo. Gli stessi che quotidianamente si confrontano con ambienti ostili e imprevisti dì ogni genere, e devono quindi poter sempre contare su procedure sicure, sperimentate e davvero efficaci.

    Brossura, 13 x 18 cm. pag. 320 interamente illustrato con circa 300 disegni b/n

    Stampato nel 2011 da L’Airone

    Quick view
  • 0 out of 5

    Modern survival – how to cope when everything falls apart

    23.00

    Tornado, inondazioni e terrorismo, spaventosi eventi come questi sono le notizie ogni giorno, ed è probabile che già conoscete qualcuno che è stato colpito da una prova terrificante. Modern Survival è l’ultima guida per tutto quello che c’è da sapere sulla sopravvivere nel mondo moderno. Barry Davies, che ha trascorso diciotto anni nel British Special Air Service, spiega ai lettori come poter sopravvivere con lo stretto necessario, quando tutto quello a cui siamo abituati, viene a mancare. Dalla guerra ai terremoti, questo manuale vi aiuterà a prepararvi in modo da non essere solo in grado di sopravvivere, ma anche in grado di continuare a condurre una vita più regolare una volta passata la tormenta.

    Brossura, 15 x 23 cm. pag. 299 completamente illustrato con foto a colori

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2012 da Skyhorse Publishing

    Quick view
  • 0 out of 5

    Modern Survival Guns – The Complete Preppers’ Guide to Dealing With Everyday Threats

    35.00

    Il trattato più esaustivo sulle armi da fuoco e sulla sopravvivenza. L’autore Jorge Amselle presenta oltre 600 pagine su pistole, equipaggiamento e know-how pratico per sopravvivere a qualsiasi eventualità. Il volume analizza tutti gli aspetti, allo stato dell’arte su armi da fuoco, munizioni, ottica e attrezzatura da tiro, in generale, per tutti i tipi di situazioni di emergenza e sopravvivenza. Ma non finisce qui. Questo libro costituisce una guida completa alla sopravvivenza e include informazioni su coltelli, tattiche e sistemi di supporto e di emergenza come cibo, acqua e medicine. Affronta tematiche quali l’autodifesa, la ricarica delle munizioni e molti atri argomenti di primaria importanza. Illustrato con numerose immagini di attrezzature, armi, munizioni e utensili vari

    Brossura, 14 x 21,5 cm. pag. 602 con numerose foto b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2018 da Krause

    Quick view
  • 0 out of 5

    Orienteering – Orientarsi nell’Outdoor

    9.90

    Saper leggere ed interpretare correttamente una carta escursionistica, orientarsi con la bussola, con le stelle e con il GPS, conoscere le difficoltà escursionistiche sono elementi essenziali per ogni escursionista. Questa guida tascabile di facile ed immediata lettura, mostra tutti i concetti per pianificare un itinerario di trekking in tutta sicurezza.

    In allegato: La carta escursionistica – guida all’uso

    Brossura, 16 x 21 cm. pag. 36 illustrato con circa 49 foto a colori

    Stampato nel 2013 da Technopress

    Quick view
  • 0 out of 5

    Outdoor Survival – A step-by-step guide to practical bush craft and survival outdoors

    29.00

    Sempre più persone oggi scelgono di evitare i comfort personali quando viaggiano verso destinazioni remote, cercando invece quelle situazioni che mettono alla prova la loro capacità di sopravvivere in ambienti ostili e spesso estremi. L’ex Royal Marine Commando ed esperto di sopravvivenza Dave Pearce ha viaggiato in tutto il mondo, visitando alcuni degli ambienti più inospitali. Le sue capacità di sopravvivenza sono basate sulle esperienze aquisite in centinaia di viaggi in cui si è trovato in situazioni di qualsiasi tipo. La guida pratica di Pearce, è adatta per qualsiasi tipo di situazione o contesto geografico, offre capacità di sopravvivenza sia in contesti previsti che occasionali, per un fine settimana nei boschi, o per gli ambienti più estremi della terra. La parte iconografica è esaustiva e di facile apprendimento

    Rilegato, 21,5 x 27,5 cm. pag. 167 completamente illustrato con circa 300 foto a colori e vari disegni

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2011 da Haynes Pubns

    Quick view
  • 0 out of 5

    Prepariamoci a vivere in un mondo con meno risorse, meno energia, meno abbondanza… e forse più felicità

    14.00

    Mai tante crisi tutte insieme: clima, ambiente, energia, risorse naturali, cibo, rifiuti, economia. Eppure la minaccia della catastrofe non fa paura a nessuno. Come fare? Ci vuole una nuova intelligenza collettiva. Stop a dibattiti tra politici disinformati o in conflitto d’interessi. Se aspettiamo loro sarà troppo tardi, se ci arrangiamo da soli sarà troppo poco, ma se lavoriamo insieme possiamo davvero cambiare. L’autore racconta il suo percorso verso la resilienza, ovvero la capacità di affrontare serenamente un futuro più incerto, e indica il programma politico che voterebbe. Il cambiamento deve partire dalle nostre case (più coibentate), dalle nostre abitudini, più sane ed economiche (dal consumo d’acqua ai trasporti, dai rifiuti alle energie rinnovabili, dall’orto all’impegno civile). Oggi non possiamo più aspettarci soluzioni miracolistiche: meglio dunque tenere il cervello sempre acceso, le luci solo quando servono.

    Brossura, 12,5 x 20 cm. pag. 239

    Stampato nel 2014 da Chiarelettere

    Quick view
  • 0 out of 5

    Prepping – Come prepararsi alle catastrofi metropolitane

    24.90

    Le città sono sempre più spesso sotto assedio: cambiamenti climatici, catastrofi ambientali, attacchi terroristici. Tali situazioni richiedono tecniche di sopravvivenza specifiche, diverse da quelle in uso nell’outdoor. Prepping significa attivare una logistica preventiva delle catastrofi e del dopo catastrofe. Mentre il survival studia le situazioni in cui noi ci troviamo in ambienti ostili e diversi dalla nostra quotidianità e ha una vocazione per lo più individuale, il prepping studia situazioni, soprattutto di gruppo, in cui il nostro ambiente muta e vede cambiare i parametri della qualità della vita e delle risorse a disposizione. In questo senso il prepper tende a restare nel suo ambiente anche quando esso si modifica. L’anomalia è portata dal cambiamento, che rende più ostile o pericoloso il contesto ecologico e sociale. Per garantire la propria sopravvivenza e quella dei suoi prossimi, il prepper punta a prevedere le crisi e quindi agisce prima del cambiamento, crea o accumula preventivamente le risorse, sviluppa competenze di cui potrebbe avere bisogno, soprattutto progetta e prepara anche il dopo.

    Brossura, 17 x 21,5 cm. pag. 244 con alcune foto b/n

    Stampato nel 2016 da Hoepli

    Quick view
  • 0 out of 5

    Primo soccorso – Cosa fare (e non fare) nei casi di emergenza

    20.90

    Sapere che cosa fare, e soprattutto che cosa non fare, per soccorrere vittime di incidenti o di un improvviso malore dovrebbe far parte del bagaglio culturale di ognuno di noi. Invece pochi sanno come affrontare situazioni in cui un’azione rapida e corretta può essere determinante per salvare delle vite o ridurre i danni alla salute delle persone coinvolte. Guida pratica di facile consultazione, “Primo soccorso” è strutturata in modo chiaro grazie anche alle numerose illustrazioni che integrano il testo. Dopo le indispensabili informazioni generali – dalla tutela del soccorritore agli aspetti legali, dai numeri di emergenza all’organizzazione delle fasi del soccorso – e le necessarie conoscenze di base sul corpo umano, nella sezione “Cosa fare in caso di…” il volume esamina la maggior parte delle situazioni in cui è possibile imbattersi, fornendo caso per caso la spiegazione delle cause e dei sintomi e le indicazioni utili sugli interventi da mettere in atto.

    Brossura, 12,5 x 17,5 cm. pag. 176 con numerosi disegni

    Stampato nel 2012 da Hoepli

    Quick view
  • 0 out of 5

    Ragnar’s Urban Survival – A Hard-Times Guide to Staying Alive in the City

    25.00

    Il più famoso autore americano di sopravvivenza sfata il mito che l’unico modo per sopravvivere ad un evento catastrofico, è quello di immagazzinare cibo e utensili in un rifuggio remoto presso una località isolata, preferibilmente in montagna. Ci spiega come gli abitanti delle città possono sopravvivere in una condizione estrema di caos sociale: i supermercati sacheggiati, le strade insicure terreno di bande di ogni tipo, assenza di ogni autorità legale, adottando tutta una serie di iniziative e precauzioni. Da dove trovare l’acqua a come conservare il cibo, dal crearsi un rifuggio per se e la propria famiglia a evitare i predatori o altri elementi ostili, da come barattare con altri sopravvisuti alle basi dell’assistenza medica. Un paragrafo del volume è dedicato alla scelta delle armi, considerate un elemento assolutamente indispensabile in situazioni così esasperate.

    Brossura, 14 x 21 cm. pag. 200 illustrato con circa 129 foto b/n e 6 disegni

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2000 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    SAS and Elite Forces Guide – Preparing to Survive. Being Ready for When Disaster Strikes

    24.00

    Chris McNab

    Questa guida insegna ad essere preparati e a garantire che quando avviene un disastro si possa effettivamente far fronte alla situazione di crisi. Quindi copre qualsiasi eventualità e fornisce per esempio le istruzioni per proteggere la casa, installare un generatore supplementare di corrente, scavare un bunker, immagazzinare vettovaglie di sopravvivenza, reperire acqua all’esterno, utilizzare l’auto come base mobile, cacciare, pescare e andare alla ricerca di cibo, identificare le minacce, insegna le basilari tecniche di autodifesa, la costruzione e l’utilizzo di armi, la preparazione contro un’alluvione e i primi elementi di pronto soccorso.

    Brossura 13 x 18 cm. pag. 320 con circa 150 illustrazioni b/n

    Testo in lingua inglese

    Stamapto nel 2012 da Amber

    Quick view
  • 0 out of 5

    SAS and Elite Forces Guide Prisoner of War Escape & Evasion – How to Survive Behind Enemy Lines from the World’s Elite Military Units

    19.00

    Chris Mcnab

    Il libro offre suggerimenti e consigli su come sfuggire alla cattura e, in caso di esito negativo, il modo di fuggire e tornare in territorio amico. Gli argomenti principali che il testo prende in esame sono la volontà di sopravvivere, la gestione dello stress in cattività, le tecniche di fuga, la sopravvivenza in una varietà di ambienti, tra cui urbano, rurale, giungla e deserto, la ricerca di cibo, eliminare le tracce, orientamento, con o senza una mappa. Il testo riporta alcuni episodi reali di fuga di prigionieri di guerra avvenuti nella Seconda Guerra Mondiale, in Vietnam, in Iraq e Afghanistan.

    Brossura, 13 x18 cm. pag 320 interamente illustrate con foto e disegni b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2012 da Amber Books

    Quick view
  • 0 out of 5

    SAS and Elite Forces Guide Ropes and Knots – Essential Rope Skills from the World’s Elite Units

    22.00

    Charles Stronge

    Questo manuale esamina quanto è necessario per sopravvivere in diverse situazioni di emergenza con l’uso di corda e nodi. Conoscere tutti gli usi delle varie tipologie di cordame e fare i giusti nodi è indispensabile in una incredibile varietà di casi: dalla costruzione di rifugi alla fabbricazione di armi per pescare e cacciare, dall’attraversamento di fiumi alla scalata di rupi. Scritto in modo estremamente comprensibile accompagna le istruzioni passo a passo con centinaia di illustrazioni.

    Brossura, 13 x 18 cm. pag. 320 completamente illustrato b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2013 da Amber Books

    Quick view
  • 0 out of 5

    Scuola di sopravvivenza e pronto soccorso

    12.95

    Fornire un primo soccorso in situazioni ostili, in aree remote, con condizioni climatiche avverse, lontani da servizi medici d’emergenza, richiede determinazione, nervi saldi e una buona conoscenza del corpo umano: il vago desiderio di fare qualcosa non basta, e molto dannosi sono i “sentito dire” e le credenze popolari sui trattamenti da applicare ad un infortunato. Questo manuale, ampiamente illustrato, scritto da un esperto di survival e di addestramento militare, spiega, secondo il tipo di problema fisico cui far fronte (respirazione e circolazione, ferite ed emorragie, traumi cranici e problemi mentali, bruciature ed ustioni, lesioni alle ossa, alle giunture e ai muscoli, avvelenamenti e corpi estranei, ecc.), le manovre pratiche da eseguire sia in situazioni comuni sia in caso di ambienti particolarmente ostili, come picchi montani poveri d’ossigeno o giungle infestate da insetti portatori di malattie. McNab in questa sua efficace guida pratica insegna al lettore, disseminando anche qua e là preziosi consigli dei corpi speciali dei maggiori eserciti del mondo.

    Brossura , 12 x 21 cm. pag. 204 con circa 104 illustrazioni

    Stampato nel 2003 da Edizioni Mediterranee

    Quick view
  • 0 out of 5

    Self-Reliance during Natural Disaster and Civil Unrest

    49.00

    Quando si verificano dei disastri o dei disordini civili, i vigili del fuoco, i poliziotti e il personale medico, diventano rapidamente oberati da richieste per gestire semplici emergenze che, ognuno di noi dovrebbe essere in grado di risolvere in maniera autonoma. Questa edizione, rivista e aggiornata del libro di Bradford, ci suggerisce le informazioni necessarie per risolvere i 9 tipi di emergenza che di solito seguono un disastro, in modo da poter provvedere in maniera autonoma all’assistenza della propria famiglia e della comunità stessa. Si potrebbe definire il volume, un corso accellerato riguardo le emergenze che di solito sono gestite da personale professionale, scritto da un ex comandante dei vigili del fuoco con decenni di esperienza sulle spalle. Tra le emergenze prese in esame, solo per citare alcuni casi: salvare le persone sepolte in seguito al crollo di un immobile usando solo strumenti occasionali, lottare contro gli incendi usando il sistema di irrigazione del giardino, mettere in sicurezza reti di gas e elettricità, assistenza sanitaria di emergenza, contatti con la famiglia e la comunità quando le normali comunicazioni sono interrotte.

    Brossura, 21,5 x 28 cm. pag. 203 ampiamente illustrato con foto e disegni b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2007 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Semper Vivum – Corso completo di sopravvivenza

    19.50

    Un manuale frutto di osservazioni e sperimentazioni sul campo, fatte durante i corsi della Scuola nazionale di sopravvivenza, basato quindi sulle esperienze personali, sportive e di sopravvivenza dell’autore, degli istruttori e degli allievi di Avventura Team. Si tratta non di una fredda enciclopedia della sopravvivenza, ma di una guida che palpita di vita vera, racconta di situazioni di emergenza estrema realmente accadute, di fatti successi all’autore e al suo gruppo e delle reazioni che la preparazione o l’impreparazione hanno prodotto nei diversi contesti. Se volete imparare a scegliere alimenti energetici per la sopravvivenza, a costruire un riparo, a sfamarvi con le piante che crescono nel nostro emisfero, ad accendere un fuoco, a dissetarvi, a guadare un fiume, a realizzare i nodi più idonei a ogni situazione, a costruire attrezzi indispensabili, a conoscere i tipi diversi di coltelli, a fornire primo soccorso, a orientarvi, a usare carte topografiche o un GPS, questo libro fa per voi.

    Brossura, 12 x 21 cm. pag. 192 completamente illustrato con foto, disegni ed esempi a colori

    Stampato nel 2017 da Edizioni Mediterranee

    Quick view
  • 0 out of 5

    Sopravvivenza – Emergency Air. For Shelter-In-Place Preppers and Home-Built Bunkers

    49.00

    In caso di incidente nucleare, bombe chimiche, agenti biologici e pandemici, o altri fattori inquinanti, oltre all’acqua e agli alimenti è importante provvedere in un rifugio di emergenza o in un bunker domestico anche alla qualità dell’all’aria. Questa breve ma completa guida insegna e spiega tutto ciò che è necessario fare per avere aria pulita, prendendo in esame tutto il novero di atrezzature e dinamiche necessarie: ventilazione, pompe, tubazioni, filtri e maschere. Il volume è completato da decine di chiare illustrazioni.

    Brossura, 14 x 21,5 cm. pag. 122 con circa 41 foto b/n e 22 illustrazioni b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2013 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Sopravvivenza – Ragnar’s Survival Encyclopedia

    59.00

    Questo volume è solo l’ultimo, scritto da Ragnar Benson riguardo la sopravvivenza… Tutti questi lavori sono stati pubblicati dalla Paladin Press. La maggior parte delle informazioni contenute anche nei libri più datati, sono tutt’ora di grandissima attualità. In caso di emergenza, particolarmente se prolungata, è fondamentale essere in possesso di informazioni precise. 15 dei 34 capitoli di cui si compone questo volume, sono presi dai suoi lavori precedenti, aggiornati e riveduti, e con i nuovi capitoli rappresentano le informazioni più dettagliate per essere utilizzate in caso di calamità naturale, somosse violente, invasioni o altre situazioni particolari. Tra gli argomenti trattati: Scegliere un luogo come rifugio e la creazione di un riparo di emergenza nelle aree urbane; Progettazione, costruzione e mantenimento di un sistema settico; Generazione di energia elettrica; L’acquisto di un frigorifero che non ha bisogno di energia elettrica; Protezione della fornitura di acqua; Uso di carne a basso costo e la macellazione in proprio! Le culture di piante commestibii e foraggio per gli animali; Costruire trappole e reti per catturare animali selvatici; Camuffamento del rifugio; Costruirsi armi da caccia e da difesa e nscondere le stesse; Sopravvivere ad un crollo finanziario del mercato, e tanti altri utili consigli.

    Brossura, 14 x 21,5 cm. pag. 358 con numerose foto e disegni b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2016 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Sopravvivenza estrema. Guida al piano B

    7.60

    E se succedesse davvero?! E se una grande catastrofe colpisse la Terra, trasformando completamente le nostre abitudini di persone civilizzate? Senza dubbio la maggior parte di noi non sarebbe in grado di sopravvivere, perché abbiamo perso l’istinto, la capacità di adattamento e le preziose conoscenze che sono state fondamentali all’uomo durante la sua evoluzione. Leggendo “Sopravvivenza Estrema” apprenderete in maniera chiara e dettagliata, grazie anche all’utilizzo di tabelle esplicative, gli accorgimenti, le tecniche e le soluzioni indispensabili per sopravvivere a qualunque situazione.

    Brossura 11 x 17 cm. pag. 110 con diversi disegni b/n

    Stampato nel 2010 da Macro

    Quick view
  • 0 out of 5

    Sopravvivenza in mare – Prevenire e superare le emergenze

    18.00

    Siate preparati al peggio! In tutto il mondo, ogni anno muoiono 140.000 persone in sciagure marittime. “Sopravvivenza in mare” vi insegna come evitare disastri e reagire nel modo migliore in una situazione potenzialmente mortale. Frank Golden e Michael Tipton, noti a livello internazionale come esperti di sopravvivenza in acque fredde, spiegano le tecniche e le azioni da adottare per sopravvivere in mare aperto. Usate il cervello, siate prudenti e pronti a tutto, perché in mare non c’è una seconda possibilità!

    Brossura, 17 x 24 cm. pag. 275 illustrato con esempi e foto b/n

    Stampato nel 2011 da Edizioni Mediterranee

    Quick view
X