British Napoleonic Uniforms

Uniformologia e Collezionismo

Visualizzazione di tutti i 21 risultati

  • 0 out of 5

    British Napoleonic Uniforms

    59.00

    Questo bel volume prende in considerazione nel dettaglio, per la prima volta, i vari reggimenti di cavalleria e di fanteria del periodo delle Guerre napoleoniche – 1793-1815 – e ne illustra le differenze di uniformi, i colori dei risvolti e delle mostrine, l’evoluzione delle stesse, i finimenti dei cavalli, attraverso più di duecento tavole a colori. Ogni singolo elemento, dal bottone alla stoffa viene analizzato assolutamente in modo estremamente particolareggiato e completo.

    Cartonato con sovracopertina 21 x 28 cm. pag. 330 interamente illustrate con tavole a colori

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2008 da The History Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Chasseurs à cheval 1779-1815 Tome 2

    19.00

    Questo volume, appartenente ad una serie indirizzata soprattutto ai modellisti, a cura delle edizioni francesi Histoire & Collections, si occupa in particolare delle missioni della cavalleria leggera prima, durante e dopo la battaglia nelle guerre napoleoniche. Ogni volume, completamente illustrato a colori prende in esame i figurini delle singole unità, con le uniformi normali, quelle speciali, le insegne e le bandiere, inoltre dedica diverse tavole ai particolari sia dell’abbigliamento che delle armi che dei finimenti dei cavalli.

    Brossura 20 x 24 cm. pag. 82 interamente illustrate con tavole a colori

    Testo in lingua francese

    Stampato nel 2012 da Histoire & Collections

    Quick view
  • 0 out of 5

    Chasseurs a cheval 1779-1815 Vol. 3

    19.00

    Il presente volume che appartiene ad una collana delle edizioni francesi Histoire & Collections, indirizzata particolarmente a modellisti e ad appassionati di uniformologia, si occupa in particolar modo della cavalleria leggera francese durante le guerre napoleoniche. Ogni volume è interamente illustrato a colori e prende in esame, attraverso raffigurazioni dettagliate, le uniformi dei singoli reggimenti, quelle da campagna, quelle da parata, le insegne e le bandiere. Inoltre dedica diverse tavole ai particolari, sia dell’abbigliamento stesso ma, anche delle armi e delle atrezzatture. Ogni figurino è corredato da una didascalia descrittiva.

    Brossura, 20 x 24 cm. pag. 82 interamente illustrato con tavole a colori

    Testo in lingua francese

    Stampato nel 2013 da Histoire & Collections

    Quick view
  • 0 out of 5

    Essling

    18.00

    Nel 1809 l’Austria dichiara guerra alla Francia. Dopo alterne vicende i Francesi si impadroniscono di Vienna. Napoleone a questo punto cerca di ingaggiare una battaglia decisiva. La battaglia di Essling oppone, il 21 e 22 maggio, le armate francesi e austriache in feroci combattimenti. Gli Austriaci spingono le divisioni francesi fino al Danubio, qui avranno ragione della “Furia Francese”. Due mesi più tardi Napoleone si prenderà la rivincita a Wagram. Il volume, completamente illustrato con quadri d’epoca, ricostruzioni dettagliate, riproduzioni delle uniformi e delle carte, completato dalla composizione delle armate, è indirizzato a collezionisti e giocatori di wargame.

    Brossura 20 x 24 cm. pag. 82 interamente illustrate con foto a colori

    Testo disponibile in lingua inglese o francese

    Stampato nel 2008 da Histoire & Collection

    Quick view
  • 0 out of 5

    French Hussars Vol. 2

    18.00

    Questo volume, appartenente ad una serie indirizzata soprattutto ai modellisti, a cura delle edizioni francesi Histoire & Collections, si occupa in particolare degli Ussari francesi delle guerre napoleoniche. Ogni volume, completamente illustrato a colori prende in esame i figurini delle singole unità, con le uniformi normali, quelle speciali, le insegne e le bandiere, inoltre dedica diverse tavole ai particolari sia dell’abbigliamento che delle armi che dei finimenti dei cavalli.

    Brossura 20 x 24 cm. pag. 82 interamente illustrate con tavole a colori

    Testo in lingua inglese, disponibile su richiesta anche in francese

    Stampato nel 2004 da Histoire & Collections

    Quick view
  • 0 out of 5

    French Hussars Vol. 3

    18.00

    Questo volume, appartenente ad una serie indirizzata soprattutto ai modellisti, a cura delle edizioni francesi Histoire & Collections, si occupa in particolare degli Ussari francesi nelle guerre napoleoniche. Ogni volume, completamente illustrato a colori prende in esame i figurini delle singole unità, con le uniformi normali, quelle speciali, le insegne e le bandiere, inoltre dedica diverse tavole ai particolari sia dell’abbigliamento che delle armi che dei finimenti dei cavalli.

    Brossura 20 x 24 cm. pag. 82 interamente illustrate con tavole a colori

    Testo in lingua inglese, disponibile su richiesta anche in francese

    Stampato nel 2007 da Histoire & Collections

    Quick view
  • 0 out of 5

    French Hussars Vol.1

    18.00

    con le uniformi normali, quelle speciali, le insegne e le bandiere, inoltre dedica diverse tavole ai particolari sia dell’abbigliamento che delle armi che dei finimenti dei cavalli.

    Brossura 20 x 24 cm. pag. 82 interamente illustrate con tavole a colori

    Testo in lingua inglese, disponibile su richiesta anche in francese

    Stampato nel 2004 da Histoire & Collections

    Quick view
  • 0 out of 5

    Gazette des Uniformes hors serie n° 35 – Soldats en Guerre

    18.00

    llustratissima collana di monografie dell’editore francese Regi-Arm dedicata all’equipaggiamento dei soldati nel periodo compreso tra la Prima Guerra Mondiale e il secondo dopoguerra. Particolare enfasi viene riservata agli equipaggiamenti utilizzati nel secondo conflitto mondiale. Ogni monografia è composta da circa 80 pagine interamente illustrate con centinaia di fotografie a colori e in b/n che mostrano l’equipaggiamento dei soldati: uniformi, distintivi (in stoffa e in metallo), elmetti e buffetteria varia come cinture, stivali, porta-caricatori e fondine; sono anche presenti alcune illustrazioni di reenector storici. Altrettanto numerose le foto d’epoca in b/n. Questa monografia in particolare è dedicata alle uniformi dei militarii che hanno partecipato alle grandi battaglie del 19 ° e 20 ° secolo

    Brossura, 21 x 30 cm. pag. 78 interamente illustrato con foto b/n e colori

    Testo in lingua francese

    Stampato nel 2014 da Regi-Arm

    Quick view
  • 0 out of 5

    Guides & Guards

    19.00

    Questo volume, appartenente ad una serie indirizzata soprattutto ai modellisti, a cura delle edizioni francesi Histoire & Collections, si occupa in particolare della Guardia Imperiale francese nelle guerre napoleoniche. Ogni volume, completamente illustrato a colori prende in esame i figurini delle singole unità, con le uniformi normali, quelle speciali, le insegne e le bandiere, inoltre dedica diverse tavole ai particolari sia dell’abbigliamento che delle armi che dei finimenti dei cavalli.

    Brossura 20 x 24 cm. pag. 66 interamente illustrate con tavole a colori

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2011 da Histoire & Collections

    Quick view
  • 0 out of 5

    I soldati di Napoleone

    12.60

    Pittore, illustratore, specializzato in soggetti militari, il disegnatore francese ha prodotto illustrazioni per gli editori più noti. In questo libro l’autore mostra le più belle uniformi dei soldati francesi – soldati semplici, sottufficiali, ufficiali fino ai marescialli, in campagna o in caserma, impegnati in vittoriose cariche o in disastrose ritirate – durante l’epica avventura napoleonica tratte dai tomi sul memoriale di Sant’elena scritto dal barone Las Cases nelle lunghe interviste che lo stesso ebbe con l’imperatore in esilio sulla sperduta isola dell’Atlantico.

    Brossura 17 x 24 cm. pag. 80 interamente illustrate con tavole a colori

    Testo bilingue italiano/inglese

    Stampato nel 2011 da Isomedia

    Quick view
  • 0 out of 5

    Il volto del Comando – Dal quadro al figurino storico: ritratti tridimensionali in miniatura di ufficiali dell’epopea napoleonica Vol. 2

    21.00

    Catalogo della mostra organizzata nell’ambito della XVI edizione della settimana di Maria Luigia, 5-13 dicembre 2015, in copia numerata e controfirmata dagli autori raffigurante i ritratti tridimensionali in miniatura di ufficiali dell’epopea napoleonica.

    Brossura, 21 x 30 cm. pag. 48 completamente illustrato a colori

    Stampato nel 2018 da Libreria Militare

    Quick view
  • 0 out of 5

    L’esercito del Regno italico 1805-14 Vol. 3: Corpi Speciali

    23.00

    Facente parte della bella collana Soldiers & Weapons, dedicata alla storia militare, alle uniformi e alle armi degli eserciti coinvolti nelle grandi guerre del passato, realizzata da storici e illustratori e caratterizzata da decine di belle illustrazioni a colori, questa serie si occupa del decennio di vita del Regno Italico 1805-1814. Sono qui analizzate, descritte e illustrate le sue forze armate: dalla fanteria alla cavalleria, dall’artiglieria a tutti gli altri corpi armati dello stato; studiato il costume militare del soldato italiano vestito a imitazione di quello francese. In appendice sono narrati i principali fatti d’arme che videro coinvolto questo esercito. In questo terzo volume i Corpi Speciali.

    Brossura 18,5 x 25 cm. pag. 80 con molte illustrazioni b/n + 16 tavole a colori

    Testo bilingue italiano/inglese

    Stampato nel 2011 da Soldiershop

    Quick view
  • 0 out of 5

    L’Esercito Italico 1805-14 – Guardia Reale

    20.00

    La Guardia Reale venne istituita, almeno ufficialmente, con decreto di Napoleone Re d’Italia, del 20 giugno 1805. Il corpo era formato da un corpo di “Guardie d’Onore”, uno di “Guardie Veliti”, e uno di “Guardie della Linea”. Balza subito agli occhi un’importante differenza rispetto alla Guardia Reale Francese dell’epoca: due corpi su tre non erano composti da veterani ma, di coscritti, sia pure coscritti dotati di particolari requisiti. In particolare il volume analizza la storia, le uniformi, le armi , i copricapo e le bandiere di tutti i reparti a piedi e a cavallo della Guardia Reale Italiana che operò con Napoleone in tutta Europa.

    Brossura, 18,5 x 25 cm. pag. 96 con circa 42 illustrazioni b/n, 6 foto b/n, 2 foto a colori, 7 illustrazioni a colori e 16 tavole a colori disegnate da Massimo Brandani.

    Stampato nel 2005 da Albertelli

    Quick view
  • 0 out of 5

    L’infanterie de Ligne 1776-1810 Tome 1

    36.00

    Per Napoleone, “la fanteria era “l’anima dell’esercito”. Riuniva efficacemente la maggior parte dei combattenti presenti nell’Armata. Il volume da uno sguardo da vicino a questi uomini, che hanno vagato per l’Europa in tutte le direzioni per quasi un quarto di secolo. A parte il caso speciale della Guardia Imperiale, la fanteria francese, sotto l’Impero, è divisa in due grandi categorie: fanteria di linea e fanteria leggera. La primo costituisce la grande unità a livello di battaglione di questa massa combattente. Questo lavoro – complessivamente previsto in due volumi, è assolutamente inedito in Francia. Le circa 120 tavole disegnate da André Jouineau e commentate da Jean-Marie Mongin presentano i soldati della Fanteria di Linea, regina delle battaglie di Luigi XVI e di Carlo X senza dimenticare, ovviamente, la fanteria della Rivoluzione e quella imperiale. Questo volume è indicato sia agli appassionati di storia napoleonica, sia ai modellisti.

    Quick view
  • 0 out of 5

    Le uniformi dei Granatieri 1659-1980

    16.00

    Questo volume dedicato alle uniformi dei Granatieri, nel corso di tre secoli, cerca di mettere in risalto gli aspetti più caratteristici ed interessanti di ogni periodo storico, cogliendo e rappresentando i cambiamenti di maggior rilievo. Per questo, per poter fare una ricostruzione attenta e meticolosa, gli autori hanno attinto a numerosissime fonti iconografiche, tra cui le opere di Galateri, Cenni, e Stefano Ales. Il volume è strutturato in tavole a colori, con le uniformi e i particolari dei fregi e delle mostrine, con le didascalie a fronte, in ordine cronologico.

    Brossura, 18,5 x 25 cm. pag. 40 con 16 tavole a colori

    Stampato nel 1999 da EMI

    Quick view
  • 0 out of 5

    Le uniformi napoleoniche

    100.00

    Nel 1993 la Macmillan Publishing Company fece la gioia di tutti gli appassionati di uniformi napoleoniche quando produsse l’opera in due volumi Napoleonic Uniforms di John R. Elting, con gli stupendi dipinti del famoso illustratore Herbert Knötel. L’opera originale in lingua inglese è esaurita e introvabile da ben 14 anni, ora siamo lieti di annunciare che l’editore Ermanno Albertelli ristampa l’opera con il testo in lingua italiana. Questa nuova edizione, tradotta e rivista da Luigi Casali, noto esperto del periodo napoleonico, come la precedente verrà venduta in due tomi inseparabili in elegante cofanetto rilegato in tela. Le pagine saranno numerate e un nuovo indice è stato preparato da Jack Gill, storico di fama mondiale. Le Uniformi Napoleoniche è l’unica opera di riferimento del suo tipo che accuratamente illustra tutta la Grande Armée in dettaglio. Presenta gli eserciti francesi come furono visti dai loro contemporanei, attraverso un testo definitivo a corredo di superbe illustrazioni. Le Uniformi Napoleoniche illustra inoltre i vari tipi di soldato all’interno dei vari reggimenti: ufficiali, sergenti, portatori di stendardi, musicisti, trombettieri, chirurghi, ecc. Inoltre i volumi contengono materiale anche sulle formazioni meno note quali l’Esercito dell’Egitto (1798-1801), l’Esercito francese pre-Rivoluzionario, la polizia di Napoleone e le organizzazioni di sicurezza interna. L’opera che riproduce i 918 acquerelli originali di Herbert Knötel, noto esperto internazionale di uniformi militari, con un particolare talento nel dipingere uomini e cavalli in movimento, riporta in vita il soldato francese del 19° secolo. Le autorevoli e definitive didascalie del Colonnello John R. Elting saranno pure estremamente gradite agli storici, ricercatori, studiosi, modellisti ed appassionati di uniformologia del periodo napoleonico.

    Due volumi rilegati con cofanetto in tela cm. 22 x 28,5 pag. 988 con 918 tavole a colori

    Stampato da Albertelli Editore

    Quick view
  • 0 out of 5

    Les Italiens de l’Empereur – Les Armees de la Peninsule Italienne 1800-1815

    36.00

    Questo esercito del regno d’Italia nacque durante la prima campagna di Bonaparte con l’istituzione di legioni lombarde e Cisalpine. tra l’altro sarà caratterizzato soprattutto dalla maggiore percentuale di arruolati rispetto ai volontari. La guardia reale italiana dall’inizio del secolo è il nucleo attorno al quale verrà costituito l’esercito del Regno d’Italia. Parteciperà alle grandi campagne dell’Impero. Le uniformi transalpine spesso discordano da quelle indossate dagli omloghi soldati francesi. L’esercito del regno di Napoli, dal 1806 al 1815, 2ristrutturato” da Joseph Bonaparte e Joachim Murat è l’erede di una tradizione militare forgiata dai Borboni. L’esercito napoletano, numeroso ma inaffidabile, è accusato dai francesi di difendere il Sud Italia contro i Borboni e gli inglesi, il che non gli impedirà di essere mobilitato insieme ai francesi in Spagna o come divisioni all’interno della Grande Armata durante la campagna russa. Questo libro – compilazione dei due lavori pubblicati nei numeri 12 e 13 della rivista SOLDAT è assolutamente inedito in Francia. Le circa 120 tavole disegnate da André Jouineau e commentate da Jean-Marie Mongin presentano principalmente le truppe a piedi, a cavallo e gli specialisti degli eserciti del Regno d’Italia, del Regno di Napoli e, delle Guardie delle grandi città della penisola all’inizio del XX secolo. Strumento pratico, preciso, chiaro, logico e visivo, questo vero vademecum è destinato agli appassionati della storia del periodo nspoleonico, ai modellusti e ai reeneactor storici.

    Rilegato, 21,7 x 30,5 cm. pag. 160 con illustrazioni a colori

    Testo in lingua francese

    Stampato nel 2019 da Heimdal

    Quick view
  • 0 out of 5

    Napoleon’s Imperial Guard Uniforms and Equipment – The Cavalry

    59.00

    .Poche formazioni militari hanno attirato più attenzione della Guardia Imperiale di Napoleone, e ancora meno sono state equipaggiate in modo stravagante e arricchite con i migliori materiali e i colori più brillanti. Sia durante le campagne militari che in parata, la Guardia, e in particolare i reggimenti di cavalleria, fornirono in fatto di abbigliamento, un’esibizione abbagliante di grandiosità militare. Dagli ornamenti verdi e dorati dei Chasseurs à Cheval, ai Mamelucchi multicolori, la cavalleria della Guardia fu tra le formazioni più brillantemente vestite di sempre sul campo di battaglia. Nel compilare questo magnifico volume, l’autore ha raccolto copie di quasi tutti i documenti superstiti relativi alla Guardia, che includono una grande quantità di materiale relativo all’emissione di capi di abbigliamento, anche in alcuni casi fino a livello aziendale. Queste informazioni sono supportate da circa 100 stampe contemporanee, molte delle quali non sono mai state pubblicate prima, nonché immagini di oggetti originali di attrezzature custoditi in musei e collezioni private in tutto il mondo. Inoltre, il famoso artista militare Keith Rocco ha prodotto una serie di dipinti unici, commissionati esclusivamente per questo libro. Questo volume che è anche indicato per reenactor, wargamer e modellisti, non può mancare sugli scaffali di storici e appassionati di storia militare napoleonica.

    Rilegato, 17,5 x 25,5 cm. pag. 370 con oltre 100 illustrazioni a colori e numerose tabelle.

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2019 da Frontline

    Quick view
  • 0 out of 5

    Napoleon’s Imperial Guard Uniforms and Equipment – The Infantry

    59.00

    .Dalle sue origini come guardia consolare della Repubblica francese e come guardia del corpo personale di Napoleone, la Guardia Imperiale si sviluppò in una forza che annoverava tutte le armi che contava quasi 100.000 uomini. Usata da Napoleone come sua principale riserva tattica, la Guardia fu ingaggiata solo con parsimonia, essendo schierata nel momento cruciale della battaglia per invertire la tendenza della vittoria a favore dell’Imperatore dei Francesi. Naturalmente, la Guardia Imperiale è stata oggetto di numerosi libri per molti decenni, eppure non è mai stato pubblicato un lavoro che studiasse le uniformi e l’equipaggiamento della fanteria della Guardia Imperiale in modo così dettagliato e con tale precisione. L’autore ha raccolto copie di quasi tutti i documenti superstiti relativi alla Guardia, che includono una grande quantità di materiale relativo all’emissione di capi di abbigliamento, anche in alcuni casi fino a livello aziendale. Queste informazioni sono supportate da una collezione di illustrazioni senza eguali, molte delle quali non sono mai state pubblicate prima, nonché da immagini di attrezzature originali conservate in musei e collezioni private in tutto il mondo. Inoltre, il famoso artista militare, Keith Rocco, ha prodotto una serie di dipinti unici, commissionati esclusivamente per questo libro. Questo ottimo volume, non sarà solo prezioso per gli storici, ma anche per i reenactor, i wargamer e i modellisti, di conseguenza non può mancare sugli scaffali degli appassionati di storia militare napoleonica.

    Rilegato, 17,5 x 25,5 cm. pag. 474 con oltre 100 illustrazioni a colori e numerose tabelle.

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2019 da Frontline Books

    Quick view
  • 0 out of 5

    Officers and Soldiers 22 – Carabiniers 1679-1871

    22.50

    Il presente volume che appartiene ad una collana delle edizioni francesi Histoire & Collections, indirizzata particolarmente a modellisti e ad appassionati di uniformologia, si occupa in particolar modo della guardia personale del re (periodo 1679-1871), composta da brigate in cui alcuni uomini erano equipaggiati di carabina e da cui derivò il nome di “carabinieri. Ogni volume è interamente illustrato a colori e prende in esame, attraverso raffigurazioni dettagliate, le uniformi dei singoli reggimenti, quelle da campagna, quelle da parata, le insegne e le bandiere. Inoltre dedica diverse tavole ai particolari, sia dell’abbigliamento stesso ma, anche delle armi e delle attrezzature. Ogni figurino è corredato da una didascalia descrittiva.

    Brossura, 20 x 24 cm. pag. 82 interamente illustrate con 66 tavole a colori

    Testo in lingua inglese, disponibile su richiesta anche in francese

    Stampato nel 2013 da Histoire & Collections

    Quick view
  • 0 out of 5

    Suisses au service de la France 1785-1815

    13.30

    Questo volume, appartenente ad una serie indirizzata soprattutto ai modellisti, a cura delle edizioni francesi Histoire & Collections, si occupa in particolare dei soldati svizzeri che, in un paese povero di risorse, avevano sviluppato una autentica industria mercenaria e, in questo caso si erano messi al servizio della Repubblica francese. Ogni volume, completamente illustrato a colori prende in esame i figurini delle singole unità, con le uniformi normali, quelle speciali, le insegne e le bandiere, inoltre dedica diverse tavole ai particolari sia dell’abbigliamento che delle armi che dei finimenti dei cavalli.

    Brossura 20 x 24 cm. pag. 66 interamente illustrate con tavole a colori

    Testo in lingua francese

    Stampato nel 2012 da Histoire & Collections

    Quick view
X