100 anni di mitra italiani (1918 – 2018)

Libri

Visualizzazione di 1-48 di 548 risultati

  • 0 out of 5

    100 anni di mitra italiani (1918 – 2018)

    28.00

    Questo volume è stato realizzato per celebrare i 100 anni, da quando apparve il Beretta Modello 18, prima arma di questo tipo ad entrare in servizio realizzata modificando “metà” mitragliatrice leggera Villar Perosa. Lo Stato Maggiore del Regio Esercito rimase molto scettico verso armi di questo tipo e ci volle la nuova dell’Polizia Africa Italiana (PAI) per avere l’imput per il Beretta Modello 38, arma più simile ad un fucile d’assalto che ad una pistola mitragliatrice, molto apprezzata anche dai nemici. Pistole mitragliatrici erano la raffinata FNA 43 e la semplice TZ 45. Nel dopoguerra proseguì la produzione delle versioni successive del MAB e, dopo vari prototipi si arrivò alla Franchi LF-57, arma piuttosto misteriosa, che trovò sulla sua strada l’ottima Beretta M-12, un grosso successo in varie parti del mondo (come non ricordare la sua apparizione nella difesa dell’ambasciata statunitense a Saigon nel gennaio del 1968). Ma in quelli anni vi fu anche chi studiò una semplice pistola mitragliatrice per l’OAS, da realizzare in piccole officine. Poi vi furono armi come la M4 SPECTRE e la Socimi 831. L’analisi giunge fino alle ultimissime realizzazioni della Fratelli Tanfoglio (la FTCP) e della Beretta: l’MPX, recentemente adottata. Di tutte queste armi e di altre ancora, viene fatta un’analisi tecnica ma anche ricostruite le vicende storiche. Il lavoro è completato da oltre 200 immagini, diverse delle quali colte in teatri d’operazione, molte delle quali a colori e alcune esclusive, per completare una ricerca che mancava nel panorama editoriale italiano.

    Rilegato, 21 x 30 cm. pag. 122 illustrato con numerose foto a colori e b/n

    Stampato nel 2019 da Editoriale Lupo

    Quick view
  • 0 out of 5

    1911 The first 100 years

    49.00

    Questa seconda edizione di Patrick Sweeney è una autentica celebrazione del centenario di quella che è considerata una delle pistole preferite al mondo, la leggendaria 1911.45, disegnata da John M. Browning. Completamente illustrata a colori, l’opera presenta quest’arma in tutte le sue varianti fin nei minimi particolari, montata e smontata, con i suoi accessori e le sue munizioni, i numeri di serie e i marchi di fabbrica, le personalizzazioni e le fantastiche incisioni. Il volume è accompagnato, oltre che dalle fotografie a colori collezionate in tutto il mondo, da diverse fotografie originali in bianco e nero. Un volume che può interessare lo storico, il collezionista e, ovviamente, il tiratore sportivo. Insomma, un volume imperdibile per chiunque sia interessato all’evoluzione di questa classica pistola americana.

    Cartonato, 21,5 x 28 cm. pag. 320 interamente illustrato con oltre 400 foto a colori e alcune decine b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2019 da Krause Publications

    Quick view
  • 0 out of 5

    2019 Standard Catalog of Firearms – The Collector’s Price and Reference Guide

    55.00

    Questo annuario rappresenta, da un quarto di secolo, in tutto il mondo, la guida illustrata di riferimento per quanto riguarda le armi da fuoco e le loro valutazioni. Prezioso strumento per tutti i collezionisti di armi, corte e lunghe, ogni nuova edizione viene aggiornata con le novità in campio armiero, con le più recenti valutazioni. Le schede vengono realizzate da esperti, editori e case d’aste. L’annuario presente sia le armi più recenti che quelle di vecchia costruzione. Nel complesso il volume comprende circa 7.500 illustrazioni, correlate da ampie descrizioni, i valori aggiornati delle armi (considerando sei gradi di condizione), una sezione a colori di 16 pagine, e una guida ai produttori commerciali di armi da fuoco.

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2016 da Krause

    Quick view
  • 0 out of 5

    9MM – Guide to America’s Most Popular Caliber

    30.00

    9MM: Guida al calibro più popolare d’America è un libro di riferimento indispensabile per chi ha utilizzato questo calibro nell’ambito della sua attività lavorativa e professionale (nell’esercito o, nella polizia), ma si rivela, in particolare, una guida preziosissima per il collezionista e una risorsa indispensabile per il neofita che cerca di selezionare una 9mm, capire le prestazioni delle cartucce, in ambito di difesa abitativa, competizione e modalità di trasporto. Il libro propone delle soluzioni per quanto riguarda la scelta delle munizioni da abbinare all’arma specifica, comprese le modalità di trasporto; valutazione delle munizioni nell’ambito dell’autodifesa e dell’allenamento con le stesse. Infine, analizza la disponibilità sul mercato delle pistole in 9mm di dimensioni compatte, sub-compatte, e da competizione.

    Brossura, 15 x 23 cm. pag. 270 con numerose foto b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2018 da Krause

    Quick view
  • 0 out of 5

    A collector’s guide to military pistol & revolver – Disassembly and Reassembly

    49.00

    Interessantissimo manuale, dedicato in particolare ai collezionisti, per l’uso e la manutenzione di pistole e revolver militari. Le illustrazioni a colori, accompagnate da brevi ma esaustive didascalie, mostrano passo dopo passo l’analisi di eventuali malfunzionamenti, il disassemblaggio e il successivo assemblaggio delle più rinomate armi da fuoco da collezione, a partire dal revolver Colt Modello 1873 ad azione singola fino alla pistola automatica cecoslovacca CZ-82.

    Brossura 21,5 x 28 cm. pag. 278 interamente illustrato con circa 916 foto a colori e 8 foto b/n

    Stampato nel 2011 da Mowbray

    Quick view
  • 0 out of 5

    A Collector’s Guide to the German Gew. 88 Commission Rifle

    36.00

    Nuova guida per i collezionisti dedicata al famoso fucile militare tedesco Gew. 88 (spesso erroneamente chiamato modello 1888 Mauser), largamente impiegato durante la Prima Guerra Mondiale. Il libro fornisce informazioni e dati storico-tecnici ed un ampio corredo iconografico utili ai collezionisti e in generale agli appassionati di armi da fuoco.

    Brossura, pag. 216 interamente illustrato con circa 600 tra foto e disegn b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2007 da Mowbray

    Quick view
  • 0 out of 5

    A Collector’s Guide to the Savage 99 Rifle and its Predecessors the Model 1895 and 1899

    74.00

    Questo è il primo libro che analizza ogni aspetto della famiglia di fucili Savage 99, dai primi prototipi fino all’ultimo fucile prodotto, includendo nell’analisi, non solo le armi di produzione militare ma, anche quelle per il mercato civile. Il presente lavoro, è anche il primo su quest’arma, ad essere accompagnato da più di 250 immagini a colori. Il lavoro prende in considerazione le varianti di ogni modello e li mette a confronto con prodotti similari. Dissipa inoltre una serie di miti, idee sbagliate e di omissioni che hanno contraddistinto, da sempre, questo fucile e ne mostra i dati di produzione, attraverso i numeri di serie e gli anni di realizzazione. Infine vengono elencati i modelli speciali, quelli commemorativi, e le varianti realizzate appositamente per alcuni clienti.

    Rilegato, 23 x 29 cm. pag. 176 con circa 260 foto a colori e b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2016 da Schiffer

    Quick view
  • 0 out of 5

    A History of the World’s 9mm Pistols & Ammunition

    55.00

    Questo dettagliato volume, dedicato al mondo delle pistole in calibro 9mm, mostra la grande varietà di armi e munizioni di questo calibro provenienti da moltissimi paesi: Belgio, Brasile, Germania, Svizzera, spagna, Finlandia, Francia, Italia, Israele, Austria, Polonia, Sudafrica, Cecoslovacchia, Ungheria e Stati Uniti. Tra le case costrutrici più conosciute troviamo Mauser, Walther, Llama, le varie Beretta, UZI, Colt e Smith & Wesson con tutte le loro varietà di modelli. Accompagnata da più di 525 fotografie, compresi dettagliati spaccati, e numerosi disegni al tratto, l’opera è sicuramente molto interessante per collezionisti ed appassionati; il 9mm, nonostante negli ultimi anni molti operatori si siano indirizzati verso calibri maggiori, resta sicuramente quello più diffuso nelle pistole civili e militari in tutto il mondo.

    Cartonato con sovracopertina 21 x 28 cm. pag. 302 interamente illustrate con circa 525 foto b/n e 125 spaccati tecnici

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 1992 da Schiffer

    Quick view
  • 0 out of 5

    ABCs of Rifle Shooting

    29.00

    Questo non è solo l’ABC del tiro col fucile, ma una guida assolutamente completa su tutto quello che riguarda la vostra arma da fuoco. Offre consigli su acquisti accurati – dal bullone alle pallottole -, su ottiche e accessori, controllo del vento e della pressione atmosferica, rotazione della pallottola e effetto Corioli… Il tutto accompagnato da foto a colori, tabelle e disegni. Gli innumerevoli dettagli, evidenziati da fotografie esplicative di ottima qualità, aiutano il tiratore nella comprensione delle nozioni e dei consigli che l’Autore, noto esperto del settore, mette a disposizione in particolar modo dei nuovi tiratori.

    Brossura, 21 x 27,5 cm. pag. 222 illustrato con foto a colori

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2013 da Krause Publications

    Quick view
  • 0 out of 5

    Advanced Tactical Marksman – More High-Performance Techniques for Police Military and Practical Shooters

    49.00

    Ideale seguito del libro “The Tactical Marksman”, questo manuale, completamente illustrato, esamina le più avanzate tecniche ed equipaggiamenti per tiratori scelti. Fornisce consigli ed istruzioni su come creare una piattaforma mobile per il tiro, scegliere ottiche e accessori, selezionare armi e munizioni, migliorare il campo di tiro, calcolare l’angolo di tiro, perfezionare l’allenamento e mantenere al meglio l’attrezzatura.

    Brossura, 21,5 x 28 cm. pag. 210 illustrato con circa 132 foto b/n e 27 disegni

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2002 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    AK-47 – Survival and Evolution of the World’s Most Prolific Gun

    40.00

    Dominando il campo di battaglia del XX secolo e oltre, l’AK-47 si può considerare il fucile d’assalto più utilizzato, sia per numero di esemplari prodotti, sia per numero di conflitti in cui è stato “attore fondamentale” al mondo. Questo volume, aiuta a comprendere come un’arma, elegantemente semplice, è potuta diventare una “leggenda” riconosciuta universalmente. Marco Vorobiev, ex membro degli Spetsnaz, descrive dettagliatamente la ricca storia del fucile, il suo design e la sua diffusione in tutto il mondo, e il modo in cui è sopravvissuto sia nei riguardi delle pressioni politiche all’interno del sistema sovietico, sia nei riguardi della continua concorrenza portata costantemente da nuovi modelli di armi da fuoco. Non solo i lettori possono scoprire i vantaggi che L’AK-47 ha dato al normale soldato di fanteria, ma anche i moderni aggiornamenti che continuano a rendere il collaudato Kalashnikov uno dei sistemi d’arma più formidabili oggi disponibili. Un volume, assolutamente consigliato, ai collezionisti e agli estimatori di questa icona delle armi leggere. Il volume è splendidamente illustrato a colori con oltre 500 immagini, che propongono sia le armi nella loro interezza ma, anche moltissimi parti delle stesse..

    Brossura, 21 x 27,5 cm. pag. 270 riccamente illustrato con foto a colori

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2018 da Krause

    Quick view
  • 0 out of 5

    AK-47 The Grim Reaper

    85.00

    Volume interamente dedicato al fucile d’assalto AK-47 di cui fornisce la storia in dettaglio con tutti i particolari relativi allo sviluppo e tutti i dati sulla produzione dei vari modelli in Russia e nei 19 paesi esteri in cui è stato costruito. Pubblicato per la prima volta nel 2008 il presente lavoro è rivisto e aggiornato anche con l’aggiunta di moltissime fotografie e analizza in dettaglio tutte e tre le generazioni del più famoso fucile d’assalto mai costruito, AK-47 fucili AKM, famiglia AK-47, AK-100 series, altri disegni Kalashnikov, i cloni prodotti nei vari paesi del blocco orientale sovietico (polonia, DDR, Bulgaria, Romania e Ungheria), AK-derivati, Armi prodotte negli States, il munizionamento e tantissime altre informazioni. Arma standard delle truppe del Patto di Warsavia è stata e, in parte lo è tuttora, arma prediletta dalla maggior parte delle forze rivoluzionarie e dai movimenti guerriglieri filo-comunisti di tutto il mondo, dall’Africa all’estremo oriente, dal Sud-America al Medio oriente. Ampia trattazione anche dei vari tipi di fucili semiautomatici civili stile AK che negli ultimi 30 anni sono divenuti molto popolari soprattutto negli Stati Uniti. La ricca iconografia comprende oltre 1.300 immagini in bianco e nero e 78 pagine di foto a colori.

    Rilegato, 22,5 x 28,5 cm. pag. 1086 illustrato con circa 1300 foto b/n e 180 foto a colori

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2013 da Chipotle Publishing

    Quick view
  • 0 out of 5

    AK-47. Kalashnikov, fucile d’assalto

    14.00

    Il Kalashnikov AK-47 è il fucile d’assalto più diffuso al mondo, con più varianti in uso di qualsiasi altra arma leggera. Ideata dal sergente maggiore Mikhail Kalashnikov e adottata per la prima volta dall’URSS subito dopo la Seconda Guerra Mondiale, la sua produzione continua fino ad oggi, con circa 75 milioni di pezzi prodotti in tutto il mondo. Questo libro dà uno sguardo alla storia completa dell’arma, discutendone la progettazione, lo sviluppo e l’uso, prendendo la sua storia dai grandi eserciti dell’Unione Sovietica agli insorti e alle bande criminali che spesso la impiegano oggi. La sigla AK-47 riassume le caratteristiche, la paternità e il primo anno di fabbricazione dell’arma più diffusa al mondo: Avtomat Kalashnikova, 1947. La possibilità sia di sparare un colpo singolo sia di utilizzarla come una mitragliatrice, la sua leggerezza, la semplicità della sua manutenzione e il fatto che si adatti a una produzione su vasta scala ne fanno un fucile d’assalto utilizzato da circa 80 eserciti e da gruppi armati di guerriglieri o terroristi. È in grado di sparare 650 colpi al minuto, permette di mitragliare senza vibrazioni e garantisce precisione fino a 400 metri. L’autore, da esperto, ne traccia una storia dettagliata, completa di curiosità e indicazioni per l’uso e la manutenzione.

    Brossura, 15,5 x 21 cm. pag. 120 riccmente illustrato con foto b/n e colori

    Stampato nel 2020 da Odoya

    Quick view
  • 0 out of 5

    Allied Rifle Contracts in America – Mosin-Nagant Mauser Enfield Berthier Remington Savage Winc

    48.30

    Questo volume è il primo lavoro che analizza a fondo la produzione americana di fucili militari stranieri per gli Alleati durante la Prima Guerra Mondiale. Le esigenze della guerra, obbligarono un certo numero di governi alleati a stipulare contratti con l’industria americana. Tali contratti hanno portato alla produzione di differenti tipi di armi. In primo piano sono poste le vicende inerenti la produzione dei Mosin-Nagant e dei Winchester modello 1895 per la Russia imperiale, il Modello Mauser 1889, realizzato per il Belgio e il modello 1914 che è stato costruito per il Regno Unito. Inoltre, il libro fornisce dettagliate informazioni per i modelli prodotti per la Francia e il Canada. Oltre alla prospettiva storica e alle problematiche politiche, amministrative e sociali, il libro presenta una descrizione dettagliata di ciascun fucile. Questa analisi riguarda le caratteristiche generali, le specifiche, le marcature e gli accessori, tutte informazioni preziose per aiutare i collezionisti di queste armi.

    Rilegato, 22 x 28,7 cm. pag. 224 riccamente illustrato con foto b7n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2011 da Wet Dog Publications

    Quick view
  • 0 out of 5

    Allied Rifle Contracts in America – Mosin-Nagant Mauser Enfield Berthier Remington Savage Winc

    69.00

    Questo volume è il primo lavoro che analizza a fondo la produzione americana di fucili militari stranieri per gli Alleati durante la Prima Guerra Mondiale. Le esigenze della guerra, obbligarono un certo numero di governi alleati a stipulare contratti con l’industria americana. Tali contratti hanno portato alla produzione di differenti tipi di armi. In primo piano sono poste le vicende inerenti la produzione dei Mosin-Nagant e dei Winchester modello 1895 per la Russia imperiale, il Modello Mauser 1889, realizzato per il Belgio e il modello 1914 che è stato costruito per il Regno Unito. Inoltre, il libro fornisce dettagliate informazioni per i modelli prodotti per la Francia e il Canada. Oltre alla prospettiva storica e alle problematiche politiche, amministrative e sociali, il libro presenta una descrizione dettagliata di ciascun fucile. Questa analisi riguarda le caratteristiche generali, le specifiche, le marcature e gli accessori, tutte informazioni preziose per aiutare i collezionisti di queste armi.

    Rilegato, 22 x 28,7 cm. pag. 224 riccamente illustrato con foto b7n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2011 da Wet Dog Publications

    Quick view
  • 0 out of 5

    American Submachine Guns 1919–1950 – Thompson SMG, M3 “Grease Gun,” Reising, UD M42, and Accessories

    35.00

    Illustratissima collana di monografie dell’editore americano Schiffer, su licenza della francese Regi-Arm, dedicata alle armi portatili che hanno equipaggiato i soldati nei conflitti compresi nel periodo che va dalla Prima Guerra Mondiale al secondo dopoguerra. Particolare enfasi viene riservata alle armi utilizzate durante il secondo conflitto mondiale. Ogni monografia è costituita da circa 80 pagine interamente illustrate con centinaia di fotografie in b/n e a colori che, mostrano le armi nella loro interezza, particolari delle stesse, i marchi, i caricatori e la buffetteria accessoria. Inoltre sono presenti anche alcune decine di fotografie d’epoca in b/n. Questa monografia in particolare è dedicata alle pistole mitragliatrici americane nel perido compreso tra il 1919 e il 1950, per intenderci il periodo del “mitico” Thompson.

    Quick view
  • 0 out of 5

    An Encyclopedia of German Tradenames and Trademarks 1900-1945 – Firearms Optics Edged Weapons

    74.00

    Questa bella e completa opera di riferimento raccoglie e presenta tutti i più importanti nomi commerciali e marchi di proprietà che comparivano su armi leggere, ottiche ed equipaggiamenti tedeschi fra il 1900 e il 1945 che sono oggetto di collezionie da parte di amanti di militaria, coltelli, e piccole armi della II Guerra Mondiale. Il volume offre uno sguardo sulle principali manifatture di marchi, lo sviluppo delle identità regionali, i maggiori marchi di fabbrica e nomi di fabbrica utilizzati dalle compagnie tedesche nel periodo. La prima metà del lavoro è dedicato ad uno studio approfondito della definizione di termini, nomi, sigle delle varie manifatture del Reich. La seconda metà è dedicata alle illustrazioni di centinaia di loghi e marchi.

    Cartonato con sovracopertina, 16 x 23,5 cm. pag. 263 interamente illustrato con circa 1000 tra foto e disegni b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2011 da Schiffer

    Quick view
  • 0 out of 5

    An Illustrated Guide to the ’03 Springfield Service Rifle

    58.00

    Questa è una basilare guida per collezionisti del fucile militare americano preferito, lo ’03 Springfield Service. Il volume comprende e descrive tutti i modelli, i fabbricanti, le varianti, le munizioni, gli accessori e i fucili per tiratori scelti dalla Prima Guerra Mondiale alla Seconda e oltre. Completamente illustrata, sia con fotografie che con disegni tecnici, l’opera riporta inoltre le tavole con tutti i numeri di serie.

    Rilegato 21 x 28 cm. pag. 240 con centinaia di Centinaia di illustarzioni b/n tra foto di militari equipaggiati del fucile, dettagli di armi da collezione, disegni di parti, spaccati ed esplosi

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2004 da Mowbray

    Quick view
  • 0 out of 5

    Applied ballistics for long-range shooting

    75.00

    Seconda edizione, riveduta e, soprattutto, particolarmente ampliata, di un imponente manuale dedicato a quella che è una vera e propria scienza: lo studio degli elementi esterni che influiscono sulla balistica del tiro a lunga distanza. Il volume offre un importante contributo allo sport del tiro a lunga distanza con i dati dei coefficienti balistici determinati sperimentalmente di più di 225 tipi differenti di pallottole utilizzate dalle armi più popolari. Dati con i quali tiratori possono calcolare con miglior precisione e accuratezza le traiettorie di tiro. Inoltre il libro analizza le prestazioni balistiche sia per la caccia a lunga distanza che per tiro sportivo, le deviazioni dovute al vento, l’effetto Coriolis, la deriva del movimento di rotazione (Spin), il tutto accompagnato da tabelle, grafici ed equazioni matematiche.

    Cartonato 18,5 x 26 cm. pag. 578

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2011 da Applied Ballistics

    Quick view
  • 0 out of 5

    AR-15 Skills and Drills – Learn to Run Your AR Like a Pro

    36.00

    Il volume in questione, è una guida utilissima per apprendere i metodi di Tiger McKee per sviluppare e affinare le abilità necessarie per utilizzare in modo efficiente le armi della famiglia AR. Con centinaia di immagini, vengono illustrati i concetti e le abilità le abilità essenziali, fisiche e mentali, necessarie per operare in modo sicuro ed efficiente con gli AR e, al contempo vengono esaminate le tecniche per sviluppare e migliorare tali competenze. Tra i vari argomenti trattati: analisi delle componenti meccaniche e funzionamento degli AR; tecniche di tiro e posizioni di combattimento; Modificare le armi della famiglia AR; diverse tecniche di combattimento con tali armi; Operazioni con scarsa luminosità e, molto altro ancora.

    Brossura, 21 x 27,7 cm. pag. 270 quasi completamente illustrato con foto b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2017 da Krause

    Quick view
  • 0 out of 5

    Argentine Mauser Rifles 1871-1959

    95.00

    Storia completa dei fucili Mauser prodotti o importati dall’Argentina a partire dal 1871 fino alle ultime spedizioni di eccedenze, provenienti dagli Stati Uniti nel 2002. Tra il 1891 e il 1959 l’Argentina acquistò o produsse in loco, circa 500.000 fucili e carabine Mauser per esigenze proprie e per i suoi vicini Perù, Bolivia, Uruguay e Paraguay. Il paese sudamericano, fornì inoltre alla Spagna un certo numeo di armi che furono utilizzate per sopprimere la rivolta di Melilla in Marocco, queste stesse armi furono poi utilizzate contro gli Stati Uniti durante la guerra ispano-americana del 1898. Le ricerche condotte in Argentina, hanno evidenziato come, l’ottimo sistema di funzionamento conosciuto come “bolt-action” utilizzato abbondantemente ancora oggi a 110 anni di distanza, unito agli sforzi delle comissioni militari per gli armamenti turca, belga e argentina, abbiano portato tra il 1989 e il 1892 alla realizzazione di quello che divenne il modello 98 bolt action. I dettagli proposti dal libro comprendono: 37 varianti identificate, la storia dietro ogni acquisto e la descrizione tecnica di ogni variante, contratto per contratto, particolari dei dati di produzione e spedizione, oltre 400 immagini, illustrazioni, documenti e progetti, la storia degli impianti di produzione in Europa e in Argentina, oltre a una descrizione del processo di fabbricazione utilizzato dal “Matheu” (DGFM-FMAP) piccola fabbrica di armi in Argentina, aneddoti interessanti e colorati sulle persone coinvolte nella storia di questa magnifica arma.

    Rilegato, 22 x 28 cm. pag. 300 illustrato con circa 400 foto a colori e b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2003 da Schiffer

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armes d’assaut du monde

    36.00

    Questo libro, importante opera di riferimento sull’argomento, presenta le pistole mitragliatrici e i fucili d’assalto attualmente in servizio nel mondo. Dai classici e mitici M16/M4, HK MP5/G36, SIG, ai concetti più innovativi come l’ACR, lo SCAR o acora l’ F 2000, viene descritto ogni modello di arma con tutte le sue differenti versioni. Il libro, magnificamente illustrato, è anche arricchito da moltissime immagini delle armi in azione in seno alle untià diélite: G.I.P.N., B.R.I., Forze Speciali francesi e straniere.

    Cartonato, 24,5 x 28 cm. pag. 125 interamente illustrate con foto a colori

    Testo in lingua francese

    Stampato nel 2010 da Mission Spéciale

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armes de poing du monde

    36.00

    Questo libro, opera di assoluto riferimento, presenta la maggior parte delle pistole e dei revolver del mondo. Dalle classiche e mitiche Colt Pyton, Manurhin, Raging Bull, Glock, Beretta 92, ai modelli concettualmente più innovativi come gli STI, Px Storm, Five SeveN, Bull o ancora gli Sphinx, viene descritta ogni gamma differente e numerose armi vengono riprodotte persino in scala 1:1. Le notevoli illustrazioni dell’opera non riproducono solamente le diverse armi presentate nei particolari, ma anche immagini delle azioni delle unità e delle truppe d’élite.

    Cartonato, 24,5 x 28 cm. pag. 126 interamente illustrate con foto a colori

    Testo in lingua francese

    Stampato nel 2010 da Mission Spéciale

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armes de precision du monde

    36.00

    Questo libro, importante opera di riferimento sull’argomento, presenta le armi di precisione attualmente in servizio nel mondo. Dai classici e mitici Dragunov SVD, Hecate II, Accuracy AW e Steyr SSG 69 ai concetti più innovativi come l’ASW Ashbury, il BFG50 Serbu o ancora il MSR Remington, viene presentato nel dettaglio ogni modello con tutti i suoi particolari. Quest’opera, completamente illustrata, è inoltre arricchita dalle spettacolari immagini di queste armi in azione in seno alle unità di élite: R.A.I.D., G.I.P.N., B.R.I., Forze speciali sia francese che straniere.

    Cartonato, 24,5 x 28 cm. pag. 125 interamente illustrato con foto a colori

    Testo in lingua francese

    Stampato nel 2010 da Mission Spéciale

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi antiche a Gardone – Mostra inaugurale del Museo delle Armi e della tradizione armiera di Gardone Val Trompia

    46.00

    Volume realizzato in occasione della grande Mostra inaugurale del Museo delle Armi e della Tradizione Armiera di Gardone Val Trompia. Oltre a costituire una sorta di prestigioso e completo catalogo delle armi esposte in occasione dell’evento, il testo raccoglie una serie di saggi monografici a cura dei più autorevoli esperti italiani di armi bianche e da fuoco. Le armi, scelte tra i pezzi più rappresentativi del Museo Nazionale di Palazzo Venezia, dei Musei Civici d’Arte e Monumenti di Verona e di alcune collezioni private, sono documentate con grandi immagini fotografiche e dettagliate schede. Brani storici commentati e riproduzioni di antiche stampe sono pubblicati in questo volume per la prima volta, insieme alle immagini di armi che finora non erano mai state esposte al pubblico.

    Cartonato con sovracopertina, 25 x 29 cm. pag. 280 con circa 300 foto a colori

    Stampato nel 2008 dalla Fondazione Negri

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi da Fuoco – 21st-Century Stopping Power. What Works What Doesn’t and Why

    67.00

    In questo libro, Matthew Campbell, istruttore di armi da fuoco con certificazione militare e NRA, esamina le prestazioni delle munizioni, le tattiche di tiro nelle fasi del combattimento, e la posizione del proiettili nella prospettiva della difesa personale. Il cuore del libro sta nel programma che Campbell ha ideato per testare le potenzialità di decine di ferite provocate da pistole e proiettili di vario tipo e potenziale. Le tabelle riportano il tipo di arma utilizzata, la carica di lancio, la velocità, la capacità di penetrazione e la precisione di ogni cartuccia, insieme con le raccomandazioni dell’autore. Il test è semplice, verificabili e ripetibile, e le procedure sono accuratamente delineate per garantire che si possano testare anche altri calibri non trattati nella presente pubblicazione.

    Brossura, 21,5 x 28 pag. 123 illustrato con circa 161 foto b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2012 da Paladin press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi da Fuoco – Al servizio di Sua Maestà. Un secolo di revolver militari britannici • 1854/1957

    39.00

    Questo bel volume traccia la storia dei revolver militari britannici e delle pistole a rotazione di fabbricazione straniera di volta in volta entrate in servizio presso l’Esercito di Sua Maestà, a partire dalla Guerra di Crimea del 1853 fino alla definitiva adozione della pistola semiautomatica, avvenuta negli anni ’50. Oltre a dati di produzione, schede tecniche, unitamente ad una dettagliata descrizione delle punzonature reperibili sulle armi, ampio spazio viene dedicato all’analisi dei retroscena tecnico-politici alla base delle varie scelte, così come grande attenzione è riservata alla trattazione di accessori e munizionamento. L’opera è sicuramente interessante per storici, appassionati e collezionisti.

    Cartonato, 17,5 x 24,5 cm. pag. 244 illustrato con circa 269 foto a colori e 29 foto b/n

    Stampato nel 2001 da Ermanno Albertelli Editore

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi da Fuoco – Commando Gunsmithing

    55.00

    Le armi da fuoco sono utensili, e come tutti gli utensili a volte si rompono. Indipendentemente dalla qualità dei prodotti. I tiratori seri, dovrebbero imparare a mantenere, riparare, e in alcuni casi modificare le loro armi per mantenerle più consone alle loro specifiche esigenze. Evidentemente ci sono dei limiti a quello che può arrivare a fare un tiratore generico, ma ci sono momenti in cui alcuni tipi di intervento e/o di riparazione, devono essere fatti in prima persona. Insomma, si dovrebbe ricorrere all’armaiolo, solo per i lavori più complicati. Questo volume da al tiratore, possessore di armi, le indicazioni appropriate per ovviare alle disfunzioni più comuni che possono incorrere alle nostre armi: pistole, fucili, e munizioni. Problemi che possono essere legati alle molle, all’impugnatura, agli attacchi per le ottiche. Il volume ofre preziosi consigli anche sulla pulizia delle armi e sulla manutenzione regolare delle stesse. Vengono fornite informazioni sui pezzi di ricambio da tenere sempre pronti per qualsiasi evenienza.

    Brossura, 21,5 x 28 cm. pag. 178 riccamente illustratto con foto b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2015 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi da Fuoco – Guida pratica all’identificazione delle armi lunghe d’ordinanza. Fucili a ripetizione semplice. 1890-1955

    95.00

    Il primo libro, tutto italiano, sulla tematica delle armi lunghe d’ordinanza e, in particolare, sui fucili a ripetizione semplice realizzate nel mondo tra il 1890 e il 1955. Introdotte da esaurienti pagine di nomeclatura e tipologia, ogni arma ha una propria scheda di identificazione corredata dei principali dati dimensionali e da un’inedita serie fotografica che illustra le caratteristiche, i marchi e le varianti. Un manuale pratico per conoscere e riconoscere le armi lunghe a ripetizione ordinaria, utile agli appassionati e agli specialisti. L’originale indice pratico rende più facile il procedimento di identificazione, riportando in ordine alfabetico tutto il riscontrabile riguardo ciscuna arma: marchi, codici, sigle e indirizzi. Il volume analizza circa 300 modelli di arma con oltre 400 fotografie b/n, estremamente esaustive.

    Rilegato, 22,5 x 32 cm. pag. 302 riccamente illustrato con foto b/n

    Stampato nel 1991 In Proprio

    Condizioni del libro: usato in perfette condizioni con sovracopertina

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi da Fuoco – Handgun Stopping Power. The Definitive Study

    79.00

    Drammatici racconti di prima mano sulle conseguenze delle sparatorie contro i criminali da parte di poliziotti, negozianti, casalinghe, soldati, autisti, padroni di casa sono il cuore di questo libro controverso. Questo lavoro ha uno scopo: fornire informazioni accurate sulle ferite da arma da fuoco e le munizioni che polizia e civili usano per sopravvivere nelle strade.

    Brossura, 21,5 x 28 cm. pag. 224 con circa 151 foto b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 1992 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi da fuoco – Il 91. Centenario di un fucile storico

    69.00

    Il primo volume sul fucile modello 1891, realizzato dall’Editoriale Olimpia nel lontano 1991. Dalla gestione progettuale al suo “battesimo” di fuoco, alla storia (lunghissima) del suo utilizzo, attraverso le vicende belliche e le ricerche tecniche parallele, per arrivare alla descrizione dettagliata dei suoi componenti e del suo funzionamento. E ancora, l’analisi dei modelli derivati dal ’91, i moschetti, le varianti lunghe, le baionette utilizzate, ecc. Il volume prende in considerazione anche le specificità balistiche dell’epoca: il tiro individuale, il tiro collettivo, i diversi bersagli, i poligoni, i campi di tiro, la scuola di puntamento e gli esercizi di tiro, tutte le tipologie di cartucce utilizzabili. Il libro è corredato da un’ampia collezione iconografica che mostra il fucile nella sua interezza e specificatamente nelle sue parti smontate. Per collezionisti.

    Brossura, 21 x 30 cm. pag. 110 riccamente illustrato con foto e disegni b/n e alcune foto a colori

    Stampato nel 1991 da Editoriale Olimpia

    Condizioni del libro: usato in ottime condizioni

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi da Fuoco – Long-Range Precision Rifle Expanded Edition. The Complete Guide to Hitting Targets at Distance

    125.00

    Introdotto da una dissertazione su che cosa sia un fucile di precisione e sulla scelta degli accessori, il libro rivela gli autentici e testati metodi di raccolta e registrazione di dati dell’Autore – tiratore scelto, sportivo e combattente – accompagnandoli con tabelle, grafici e fotografie. Spiega un semplice e comprensibile metodo per utilizzare al meglio qualsiasi tipo di fucile, passo dopo passo, come migliorarlo, come scegliere le ottiche e le munizioni più indicate, ma anche come approfittare delle situazioni ambientali favorevoli e limitare quelle sfavorevoli e infine come fabbricare da sé le proprie munizioni. Numerose tabelle aiutano il lettore ad apprendere facilmente le nozioni introdotte dall’Autore. Rispetto alla prima edizione, questo volume aggiunge cinque capitoli: 1) Nozioni di balistica esterna; 2) Determinazione delle retifiche di tiro in base alle caratteristiche dell’aria (altitudine, umidità, vento, ecc); 3) L’utilizzo di un nuovo tipo di cronografo, sperimentato anche dagli sniping dell’US Army; 4) Informazioni su come costruirsi da se i meccanismi di scatto: 5) Il tiro con munizioni subsoniche.

    Brossura, 21,5 x 28 cm. pag. 210 riccamente illustrato con foto e tabelle b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2016 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi da Fuoco – MG34 – MG42 German Universal Machinegun

    185.00

    Folke Myrvang

    Dieci anni fa, veniva pubblicata la prima edizione del libro di Folke Myrvang sulle mitragliatrici tedesche MG34 MG42, il miglior lavoro in assoluto su questo argomento. Il volume è stato poi ristampato, e già questa è un’ottima notizia per i collezionisti. Il volume stupendamente illustrato con una serie infinita di interessantissimi dettagli, rappresenta una vera bibbia per i collezionisti di armi tedesche della Seconda Guerra Mondiale. La MG34 e la MG42, hanno rappresntato per il soldato tedesco di fanteria, quel supporto di fuco, costante e preciso che, ha permesso spesso e volentieri alle inferiori truppe tedesche di prevalere sugli avversari, sovente più numerosi ma non dotati di un supporto di fuoco così affidabile. La MG42, che in teoria prese il posto della 34, aveva una maggiore celerità di tiro. Non ha caso venne sopprannominata “la sega di Hitler”. Il volume fornisce tutte le informazioni di cui gli appassionati di armi sono costantemente alla ricerca. Un libro fondamentale e, fino a questo momento unico, su questa famosa arma tedesca del secondo conflitto mondiale che ebbe una lunga vita anche nel dopoguerra, venendo adottata, con le necessarie modifice, da innumerevoli paesi. L’apparato iconografico è, semplicemente, fenomenale!!!

     

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi da Fuoco – Modern Firearm Silencers. Great Designs Great Designers

    49.00

    In questo volume l’autore offre uno sguardo sugli innovativi progetti degli attuali progettisti di silenziatori: Philip Dater, Jonathon Ciener e Don Walsh, e inedite informazioni sugli utilizzatori degli stessi: il Governo degli U.S.A., il Mob, gli Hell’s Angels, ecc. Il volume compara in modo pratico modelli, prezzi, caratteristiche, equipaggiamenti, produttori indipendenti, e molto altro. Il volume è completamente illustrato con fotografie in bianco e nero.

    Brossura, 21,5 x 28 cm. pag. 106 interamente illustrato con circa 147 foto e disegni b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 1992 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi da Fuoco – Poor Man’s Scout Rifle – Revised and Updated

    79.00

    Bella versione rivista e aggiornata di un’opera oramai classica su quella che viene considerato una tipologia di fucile “povero” o meglio “rustico”, senza fronzoli o ammennicoli, anche se robusto e affidabile. L’opera prende in esame tutti i più popolari fucili di questa categoria, ne offre immagini, spaccati, tabelle con dati tecnici, accessori, pezzi di ricambio e munizioni, dagli inglesi Lee-Enfield ai Mauser ai Garand.

    Brossura, 21,5 x 28 cm. pag. 172 con circa 82 tra foto e disegni b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2010 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi da Fuoco – Silencer. History and Performance. CQB, Assault Rifle and Sniper Technology Vol. II

    99.00

    Secondo volume di una bella opera dedicata alla storia dell’evoluzione e all’impiego tattico dei sistemi di silenziatori delle armi da fuoco per combattimento corpo a corpo, tiro di precisione e altre applicazioni professionali. Iniziando da una esclusiva analisi dei primi pionieristici progetti, continua con le armi sofisticate usate durante la Seconda Guerra Mondiale, fino ai sistemi utilizzati nella Guerra Fredda o in Vietnam. Utilizzando materiale da poco declassificato, numerose informazioni confidenziali e anni di prove, il volume offre una quantità incredibile di informazioni sui soppressori di rumori per pistole, fucili, carabine e altre armi per tiro di precisione, accompagnate da numerose fotografie quasi tutte inedite.

    Brossura, 21,5 x 28 cm. pag. 430 interamente illustrate con circa 168 foto b/n, 45 tabelle e 37 disegni

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 1996 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi da Fuoco – Silencer. History and Performance. Sporting and Tactical Silencers Vol. I

    99.00

    Primo volume di una bella opera dedicata alla storia dell’evoluzione e all’impiego tattico dei sistemi di silenziatori delle armi da fuoco per combattimento corpo a corpo, tiro di precisione e altre applicazioni professionali. Rivela dei metodi personali per misurare le prestazioni dei silenziatori, smonta informazioni sbagliate e offre autorevoli dettagli sui silenziatori utilizzati sulle migliori pistole, fucili e carabine. Utilizzando materiale da poco declassificato, numerose informazioni confidenziali e anni di prove, il volume offre una quantità incredibile di informazioni accompagnate da numerose fotografie quasi tutte inedite.

    Brossura, 21,5 x 28 cm. pag. 412 illustrato con circa 87 disegni b/n, 204 foto b/n e 93 tabelle

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2002 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi da Fuoco – Tactical Ruger 10/22. Building Your Own Marksman, Sniper Simulator, and Competition Models

    59.00

    Questo bel manuale offre tutto ciò che serve per personalizzare e assemblare il proprio 10/22 tattico. Scritto da una autorità in materia, il libro offre, passo a passo, semplici istruzioni, attraverso centinaia di fiotografie e alcuni disegni tecnici, per assemblare il più classico 10/22 tattico del mondo, dall’inizio alla fine. Il formidabile fucile presentato in questo libro utilizza le piattaforme di base più avanzate fabbricate da RB Precision, Nordic Component e Canadianmade Fabsports (chassis in alluminio, ottiche di oprecisione, ecc.).

    Brossura 21,5 x 28 cm. pag. 124 interamente illustrate con foto b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2012 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi da Fuoco – The Art and Science of Wet Silencers

    39.00

    Utilizzare un liquido per raffredare e recuperare i gas di un’arma da fuoco è effettivamente uno dei sistemi più efficienti per silenziare un’arma. Per diverse ragioni questo principio è stato poco utilizzato o sottostimato. In questo piccolo manuale l’autore spiega come funzionano i silenziatori a liquido, come vengono costruiti e perchè rappresentano una buona idea. Il libro provvede anche a fornire brevi spiegazioni sulle leggi della fisica che governano il soffocamento del suono, traccia una storia dei silenziatori, esamina i silenziatori a fluido in commercio e riporta alcuni aneddoti. Il testo è accompagnato da alcune fotografie e molti disegni.

    Brossura 14 x 21,5 cm. pag. 90 con alcune illustrazioni b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2012 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi da Fuoco – The German Sniper 1914-1945

    125.00

    Fin dal diciannovesimo secolo il franco tiratore o cecchino ha avuto particolare importanza nella guerra moderna. Fra la Prima e la Seconda Guerra Mondiale la Germania ha posto l’accento sullo sviluppo e l’uso delle tecniche e delle armi per i cecchini militari. Lo “Scharfschutzen” – o tiratore scelto – è stata una delle figure più temute, quasi mitiche per la sua pazienza, freddezza, capacità tecnica con i suoi fucili e le sue ottiche di precisione, quasi un superuomo. Questo testo traccia l’evoluzione del sistema tedesco di armi per il cecchianggio e la speciale abilità degli “Scharfschutzen” ad usarle con tanta mortale efficienza (tecniche di tiro, cammuffamenti, esperienze di combattimento). Il testo comprende inoltre uno studio sulle ottiche (Zeiss, Hensoldt tra le altre), informazioni sulle punzonature e su vari accessori.

    Brossura, pag. 446 con oltre 600 fotografie b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 1982 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi da Fuoco – The New World of Russian Small Arms and Amno

    95.00

    Questo bel volume completamente illustrato è una esclusiva guida al mondo delle armi leggere russe. Accanto a dettagliate descrizioni, specifiche e immagini delle armi da fuoco russe più avanzate, mostra armi precedentemente usate dalla forze speciali e prototipi mai entrati in produzione ma importanti per la lor progettazione avanzata. Il libro presenta: Fucili da assalto, pistole e revolver, mitragliette, lanciagranate e fucili tattici, ovviamente con le loro munizioni, anche queste innovative.

    Brossura 21,5 x 28 cm. pag. 152 con oltre 200 illustrazioni b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 1998 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi da Fuoco – The Official SKS Manual – Instructions for Use and Maintenance of the 7.62mm Simonov Self-Loading Carbine (SKS)

    55.00

    Questa è la traduzione inglese dell’originale manuale militare sovietico che riporta le istruzioni di uso e manutenzione del SKS, la carabina 7,62 mm Simonov a caricamento manuale, forse l’arma più diffusa prodotta dalle fabbriche di armi dell’Unione Sovietica. Il volume è completamente illustrato con la riproduzione dei disegni originali, molto dettagliati ed esaustivi.

    Brossura, 21,5 x 28 cm. pag. 88 con 79 illustrazioni b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 1997 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi da Fuoco – The Official Soviet Mosin-Nagant Sniper Rifle Manual – Operating Instructions for the Model 1891/30 7.62 Sniper Rifle with PU Scope and Observation Instruments

    69.00

    Questo libro è la riproduzione dell’originale manuale di istruzioni operative del fucile da tiro di precisione Modello 1891/30 7.62 con ottiche di precisione,stampato a cura del Ministero della Difesa dell’U.R.S.S. Il volume, completamente illustrato con dettagliatissimi disegni, è strutturato in due parti: Progetto, trattamento, manutenzione e conservazione del fucile – Metodi e istruzioni per il tiro.

    Brossura 21,5 x 28 cm. pag. 116 con 97 disegni b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2010 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi da Fuoco – The Official Soviet SVD Manual. Operating Instructions for the 7.62mm Dragunov Sniper Rifle

    70.00

    Questa è la traduzione inglese del manuale di istruzione all’uso e manutenzione del fucile da tiro di precisione Dragunov calibro 7,72 curata dal Ministero della Difesa dell’U.R.S.S. Il manuale è diviso in due sezioni principali, una è dedicata al montaggio, manutenzione e conservazione del fucile, compresi gli accessori, la seconda è invece un manuale di addestramento al tiro. Il testo è completato da molti disegni e da alcune importanti tabelle.

    Brossura, 21,5 x 28 cm. pag. 102 con 74 illustrazioni b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 1997 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi da Fuoco – The Tactical Shotgun. The Best Techniques and Tactics for Employing the Shotgun in Personal Combat

    46.00

    In questo suo secondo lavoro sull’utilizzo tattico delle armi, Gabriel Suarez mette le cose in chiaro sull’utilizzo in ambiente operativo, del fucile a canna liscia. Egli ci mostra, anche attraverso l’utilizzo di numerose fotografie e disegni, le tecniche di base che è necessario apprendere per difendere l’unità abitativa, la famiglia o, più in generale i diversi contesti in cui ci si trova spesso ad operare e vivere. Tra l’altro vengono anche evidenziate situazioni particolarmente “ostili” in cui è presente una scarsa illuminazione, bersagli in movimento e altro ancora.

    Brossura, 14 x 21 cm. pag. 220 con numerose foto e illustrazioni b/n

    Testa in lingua inglese

    Stampato nel 1996 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi da Fuoco – The Ultimate Ruger 10/22. Manual and User’s Guide

    49.00

    Il Ruger 10/22 è uno dei più popolari fucili calibro 22 di tutti i tempi. E’ relativamente poco costoso, eccezionalmente affidabile, preciso e facile da lavorare. Questo libro mostra come facilmente e con poca spesa modificare e personalizzare quest’arma. Il libro comincia spiegando perchè migliorare il 10/22 e conclude con una guida alla manutenzione e alla riparazione.

    Brossura, 21,5 x 28 cm. pag. 105 illustrato con circa 52 foto b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2000 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi da Fuoco – The Ultimate Sniper. An Advanced Training Manual For Military And Police Snipers

    125.00

    Questa è l’edizione aggiornata e ampliata di quella classica del 1993 (l’autore è considerato la massima autorità americana in materia di tiro di precisione), che ha influenzato una intera generazione di tiratori scelti degli eserciti e delle polizie di tutto il mondo. Troviamo testi completamente rivisti, nuove fotografie, disegni e grafici specializzati, carte aggiornate, informazioni collaterali, affidabili dettagli sulle tre principali aree tecniche del tiro di precisione: cecchini, capacità di tiro, tattiche. Tra ciò che viene proposto: – I modelli più tecnicamente avanzati dei fucili di precisione, ottiche, munizioni, equipaggiamento specificatamente disegnato o adattato per usi militari o di polizia – Le ultime tattiche e tecniche per la prima linea della guerra al terrorismo, comprese montagne, deserti e aree urbane del Medio Oriente e dell’Asia centrale – L’analisi dell’evoluzione delle tecnologie, compresi laser, visori notturni, sistemi di puntamento (FLIR) e programmi balistici – Dettagli balistici e dati di traiettorie per le armi da tiro – Un capitolo completamente nuovo su lezioni pratiche di “controceccinaggio” in Irak e in Afghanistan – Un’aggiornato indirizzario U.S. per corsi di addestramento. Insomma una vera Bibbia per cecchini e tiratori scelti.

    Brossura, pag. 572 con centinaia di foto, tabelle e schemi.

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2006 da Paladin Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Armi da Fuoco – United States Patents. Firearm Suppressor Patents Vol. 1

    175.00

    Negli ultimi decenni ci sono stati progressi incredibili nella tecnologia, l’arte e la scienza riguardo i dispositivi che sopprimono il rumore degli spari. Ora il volume di Parker analizza 37 tra i più significativi ed efficaci disegni di silenziatori brevettati negli Stati Uniti, così come anche alcuni disegni insoliti ed alcuni progetti non andati a buon fine. Attraverso un linguaggio tecnico e preciso, l’Autore mostra gli aspetti unici e “rivoluzionari” di ogni disegno, elencando in dettaglio non solo gli importanti elementi di costruzione, ma anche i concetti che stanno dietro la tecnologia adottata. I brevetti analizzati nel presente libro, si devono al lavoro di pionieri come Siegfried Hübner e Mitch WerBell ai moderni maestri Doug Olsen, Greg Latka, Joe Gaddini, Tim LaFrance, Phil Seberger e molti altri, e ai progetto governativi statunitensi presso la US Navy, Roccia island Arsenal e più recentemente ad Aberdeen Proving Ground, dove le aziende stanno attualmente sperimentando dei silenziatori di ultima generazione, destinati alle forze speciali, ai tiratori scelti militari e di polizia e anche ai tiratori sportivi (ovviamente nei paesi in cui la legge lo permette). Oltre all’analisi di esperti armaioli e di una valutazione di merito su ciascun progetto, il libro fornisce interviste con tre dei migliori designer di oggi, nonché una sezione speciale sull’evoluzione dei sistemi di montaggio dei silenziatori.

    Brossura, 21,5 x 28 cm. pag. 373 illustrato con numerosi disegni tecnici

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2004 da Paladin Press

    Quick view
X