Alfa Romeo – Dal 1910 ad oggi

Auto - Moto

Visualizzazione di tutti i 32 risultati

  • 0 out of 5

    Alfa Romeo – Dal 1910 ad oggi

    40.00

    Oltre cento anni fa, nel 1910, alla periferia di Milano, nasceva un marchio capace da subito di distinguersi nell’ancor giovane panorama automobilistico dell’epoca: l’Alfa Romeo. Un nome divenuto negli anni sinonimo di automobili, tanto importante è stata la sua presenza sia sul piano industriale che su quello sportivo. In questo lungo lasso di tempo, la celebre Casa italiana ha dato vita a vetture entrate nella storia, come la 1900, la Giulietta, la Giulia o l’Alfetta e, nello stesso tempo, ha saputo scrivere indimenticabili pagine di sport, imponendosi in tutte le più importanti competizioni sportive: dalla Mille Miglia a Le Mans, dal Tourist Trophy al Mondiale Marche. Questo volume, apparso per la prima volta nel 2010 (con il titolo “Alfa Romeo 1910-2010”), quando l’Alfa Romeo celebrò i suoi primi cento anni di vita, fu firmato da Maurizio Tabucchi, autorevole conoscitore della storia del Marchio, scomparso alcuni anni fa. L’opera viene oggi aggiornata con tutti gli ultimi modelli prodotti: Giulietta, Mito e Giulia, l’ultima nata in ordine di tempo, che, già nel nome, si riallaccia ad una delle auto più classiche del marchio del Biscione.

    Rilegato, 24 x 27 cm. pag. 336 illustrato con foto e disegni a colori

    Stampato nel 2017 da Nada

    Quick view
  • 0 out of 5

    Alfa Romeo 1907-2017 – Automobili per passione da 110 anni

    55.00

    “Un americano ha contribuito a creare il mito dell’Alfa Romeo. Si trattava nientemeno che di Henry Ford, l’inventore dell’auto di grande serie, al quale viene attribuita una celebre affermazione: ‘Quando vedo un’Alfa Romeo mi tolgo il cappello’. In epoca non lontana, i aliti diffidenti hanno me so in dubbio l’autenticità della frase, sostenendo che Ford (deceduto nel 1947) avrebbe avuto ben poche opportunità di ammirare delle Alfa, rarissime negli USA ai suoi tempi. Invece la storia è vera: nel 1939, Henry Ford aveva incontrato a Dearborn l’ingegnere Ugo Gobbato, il famoso direttore generale dell’Alfa Romeo, e aveva manifestato la sua stima per le auto della Casa milanese. D’altronde, poco tempo prima aveva avuto l’occasione di ammirare uno strepitoso gioiello dell’Alfa: una 8C 2900 B, acquistata da un membro della famiglia Rockefeller.”

    Rilegato, 25 x 30 cm. pag. 320 con oltre 200 tra foto e illustrazioni a colori e b/n

    Stampato nel 2017 da Artioli

    Quick view
  • 0 out of 5

    Alfa Romeo Le Vetture Di Produzione Dal 1910/Production Cars From 1910

    280.00

    È considerato uno dei volumi più importanti apparsi sul finire degli anni Novanta, dedicato alle vetture di produzione di una delle Case automobilistiche italiane più gloriose: l’Alfa Romeo. Maurizio Tabucchi e Stefano d’Amico, due fra i maggiori conoscitori della storia del Biscione, si erano cimentati in un’impresa titanica: realizzare un catalogo ragionato di tutti i modelli prodotti dalla Casa milanese dalle origini sino al 1996, dove si concludeva la prima edizione, con i primi figurini del modello 156. L’opera era realizzata per conto dalla stessa Alfa Romeo. La nuova edizione aggiornata al 2007 dal titolo “Alfa Romeo Le vetture di produzione dal 1910” rappresenta la continuazione di quel monumentale lavoro e, oltre all’aggiornamento vero e proprio, ha permesso di rivedere e correggere l’intero catalogo. Come per il precedente lavoro, anche quest’edizione si articola su due distinti volumi racchiusi in un elegante cofanetto: dopo alcuni capitoli introduttivi dedicati alla storia del marchio, all’identificazione dei telai e alla gamma colori dei vari modelli, il primo dei due tomi comprende la produzione della Casa dalla prima vettura, la 24 HP, apparsa nel 1910, alla 2600 De Luxe, rimasta in produzione nel biennio 1965-1966, passando attraverso gloriose automobili come le 6C 1500, 1750 e 2500 e le indimenticabili 1900 e Giulietta (nelle varie versioni). Le altrettanto gloriose Giulia (nei molteplici allestimenti), l’Alfetta, l’Alfasud, la Giulietta, la 75 e la 164 sono le protagoniste del secondo volume, che si spinge sino alla produzione della seconda metà degli anni Duemila: dalla 156 alla 8C Competizione, attraverso i modelli 166, 147, Gt, 159, Brera e Spider. Una dettagliatissima scheda tecnica è posta a corredo di ciascun modello, ampiamente illustrato da numerose immagini a colori e in bianco e nero dell’epoca, di cui è riportata anche la gamma colori e, soprattutto, la numerazione dei telai, il tipo di motore, il periodo di produzione, etc.. Nella rivis

    Quick view
  • 0 out of 5

    Ape Piaggio. 70 anni

    48.00

    In occasione dei 70 anni dell’Ape. Il libro dedicato all’Ape, ricchissimo di illustrazioni, tutte provenienti dagli archivi della Piaggio, e completato dalla catalogazione sistematica di tutti i modelli prodotti sino ad oggi. Negli anni subito dopo la Seconda Guerra Mondiale c’è da ricostruire l’Italia, le risorse economiche sono scarse e manca del tutto un mezzo capace di adattarsi alle nuove realtà commerciali. Il mercato ha per protagonisti da un lato i grandi e costosi camion, dall’altro le economiche e piccole motociclette, ma nessuno dei due mezzi è adatto ai commercianti. Tutto questo cambia nel 1947 (appena un anno dopo la nascita della Vespa) con la presentazione dell’Ape che riscuote fin dall’inizio un enorme successo e viene proposto in una infinita serie di varianti: dal cassone aperto al tipo chiuso, dal pianale ribaltabile al modello con rimorchio, dal calessino per passeggeri alla versione per i pompieri. Un successo che prosegue fino ad oggi, passando per gli allestimenti speciali dedicati al Papa e al Presidente della Repubblica. Finora era sempre mancato un libro capace di affrontare il fenomeno Ape nella sua totalità. In questo volume c’è tutta la storia e la tecnica di questo mezzo immortale che è trattato anche sul piano stilistico così come su quello della Comunicazione – l’Ape è stato infatti un fenomeno mediatico al cinema e in tv – senza trascurare le grandi traversate intercontinentali che hanno visto questo mitico mezzo a tre ruote formidabile protagonista. Infine, oltre ai numeri di produzione, compare per la prima volta anche il catalogo completo – illustrato – di tutti i modelli prodotti sino ad oggi, ciascuno accompagnato da una dettagliata scheda tecnica.

    Rilegato, 25 x 26 cm. pag. 264 illustrato con circa 200 foto a colori e b/n

    Stampato nel 2018 da Nada

    Quick view
  • 0 out of 5

    Bugatti – Una leggenda legata all’Italia – Cofanetto

    55.00

    Il fantastico mondo ‘Bugatti’, fatto di automobili straordinarie, alla ribalta assoluta nei primi tre decenni del secolo scorso, ricomposto alle porte di Modena tra gli Anni ’80 e ’90, per esplodere più recentemente grazie alla spinta del Gruppo Volkswagen. Il volume si apre con una esclusiva intervista al presidente di Bugatti Automobiles S.A.S., Stephan Winkelmann, che spiega le caratteristiche e le motivazioni delle più stupefacenti supercar del settore motoristico. Passando poi al precedente periodo di gestione del marchio Bugatti, quando, per iniziativa dell’imprenditore italiano Romano Artioli, è stato protagonista di un brillante rilancio, con la fabbrica di Campogalliano. Il volume dedica molto spazio anche alla Bugatti di… Ettore Bugatti, nato a Milano nel 1881, che resta saldamente nell’elenco dei più grandi tecnici e imprenditori legati all’automobile. Le Bugatti dovevano stupire per le scelte ingegnose e per le prestazioni, ma anche per la bellezza e la personalità. I passaggi storici del marchio Bugatti: un’immersione nel mondo più esclusivo dell’automobilismo, con continui passaggi tra tecnologia, stili di vita, design e storia del costume.

    Rilegato, 25 x 30 cm. pag. 322 con oltre 200 tra foto e illustrazioni a colori e b/n

    Stampato nel 2018 da Artioli

    Quick view
  • 0 out of 5

    Classic Motorcycle Restoration and Maintenance

    49.00

    Una guida completa per chi lavora in officina per ripristinare e mantenere in piena efficenza la motocicletta di costruzione britannica. Il volume analizza i principi di restauro e della manutenzione, quindi applicabili in tutti i classici marchi inglesi del dopoguerra, come BSA, Matchless, Triumph, Norton, AJS e Royal Enfield. Con utilizzo di un’impianto iconografico di circa 800 illustrazioni a colori, il volume analizza tra l’altro i seguenti argomenti: Una breve storia delle moto d’epoca britanniche; L’acquisto di guide, legislazione, strumenti essenziali, consigli da officina e sicurezza; Ricostruire i componenti chiave, tra cui il telaio, trasmissione, carburatore e motore; Produttori di parti comuni, come Amal, Smiths e Lucas; Cablaggio, montaggio e collaudo del sistema elettrico; Pittura e finitura; Manutenzione generali, consigli, le fonti e le aggiunte consigliate.

    Rilegato, 22 x 30 cm. pag 272 con circa 735 foto a colori e 80 diagrammi

    testo in lingua inglese

    Stampato nel 2015 da Crowood

    Quick view
  • 0 out of 5

    DKW. The Complete History of a World Marque

    75.00

    A lungo considerato il libro definitivo sul DKW (Dampf-Kraft-Wagen), questo classico libro è ora disponibile in una edizione in lingua inglese. Con oltre 640 immagini a colori e in bianco e nero, questo volume prende in esame tutte le automobili e le motociclette prodotte dal leggendario DKW, dalla sua fondazione agli inizi del XX secolo, fino alla sua chiusura nel 1960. Sono descritto in dettaglio gli sviluppi tecnici del famoso motore a due tempi, grazie al quale la DKW si fece la sua ottima reputazione in tutto il mondo. Prima della Seconda Guerra Mondiale, DKW era il più grande produttore al mondo di moto sia da corsa che per il mercato civile. Molte delle splendide immagini provengono dglia archivi della fabbrica e comprendono immagini della produzione, nonché disegni originali. Splendido.

    Rilegato, 22 x 28 cm. pag. 288 con oltre 640 foto b/n e colore

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2015 da Schiffer

    Quick view
  • 0 out of 5

    Harley Davidson – Uno stile di vita

    19.50

    Le motociclette evocano un’immagine romantica della libertà: lunghe strade da percorrere senza meta, solo per il gusto di vivere il viaggio su due ruote. Su di esse sono state scritte molte canzoni, la moda ne ha tratto ispirazione e il cinema ha legato alle motociclette momenti indimenticabili. Il marchio Harley Davidson incarna questo mito sia negli Stati Uniti, terra che per le sue peculiarità storiche e sociali non a caso ha visto nascere questo modello, sia nel resto del mondo, generando un vero e proprio stile di vita. Questo libro traccia un percorso di 100 anni in cui il marchio Harley è diventato icona del XX secolo, continuando a fare storia anche nel XXI secolo.

    Rilegato, 26 x 36 cm. pag. 367 completamente illustrato con foto a colori e b/n

    Stampato nel 2010 da White Star

    Quick view
  • 0 out of 5

    Harley-Davidson 1930-1941 – Revolutionary Motorcycles & Those Who Rode Them

    39.00

    Il volume fa rivivere l’età doro del motociclismo a Milwaukee, legato appunto alla Harley-Davidson. Il lavoro necessario per la realizzazione di questo libro è stato veramente notevole e ci mostra uno spaccato di vita americana negli anni antecedenti la Seconda Guerra Mondiale. Vengono riportate testimonianze personali, di commercianti, di funzionari della società e di “cavalieri” mitici che hanno contribuito a far diventare “mito” nell’inconscio di milioni di persone un marchio e un “rumore” anzi, un “rombo”, quello del motore della Harley. Centinaia di fotografie d’epoca provenienti da collezioni private, un testo completo e particolareggiato, tracciano lo sviluppo del Big Twin HD, dal VL sidevalve ai modelli ’61 e ’74, fino al leggendario Knucklehead. L’esperienza del mondo del motociclismo di Milwauke e degli uomini e delle donne che lo hanno vissuto dal 1930 al 1941.

    Brossura, 21,5 x 28 cm. pag. 184 illustrato con circa 347 foto b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 1995 da Schiffer

    Quick view
  • 0 out of 5

    Harley-Davidson Motorcycles – Arte e leggenda

    48.00

    Il volume raccoglie il meglio della produzione fotografica di David Blattel, oltre cento stupefacenti motociclette a partire dall’inizio del Novecento fino ai nostri giorni e la nuovissima serie dei modelli CVO. L’esperto Harley-Davidson, Dain Gingerelli, inquadra ogni modello in successione cronologica, tracciandone una breve storia e fornendo indispensabili dati tecnici. Tutte le moto, dalle veterane alle più moderne, sono trattate in questo magnifico libro: le Silent Gray Fellow, le Peashooter, le Knucklehead, le Panhead, le Sportster, le Shovelhead, le Evolution, le Softail, le Electra Glide, le Super Glide, le Wide Glide, le Twin Cam, le V-Rod e XR da competizione.

    Rilegato, 24,5 x 30,5 cm. pag. 216 illustrato

    Stampato nel 2105 da Nada

    Quick view
  • 0 out of 5

    Il grande libro dei motocarri italiani

    39.00

    Nei primi anni Trenta del Novecento iniziò a diffondersi un mezzo di trasporto per le merci, derivato dalla motocicletta e dotato di tre ruote: ebbe così inizio l’avventura del motocarro, economico e pratico veicolo che, infaticabile, ha percorso le strade italiane dai non felici anni dell’autarchia a quelli migliori dello sviluppo economico. Con oltre settecento immagini, tutte originali d’epoca, accuratamente selezionate, viene affrontata, casa per casa e anno dopo anno, la storia dell’evoluzione stilistica e tecnica di questo particolare quanto versatile mezzo di trasporto. Il volume censisce oltre un centinaio di costruttori lungo tutto il Novecento.

    Rilegato, 22 x 30 cm. pag. 168 con centinaia di foto b/n e colori

    Stampato nel 2017 da Nada

    Quick view
  • 0 out of 5

    Il grande libro dei motocarri italiani

    39.00

    Nei primi anni Trenta del Novecento iniziò a diffondersi un mezzo di trasporto per le merci, derivato dalla motocicletta e dotato di tre ruote: ebbe così inizio l’avventura del motocarro, economico e pratico veicolo che, infaticabile, ha percorso le strade italiane dai non felici anni dell’autarchia a quelli migliori dello sviluppo economico. Con oltre settecento immagini, tutte originali d’epoca, accuratamente selezionate, viene affrontata, casa per casa e anno dopo anno, la storia dell’evoluzione stilistica e tecnica di questo particolare quanto versatile mezzo di trasporto. Il volume censisce oltre un centinaio di costruttori lungo tutto il Novecento.

    Rilegato, 22 x 30 cm. pag. 176 illustrato con oltre 200 foto a colori e b/n

    Stampato nel 2017 da Nada

    Quick view
  • 0 out of 5

    La storia in un rombo – Moto d’epoca nelle collezioni italiane dalle origini agli anni ’50

    19.50

    Un impressionante carrellata di splendide moto italiane, costruite dai primi decenni del secolo scorso, fino aglia anni cinquanta. Le fotografie sono di altissima qualità, la maggior parte a colori e mostrano i modelli restaurati provenienti dalle principali collezioni nazionali. Indicato, assolutamente, per i collezionisti delle due ruote.

    Rilegato, 25 x 30 cm. pag. 320 riccamente illustrato con foto a colori e b/n

    Stampato nel 2009 da Artioli

    Quick view
  • 0 out of 5

    La Vespa in Cartolina

    39.00

    Questa pubblicazione consente di conoscere in tutte le sue espressioni il mondo di coloro che sono accomunati dalla passione per la Vespa. Nel pianeta degli appassionati al mondo della Vespa, è usuale lo scambio di oggetti da collezione, tra i quali figurano anche le cartoline. Attraverso di esse, è infatti possibile conservare un formidabile archivio di immagini, disegni e foto che consentono di inserirsi in retrospettiva nell’indelebile ricordo della vita sociale e associativa. In modo particolare per quanto concerne la Vespa, la cartolina consente di riprodurre, unitamente alle indimenticabili, molteplici tipologie dei modelli, nel tempo esportate in 200 paesi e commercializzate in 17 milioni di unità, lo stile di vita e l’evolversi dello scooter sulle strade. L’opera è considerata una pietra miliare della cartofilia vespistica, da tenere nella propria biblioteca come un gioiello di famiglia e comunque punto di riferimento imprescindibile per tutti i collezionisti del settore.

    Rilegato, 24,5 x 22,5 cm. pag. 214 completamente illustrato con riproduzioni di cartoline a colori e b/n

    Stampato nel 2013 da CLD Libri

    Quick view
  • 0 out of 5

    Lamborghini – 50 anni di fascino e passione. Cofanetto

    55.00

    E’ un libro strenna che festeggia i cinquanta anni di storia della prestigiosa casa automobilistica e che contiene delle opere d’arte, quali sono le automobili delle Lamborghini. Curiosità, cura per i dettagli, gli studi che girano intorno ogni singola vettura prodotta, le 23 stazioni della linea di montaggio necessarie per mettere insieme la nuova Huracàn, la realizzazione della monoscocca in carbonio della Aventador. Tutto questo è raccontato in questo volume e illustrato con numerose immagini della produzione tratte dall’archivio del marchio, tra cui le one-off, le Formula 1 equipaggiate con motore Lamborghini 12 cilindri, i concept e le versioni da competizione della Gallardo e Huracàn. Un volume da collezione!!

    Storia e attualità della Casa automobilistica Lamborghini. Tutti i modelli illustrati e descritti.

    Rilegato, 25 x 30 cm. pag. 318 con circa 200 tra foto e illustrazioni a colori e b/n

    Stampato nel 2015 da Artioli

    Quick view
  • 0 out of 5

    Lamborghini Model by Model

    39.00

    Una guida splendidamente illustrata che porta il lettore attraverso ogni modello di produzione Lamborghini e alcune delle più importanti concept car costruite dalla casa italiana. Presenta una base approfondita per chiunque voglia capire di più sulla storia e la profondità della società, e di come la linea del modello base si sia sviluppata ed evoluta. il volume riporta schede tecniche per ogni modello e la storia e lo sviluppo della società è attentamente analizzata, dalle origini di Ferruccio Lamborghini con i suoi trattori, fino alla produzione di alcune delle più note supercar, veri gioielli artistici e tecnologici, pezzi ambiti dai collezionisti di tutto il mondo.

    Rilegato, 21,5 x 28 cm. pag. 144 con circa 200 foto a colori

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2015 da Crowood Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Lambretta – Storia vera della grande rivale della vespa

    24.00

    Una nuovissima edizione con foto aggiunte, testi e una moderna veste grafica di questo fortunato libro.; nel lontano Ottobre 1947, quasi un anno dopo l’uscita della “Vespa”, faceva il suo ingresso nel mercato lo scooter che avrebbe diviso in due l’Italia: la “Lambretta” della Innocenti. Questo libro ripercorre la storia del secondo scooter più venduto al mondo, e della sua sfortunata e prematura fine. L’Autore, esperto e preparato collezionista, ricostruisce il cammino e svela segreti e curiosità della grande rivale della “Vespa”, attraverso un racconto conciso e affascinante ed un eccezionale corredo fotografico a colori; una ricca raccolta di divertenti “memorabilia” e manifesti completa un’opera indispensabile per ogni appassionato.

    Brossura, 24 x 22 cm. pag. 75 con circa 108 foto a colori e b/n

    Stampato nel 2010 da Polo Books

    Quick view
  • 0 out of 5

    Lancia. 7 storie straordinarie – 7 extraordinary stories

    55.00

    Espressione di primo piano della più elevata tradizione automobilistica italiana, il marchio Lancia ha attraversato oltre 110 anni di storia tra folgoranti momenti di gloria e cadute disastrose. Questo volume, accanto alla successione dei modelli, molti dei quali proposti con servizi fotografici esclusivi, riporta una analisi accurata di tutte le vicende legate al marchio, con particolare attenzione alla più recente gloria sportiva, commentata in esclusiva dal celebre direttore sportivo Cesare Fiorio oltre che dai piloti Sandro Munari e Miki Biasion. Portata al successo dal grande Vincenzo Lancia, scomparso però ad appena 55 anni, la Casa torinese è stata rilanciata nel dopoguerra dal figlio, l’ingegnere Gianni Lancia, con modelli memorabili e le vittorie in alcune tra le più importanti corse del mondo. Per ringraziamento la storia gli ha ingiustamente cucito addosso la responsabilità di una crisi, che aveva ben altre motivazioni. È una delle tante vicende romanzesche che hanno accompagnato la storia della Lancia, marca dalle forti passioni, che è sempre stata motivo di discussione. Fino ai fatti più recenti, che il volume riprende con una analisi accurata.

    Rilegato, 25 x 30 cm. pag. 320 con oltre 200 tra foto e illustrazioni a colori e b/n

    Testo italiano/inglese

    Stampato nel 2018 da Artioli

    Quick view
  • 0 out of 5

    Land Rover Series II and IIA Specification Guide

    29.00

    La Serie II [1958-1961] e Serie IIA [1961-1971] della Land Rover hanno definito la forma iconica del veicolo che è ancora immediatamente riconoscibile nei modelli attualmente in produzione. Realizzata nel corso di quasi 30 anni, con l’ausilio di materiale di riferimento fornito dalla Land Rover stessa e da molti appassionati, questa guida completa alle specifiche della Serie II e II bis, non contempla solo i mezzi originali, ma anche le decine di allestimenti speciali realizzati nel corso degli anni. Tra gli argomenti trattati, quelli relativi alle modifiche del mezzo, sia di derivazione civile che militare. Un libro di riferimento per appassionati e collezionisti.

    Rilegato, 21 x 29 cm. pag. 176 con oltre 400 foto a colori e b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2016 da Crowood

    Quick view
  • 0 out of 5

    Land Rover Series II, IIA and III (Maintenance and Upgrades Manual)

    29.00

    Sulla base dell’esperienza di vita reale, scritti da autori esperti, i libri della collana della Crowood Press: “manutenzione e aggiornamenti” possono validamente aiutare i proprietari dei veicoli a sviluppare le competenze di laboratorio necessarie per la manutenzione e la riparazione delle loro automobili, e fornire indicazioni sulle possibilità di miglioramenti e aggiornamenti riguardo le prestazioni dei mezzi. Con le istruzioni suggerite, gradualmente e tramite le dimostrazioni esplicative delle moltissime immagini a colori, questo libro è una risorsa tecnica preziosa per gli appassionati di auto, che, voglioni intervenire “in prima persona” sulle loro autovetture. Questa monografia in particolare, si occupa della Serie II, IIA e III della Land Rover. Tra i vari argomenti trattati: La scelta e l’acquisto della vettura; Le procedure di manutenzione e di servizio; Guide dettagliate per la riparazione e la manutenzione di ciascuno dei sistemi della vettura, compresi freni, sterzo e sospensioni, motore, frizione e cambio, assali, mozzi e alberi di trasmissione e sistemi elettrici; Riparazione e prevenire la corrosione; e molto altro ancora.

    Rilegato, 21 x 29,5 cm. pag. 144 illustrato con circa 290 foto a colori

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2016 da Crowood

    Quick view
  • 0 out of 5

    Le motociclette agli inizi del novecento. Una storia tutta da scoprire Seconda parte

    39.00

    La passione per la motocicletta attraverso le evoluzioni sociali e culturali di fine Ottocento e inizio Novecento. Un viaggio attraverso due secoli che Aldo Carrer compie interamente attraverso quasi 300 immagini d’epoca in gran parte inedite. Si parte dalle immagini di alcuni velocipedi per raccontare come si arrivò ai primi modelli motorizzati e alle moto vere e proprie. E’ un tuffo nella Belle Epoque, di cui proprio la moto come l’automobile rappresentò una delle novità. L’entusiasmo per l’innovazione tecnologica da essa rappresentata emerge con forza dalle fotografie proposte da Carrer in cui con orgoglio uomini e donne di ogni età si sperimentano centauri. E’ un mondo che fa sorridere per la gustosa semplicità di soluzioni come il sidecar in vimini, i rimorchi, le prime sperimentazioni come la forcella elastica o i serbatoi supplementari. Per non parlare delle fogge degli abiti dei primi piloti e delle prime rudimentali sfide di velocità contro cavalli o altri mezzi di locomozione.

    Rilegato, 22 x 30 cm. pag. 215 con circa 200 foto b/n

    Lingua: italiano – inglese – tedesco

    Stampato nel 2015 da DBS

    Quick view
  • 0 out of 5

    Lotus Elite Eclat and Excel – An Enthusiast’s Guide

    28.00

    Lotus ha introdotto il Tipo 75 Elite nel 1974. Essendo un completo coupé a quattro posti con un portellone posteriore in vetro, è stato progettato per trasportare una famiglia in tutta comodità, pur mantenendo le caratteristiche del marchio Lotus. eccellente tenuta di strada e fisionomia aggressiva. Cosa ancora più importante, è stata la prima vettura Lotus di successo, che non rispecchiava il design classico di questo marchio. L’Elite ha dato luogo a due derivati, l’Eclat e l’Excel. L’Eclat era una versione coupé restyling, sacrificando lo stile posteriore unico dell’Elite e la notevole altezza per un esterno più elegante. Con il suo stile coupé convenzionale, l’Eclat era più mainstream rispetto alla Elite, ed è stato alla fine il veicolo che ha venduto maggiormente. A sua volta, l’Eclat ha generato il Excel, l’ultimo esponente della famiglia Elite. L’Autore ci introduce alla storia di questi modelli Lotus insoliti, e fornisce una guida completa per l’acquisto e la manutenzione.

    Brossura, 19 x 24,5 cm. pag. 144 con circa 120 foto a colori

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2016 da The Crowood Press

    Quick view
  • 0 out of 5

    Moto BMW – Storia tecnica e modelli dal 1923

    58.00

    La BMW è sempre stata una presenza costante sul mercato tedesco delle due ruote così come in quello mondiale ma nel corso degli ultimi anni la Casa bavarese si è tuttavia evoluta, assumendo un’indiscussa posizione di leadership. Il volume racconta, modello per modello, la lunga storia, iniziata nel 1923, di questo affascinante marchio, dalle origini sino agli ultimissimi modelli apparsi sul mercato nel 2015: dalle ultime boxer ai maxi scooter con cui la Casa di Monaco si sta aprendo a nuovi segmenti di mercato sino alla R nineT, la nuovissima custom, autentico oggetto del desiderio per tutti gli appassionati del Marchio e non solo. Un ampio capitolo è poi dedicato all’avventura Superbike che, negli ultimi anni, ha condotto ad importanti affermazioni.

    Rilegato, 26 x 26 cm. pag. 528 con circa 333 foto a colori e 146 in b/n

    Stampato nel 2015 da Nada

    Quick view
  • 0 out of 5

    Moto Guzzi nuovo Falcone 500 civile e militare – Storia evoluzione e guida al restauro

    22.50

    Il volume, completo di un’appendice tecnica, riporta dati tecnici e schemi dell’impianto elettrico delle varie versioni, sia civili che militari, della Moto Guzzi Nuovo falcone 500, è inoltre una guida chiara per chi vuole intraprendere il restauro e la manutenzione o per chi vuole sapere tutto e di più su una delle motociclette italiane costruite in quasi 17mila esemplari.

    Brossura, 21 x 30 cm. pag. 64 interamente illustrato con oltre 100 fotoa colori e b/b

    Stampato nel 2008 da Aave

    Quick view
  • 0 out of 5

    The motorcycle in the Great War. Vol 1

    15.00

    E’ il 1911 quando nel Regio Esercito Italiano fa il suo ingresso quello che diverrà uno dei mezzi protagonisti del Primo Conflitto mondiale: la motocicletta. In Italia come nelle altre Nazioni coinvolte nel conflitto le due ruote vengono inizialmente impiegate con funzione di perlustrazione e collegamento, ma la velocità e l’agilità che garantiscono le faranno presto diventare uno dei mezzi fondamentali in dotazione agli eserciti di tutti gli schieramenti. E’ questo l’inizio di una storia dal fascino straordinario che Aldo Carrer racconta nel suo ultimo libro: The motorcycle in the Great War. Divisa in due volumi, acquistabili anche separatamente, l’opera raccoglie quasi 300 immagini molte delle quali sono delle vere e proprie rarità. Il testo è ridotto a poche righe di didascalia sotto ogni foto, ma a parlare ci pensano le moto: bellissime, ordinate per marchio, quasi sempre immortalate insieme agli uomini che le portarono in guerra. Dalle Indian alle Bianchi, passando per Frera Bradbury Rover solo per citare alcuni nomi, i due volumi sono una parata di sidecar e motociclette che farà brillare gli occhi agli amanti delle due ruote. Le foto non sono solo di posa ma fermano anche momenti di quotidianità di guerra: soldati tedeschi in partenza per il fronte, motociclisti in prima linea, officine di riparazione, acrobazie in moto durante i momenti di svago dei militari e molto molto altro. Carrer regala una panoramica ad ampio raggio su ciò che fu la moto tra 1914 e 1918. Mostrando testimonianze relative a tutti i Paesi in guerra, rende tangibile il fascino straordinario che anche all’epoca suscitavano le due ruote e che ne farà uno degli oggetti iconici del Novecento.

    Brossura, 21 x 30 cm. pag. 112 completamente illustarto con foto b/n

    testo in lingua italiano/inglese

    Stampato nel 2018 da DBS

    Quick view
  • 0 out of 5

    The motorcycle in the Great War. Vol 2

    15.00

    E’ il 1911 quando nel Regio Esercito Italiano fa il suo ingresso quello che diverrà uno dei mezzi protagonisti del Primo Conflitto mondiale: la motocicletta. In Italia come nelle altre Nazioni coinvolte nel conflitto le due ruote vengono inizialmente impiegate con funzione di perlustrazione e collegamento, ma la velocità e l’agilità che garantiscono le faranno presto diventare uno dei mezzi fondamentali in dotazione agli eserciti di tutti gli schieramenti. E’ questo l’inizio di una storia dal fascino straordinario che Aldo Carrer racconta nel suo ultimo libro: The motorcycle in the Great War. Divisa in due volumi, acquistabili anche separatamente, l’opera raccoglie quasi 300 immagini molte delle quali sono delle vere e proprie rarità. Il testo è ridotto a poche righe di didascalia sotto ogni foto, ma a parlare ci pensano le moto: bellissime, ordinate per marchio, quasi sempre immortalate insieme agli uomini che le portarono in guerra. Dalle Indian alle Bianchi, passando per Frera Bradbury Rover solo per citare alcuni nomi, i due volumi sono una parata di sidecar e motociclette che farà brillare gli occhi agli amanti delle due ruote. Le foto non sono solo di posa ma fermano anche momenti di quotidianità di guerra: soldati tedeschi in partenza per il fronte, motociclisti in prima linea, officine di riparazione, acrobazie in moto durante i momenti di svago dei militari e molto molto altro. Carrer regala una panoramica ad ampio raggio su ciò che fu la moto tra 1914 e 1918. Mostrando testimonianze relative a tutti i Paesi in guerra, rende tangibile il fascino straordinario che anche all’epoca suscitavano le due ruote e che ne farà uno degli oggetti iconici del Novecento.

    Brossura, 21 x 30 cm. pag. 112 completamente illustrato con foto b/n

    Testo in lingua italiano/inglese

    Stampato nel 2018 da DBS

    Quick view
  • 0 out of 5

    Vehicules Militaire hors-serie n° 5 – Harley-Davidson une legende militaire

    18.00

    Illustratissima collana di monografie dell’editore francese Regi-Arm dedicata ai mezzi militari che hanno ricoperto un ruolo fondamentale nella loro epoca, con un occhio di riguardo alla II G.M. Ogni monografia è composta da circa 75 pagine interamente illustrate con centinaia di fotografie a colori e in b/n che mostrano i mezzi nelle fotografie d’epoca e in quelle moderne che ripropongono i mezzi restaurati, anche nei particolari, da sapienti collezionisti. Proprio a chi collezione e restaura questi mezzi storici, sono dedicate principalmente queste ottime pubblicazioni. Questa monografia in particolare è dedicata ad un mito americano: l’Harley-Davidson nel suo utilizzo militare.

    Brossura, 21 x 30 cm. pag. 77 completamente illustrato completamente illustrato con foto a colori e b/n

    Testo in lingua francese

    Stampato nel 2010 da Regi Arm

    Quick view
  • 0 out of 5

    Veicoli dei carabinieri. 200 anni di storia

    48.00

    Nel 2014 l’Arma dei Carabinieri, uno dei fiori all’occhiello delle Forze Armate d’Italia, compie 200 anni di storia. Una storia fatta di grandi imprese in ambito civile e militare, di grandi uomini e, ovvio, di mezzi di trasporto, i più diversi, usati dalla “Benemerita” in questi primi due secoli di storia. Non era mai apparso un libro che focalizzasse proprio questo aspetto, ripercorrendo la storia dell’Arma dal cavallo all’automobile. Scritto da un autorevole conoscitore del settore quale Giuseppe Thellung di Courtelary, il volume cataloga e censisce i mezzi più diversi: dalle prime autovetture e autocarri Fiat di inizio Novecento a modelli entrati nella storia delle quattro ruote come la Fiat 500 C Coloniale, la Campagnola o l’Alfa “Matta” sino alle più moderne Alfa Romeo 75, 155 e 156, passando attraverso le indimenticabili icone quali la Giulia e l’Alfetta. Completano questo monumentale lavoro anche le diverse camionette e mezzi di sicurezza usati dall’Arma nell’arco dell’ultimo secolo. Tutto il materiale fotografico, d’epoca e moderno, è stato messo a disposizione dagli archivi dell’Arma di Roma.

    Rilegato, 25 x 28 cm. pag. 256 completamente illustrato con foto a colori e b/n

    Stampato nel 2014 da Nada

    Quick view
  • 0 out of 5

    Vespa – 70 anni. Storia, tecnica, modelli dal 1946

    39.00

    Nuova edizione aggiornata del volume firmato da Giorgio Sarti, esperto sulla storia della Vespa, che nel 2016 celebra il suo il 70º anniversario. Era infatti l’aprile del 1946 quando i primi quindici esemplari della Vespa uscirono dagli stabilimenti Piaggio. Fu quello il debutto di un rivoluzionario veicolo a due ruote che, oltre a lasciare una traccia indelebile nella storia dei trasporti, è diventato un autentico fenomeno di costume per tutte le generazioni successive. Forme semplici ed eleganti, praticità e comfort di viaggio, sono state alcune delle caratteristiche che hanno assicurato al popolare “scooter” un successo irripetibile. A settant’anni anni dalla nascita, la Vespa si è affermata in ogni parte del mondo divenendo un’autentica icona delle due ruote. Questo volume ripercorre l’affascinante “epopea” della Vespa dagli esordi ai giorni nostri, attraverso centinaia di immagini e preziosi documenti d’epoca. L’opera prevede una sistematica catalogazione di tutti i modelli apparsi in questi “primi 70 anni di storia”, ognuno dei quali corredato da una dettagliata scheda tecnica.

    Rilegato, 24 x 27 cm. pag. 496 con circa 1077 foto a colori e b/n

    Stampato nel 2016 da Nada

    Quick view
  • 0 out of 5

    Vespa – Storia tecnica modelli dal 1946

    39.00

    Nell’aprile del 1946 i primi quindici esemplari della Vespa uscirono dagli stabilimenti Piaggio. Fu quello il debutto di un rivoluzionario veicolo a due ruote che, oltre a lasciare una traccia indelebile nella storia dei trasporti, è diventato un autentico fenomeno di costume per tutte le generazioni successive. Forme semplici ed eleganti, praticità e comfort di viaggio, sono state alcune delle caratteristiche che hanno assicurato al popolare scooter un successo irripetibile, con 35 mila esemplari prodotti già nel 1949. A sessant’anni dalla nascita, la Vespa si è affermata in ogni parte del mondo con 17 milioni di esemplari prodotti. A celebrare questo storico anniversario è ora un volume che ripercorre l’epopea della Vespa dagli esordi ai giorni nostri, attraverso centinaia di immagini e documenti d’epoca. L’opera, introdotta da Roberto Colaninno, attuale presidente della Piaggio, prevede una sistematica catalogazione di tutti i modelli apparsi in questi sessant’anni, ognuno dei quali corredato da una dettagliata scheda tecnica.

    Rilegato, 25 x 27,5 cm. pag. 455 completamente illustrato con foto a colori e b/n

    stampato nel 2011 da Nada Editore

    Quick view
  • 0 out of 5

    Vespa – Un’avventura italiana nel mondo

    29.00

    Auto a due ruote del primo dopoguerra, bandiera della rivoluzione giovanile, acclamato simbolo di stile in equilibrio sulla tradizione. La Vespa è qualcosa di più che lo scooter più venduto nel mondo, o un significativo simbolo del design italiano: è un irripetibile fenomeno di costume che accompagna la nascita del Paese dal 1946 ad oggi. La storia di questo magico ”tappeto volante” in Italia e nel mondo e l’esame dettagliato di numerosi modelli sono accompagnati da splendide fotografie originali. Questo mezzo è stato collegato e parte, di molte mode culturali e movimenti giovanili: basta pensare ai MODS inglesi e ai loro omonimi in molti paesi del mondo che, consacrarono la vespa (e i relativi accessori) come un’icona immortale.

    Brossura, 22,5 x 26,5 cm. pag. 332 completamente illustrato con foto a colori e b/n

    Stampato nel 2007 da Giunti

    Quick view
  • 0 out of 5

    Vespa 50 – Guida al restauro

    17.90

    Questo libro è un vademecum su come restaurare una Vespa, riporta dati tecnici, modalità di lavorazione, materiali usati, tutti argomenti indispensabili e utili per un perfetto restauro: il racconto di come ho restaurato la mia Vespa. ..Possedere una Vespa… Materiali ed attrezzature… Attrezzature… Postazione di lavoro e cavalletti.. L’arrivo… Smontaggio completo… Parti mancanti… Pulizie del carburatore… Smontaggio e revisione del motore… Lavaggio del motore… Volano ed accensione… Gruppo termico… Smontaggio frizione… Apertura carter… Estrazione cuscinetti… Riparazione carter… Assemblaggio del motore… Montaggio cuscinetti e paraolio… Campana frizione… Comando del cambio… Albero secondario del cambio… Settore dentato e pignone d’avviamento… Ingranaggi del cambio… Assemblaggio del carter lato volano… Chiusura carter… Silent block forcellone… Sostituzione pacco frizione… Gruppo termico… Coperchio frizione… Volano ed accensione… Revisione del serbatoio… Ripristino della carrozzeria… Sverniciatura… Saldatura lamiere… Battitura e stuccatura… Verniciatura… Cordini e guaine… Manubrio Mozzi e freni… Mozzo e freno anteriore… Mozzo posteriore… Freno posteriore… Forcella ed ammortizzatori… Ammortizzatore anteriore… Forcella… Ammortizzatore posteriore… Ruote… Pneumatici… Cerchioni e montaggio ruota… Impianto elettrico… Marmitta… Assemblaggio completo…

    Brossura, 17 x 24 cm. pag. 272 illustrato con circa 411 foto b/n

    Stampato nel 2013 da Sandit

    Quick view
X