Mai! – L’odio per la Germania: istigatori e piani

13.00

L’attegiamento assunto dalla nostra società nei confronti delle fobie che affliggono alcuni suoi membri è quanto mai variegato. Esso spazia da una benevole comprensione ad un distaccato scetticismo, fino ad una partecipazine emotiva. In linea di massima parliamo di fenomeni che riguardano fasce ristrette o addirittura numericamente marginali della popolazione. Una sola trova larghissimi consensi: la germanofobia.

Brossura, 14 x 21 cm. pag. 68 + 32 pagine fuori testo con 50foto b/n

Stampato nel 2009 da Effepi

1 disponibili

Qty:

Descrizione

Heinrich Goitsch

L’attegiamento assunto dalla nostra società nei confronti delle fobie che affliggono alcuni suoi membri è quanto mai variegato. Esso spazia da una benevole comprensione ad un distaccato scetticismo, fino ad una partecipazine emotiva. In linea di massima parliamo di fenomeni che riguardano fasce ristrette o addirittura numericamente marginali della popolazione. Una sola trova larghissimi consensi: la germanofobia.

Brossura, 14 x 21 cm. pag. 68 + 32 pagine fuori testo con 50 foto b/n

Stampato nel 2009 da Effepi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Mai! – L’odio per la Germania: istigatori e piani”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare…