La battaglia di Aprilia – Gennaio – maggio 1944 l’impiego del Schwere Panzer-Abt.508

32.00

Con una premessa che descrive la bonifica delle Paludi Pontine e la fondazione della città di Aprilia, troviamo il diario e la narrazione appassionata degli scontri feroci che si ebbero per il possesso di Roma in quest’area dopo lo sbarco di Anzio. Il gran numero di fotografie a tutta pagina riguardanti mezzi e soldati dei vari eserciti coinvolti in quei mesi, con particolare attenzione all’impiego dello Schwere-Panzer-Abteilung 508, è la forza e il pregio di quest’opera. Lo scopo di questo lavoro è quello di ricordare e documentare una delle più celeberrime, sanguinose e risolutive battaglie del secondo conflitto mondiale.

Brossura, 28 x 23 cm. pag. 192 completamente illustrato con foto b/n e colori

Stampato nel 2016 da Sarasota

1 disponibili

Qty:
COD: SB00395 Categorie: , , ,

Descrizione

Gianni Bianchi

Con una premessa che descrive la bonifica delle Paludi Pontine e la fondazione della città di Aprilia, troviamo il diario e la narrazione appassionata degli scontri feroci che si ebbero per il possesso di Roma in quest’area dopo lo sbarco di Anzio. Il gran numero di fotografie a tutta pagina riguardanti mezzi e soldati dei vari eserciti coinvolti in quei mesi, con particolare attenzione all’impiego dello Schwere-Panzer-Abteilung 508, è la forza e il pregio di quest’opera. Lo scopo di questo lavoro è quello di ricordare e documentare una delle più celeberrime, sanguinose e risolutive battaglie del secondo conflitto mondiale.

Brossura, 28 x 23 cm. pag. 192 completamente illustrato con foto b/n e colori

Stampato nel 2016 da Sarasota

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La battaglia di Aprilia – Gennaio – maggio 1944 l’impiego del Schwere Panzer-Abt.508”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.