Storia del Fascismo Vol. 1 – Le interpretazioni e le origini

30.00

Che cos’è il fascismo? Quali cause lo hanno generato, quali le origini, i precursori, la mentalità? Quale ruolo ha svolto nella crisi tra le due guerre in Italia e in Europa? Quali rapporti con socialisti, comunisti, democratici e con altre culture politiche? Questo lavoro in più volumi risponde a queste domande, definisce il fascismo, ne descrive la storia dalle origini e gli sviluppi, con rigore scientifico, polemicamente e con una emotività contaggiosa. In questo primo volume: Il dibattito storiografico – La polemica sulle interpretazioni – Fascismo: nuovo dibattito – La genealogia corporativa – Le idee sulle barricate.

Rilegato, 15,5 x 22 cm. pag. 575 con circa 35 foto b/n

Stampato nel 2003 da Controcorrente

1 disponibili

Qty:
COD: SB00398 Categoria:

Descrizione

Pino Rauti – Rutilio Sermonti

Che cos’è il fascismo? Quali cause lo hanno generato, quali le origini, i precursori, la mentalità? Quale ruolo ha svolto nella crisi tra le due guerre in Italia e in Europa? Quali rapporti con socialisti, comunisti, democratici e con altre culture politiche? Questo lavoro in più volumi risponde a queste domande, definisce il fascismo, ne descrive la storia dalle origini e gli sviluppi, con rigore scientifico, polemicamente e con una emotività contaggiosa. In questo primo volume: Il dibattito storiografico – La polemica sulle interpretazioni – Fascismo: nuovo dibattito – La genealogia corporativa – Le idee sulle barricate. 

Rilegato, 15,5 x 22 cm.  pag. 575 con circa 35 foto b/n

Stampato nel 2003 da Controcorrente

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Storia del Fascismo Vol. 1 – Le interpretazioni e le origini”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.