R.S.I. – Le Brigate Nere. L’esercito di Pavolini e la Repubblica di Salò

24.00

Questo saggio, basandosi su una documentazione d’archivio in larga parte inedita, contribuisce a far luce su uno dei capitoli meno studiati della Repubblica Sociale Italiana: Le Brigate Nere, corpo ausiliario che rappresentò l’estremo tentativo di porre un argine alla Resistenza nell’Italia centro settentrionale. Il libro ricostruisce la genesi, la struttura, l’ordinamento, l’organizzazione di una delle formazioni destinate a realizzare l’estrema polarizzazione politico-ideologica della guerra civile e a incidere sull’immaginario collettivo degli Italiani.

Brossura, 15 x 21 cm. pag. 165 con 14 foto b/n

Stampato nel 1999 da MIR Edizioni

Condizioni del libro: nuovo

1 disponibili

Qty:
COD: SF01518 Categorie: , ,

Descrizione

Manfredi Martelli

Questo saggio, basandosi su una documentazione d’archivio in larga parte inedita, contribuisce a far luce su uno dei capitoli meno studiati della Repubblica Sociale Italiana: Le Brigate Nere, corpo ausiliario che rappresentò l’estremo tentativo di porre un argine alla Resistenza nell’Italia centro settentrionale. Il libro ricostruisce la genesi, la struttura, l’ordinamento, l’organizzazione di una delle formazioni destinate a realizzare l’estrema polarizzazione politico-ideologica della guerra civile e a incidere sull’immaginario collettivo degli Italiani.

Brossura, 15 x 21 cm. pag. 165 con 14 foto b/n

Stampato nel 1999 da MIR Edizioni

Condizioni del libro: nuovo

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “R.S.I. – Le Brigate Nere. L’esercito di Pavolini e la Repubblica di Salò”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *