Europa vivrà – Il Rexismo e gli altri movimenti fascisti valloni nel Reich

18.00

Il volume affronta un argomento pittosto “difficile”: il fenomeno del collaborazionismo di matrice cattolica, che in Belgio ha assunto una propria forma peculiare, impersonato dal movimento rexista. Il Rexismo, sostanzialmente movimento di opposizione al governo ufficiale belga, rappresenta un caso interessante per capire indirettamente, l’evoluzione del pensiero politico nazionalsocialista, da teoria sciovinista e razzista a teoria europeista e federalista. Il libro, che non si pretende esaustivo, oltre ad analizzare questo aspetto del Rexismo, prende in considerazione il fenomeno degli altri movimenti valloni di ispirazione fascista e tenta una analisi militare dell’esperienza bellica della Legione “Wallonien”.

Brossura 14 x 21 cm. pag. 128 con circa 15 illustrazioni e foto b/n

Stampato nel 2006 da Novantico

1 disponibili

Qty:
COD: SB00010 Categoria:

Descrizione

Federico Prizzi

Il volume affronta un argomento pittosto “difficile”: il fenomeno del collaborazionismo di matrice cattolica, che in Belgio ha assunto una propria forma peculiare, impersonato dal movimento rexista. Il Rexismo, sostanzialmente movimento di opposizione al governo ufficiale belga, rappresenta un caso interessante per capire indirettamente, l’evoluzione del pensiero politico nazionalsocialista, da teoria sciovinista e razzista a teoria europeista e federalista. Il libro, che non si pretende esaustivo, oltre ad analizzare questo aspetto del Rexismo, prende in considerazione il fenomeno degli altri movimenti valloni di ispirazione fascista e tenta una analisi militare dell’esperienza bellica della Legione “Wallonien”.

Brossura 14 x 21 cm. pag. 128 con circa 15 illustrazioni e foto b/n

Stampato nel 2006 da Novantico

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Europa vivrà – Il Rexismo e gli altri movimenti fascisti valloni nel Reich”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.