Eresie

8.00

Gli scritti – in parte inediti – che compongono questo volume di Drieu La Rochelle provengono dall’opera giornalistica svolta dall’autore francese nel periodo 1939-1944. Nell’affrontare i temi imposti dalla guerra totale tra fascismi e democrazie, essi rispettano la complessa indole culturale di questo grande scrittore – forse il più significativo tra coloro che, nello spazio del nuovo ordine europeo, si rappresentavano attraverso le geometrie gerarchiche dei fascismi la fondazione di figure umane vittoriose sulla decadenza.

Brossura, 13 x 20,5 cm. pag. 69 con 3 foto b/n

Stampato da Edizioni di Ar

1 disponibili

Qty:
COD: SB00009 Categoria:

Descrizione

Pierre Drieu La Rochelle

Gli scritti – in parte inediti – che compongono questo volume di Drieu La Rochelle provengono dall’opera giornalistica svolta dall’autore francese nel periodo 1939-1944. Nell’affrontare i temi imposti dalla guerra totale tra fascismi e democrazie, essi rispettano la complessa indole culturale di questo grande scrittore – forse il più significativo tra coloro che, nello spazio del nuovo ordine europeo, si rappresentavano attraverso le geometrie gerarchiche dei fascismi la fondazione di figure umane vittoriose sulla decadenza.

Brossura, 13 x 20,5 cm. pag. 69  con 3 foto b/n

Stampato da Edizioni di Ar

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Eresie”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.