Le rosse in camicia nera – Breve cronistoria del periodo fascista attraverso le affrancature meccaniche

15.00

Questa breve rassegna, che è nata nel tentativo di allestire una piccola collezione di Affrancature Meccaniche (A.M.) del periodo fascista, non ha la pretesa di essere esaustiva, ma racchiude storia e avvenimenti del periodo fascista descritti attraverso l’uso delle A.M. per la Posta: alla fin fine una breve analisi storica, politica e sociale del periodo vista attraverso gli occhi di due appassionati di storia postale. Le A.M., nel gergo collezionistico più conosciute come “rosse” per il colore utilizzato, incontrarono all’epoca dell’introduzione in Italia, il 1927, il gradimento delle amministrazioni pubbliche e private che ne traevano vantaggio sia per l’aspetto promozionale che per il risparmio di tempo nell’affrancatura, specie delle circolari.

Brossura 17 x 24 cm. pag. 110 con circa 101 illustrazioni b/n

Stampato nel 2005 dalle Edizioni Brenner

1 disponibili

Qty:

Descrizione

Francesco Grandinetti – Francesco Riboldi

Questa breve rassegna, che è nata nel tentativo di allestire una piccola collezione di Affrancature Meccaniche (A.M.) del periodo fascista, non ha la pretesa di essere esaustiva, ma racchiude storia e avvenimenti del periodo fascista descritti attraverso l’uso delle A.M. per la Posta: alla fin fine una breve analisi storica, politica e sociale del periodo vista attraverso gli occhi di due appassionati di storia postale. Le A.M., nel gergo collezionistico più conosciute come “rosse” per il colore utilizzato, incontrarono all’epoca dell’introduzione in Italia, il 1927, il gradimento delle amministrazioni pubbliche e private che ne traevano vantaggio sia per l’aspetto promozionale che per il risparmio di tempo nell’affrancatura, specie delle circolari.

Brossura 17 x 24 cm. pag. 110 con circa 101 illustrazioni b/n

Stampato nel 2005 dalle Edizioni Brenner 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le rosse in camicia nera – Breve cronistoria del periodo fascista attraverso le affrancature meccaniche”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.