Uno nove nove tre. Ruggero, la musa e l’ordalia

Giusepe Iellamo

Visualizzazione del risultato

  • 0 out of 5

    Uno nove nove tre. Ruggero, la musa e l’ordalia

    26.00

    Giusepe Iellamo

    “Spense la luce. Si addormentò di colpo. Non fece in tempo a rendersi conto che , dopo poco, il suo computer si era di nuovo acceso nell’altra stanza, quasi a sincerarsi se lui avesse veramente preso sonno. Oppure per cfercare di scoprire chi fosse in realtà il suo proprietario”. Ruggero, la musa e l’ordalia. Postfazione di Marco Stancati. Un romanzo sull’amicizia, il cameratismo e la comunità nella generazione che ha vissuto la militanza politica alla fine del ventesimo secolo.

    Quick view
X