Pretorianos

11.00

La Guardia Pretoriana, con le sue luci e le sue ombre, ha costituito da subito un elemento essenziale per poter capire il percorso storico dell’Impero romano. Essa inquadrava inizialmente i migliori soldati delle Legioni romane, in seguito si inizio a reclutare ache tra i migliori e più valorosi soldati delle forze ausiliarie. Sostegno della monarchia, attore politico e forza d’elite sul campo di battaglia, i pretoriani “marcarono” la storia del Principato. Questa monografia, ampiamente documentata, prende in esame l’aspetto organizzativo e tattico come pure la sua indole politica ed economica. La Guardia pretoriana si pose in strettissima relazione con la capitale dell’Impero e con le differenti dinastie che si sucedettero nell’esercizio del potere. L’iconografia conta circa 60 illustrazioni in b/n, 4 pagine di tavole a colori e 4 pagine dedicate ai reenector.

Brossura 17 x 24 cm. pag. 246 con molte foto b/n e colori

Testo in lingua spagnola

Stampato nel 2006 da Almena

1 disponibili

Qty:
COD: SB05409 Categorie: ,

Descrizione

Adolfo Raul Menendez Arguin           Prezzo di listino  22.00 (sconto 50%)

La Guardia Pretoriana, con le sue luci e le sue ombre, ha costituito da subito un elemento essenziale per poter capire il percorso storico dell’Impero romano. Essa inquadrava inizialmente i migliori soldati delle Legioni romane, in seguito si inizio a reclutare ache tra i migliori e più valorosi soldati delle forze ausiliarie. Sostegno della monarchia, attore politico e forza d’elite sul campo di battaglia, i pretoriani “marcarono”  la storia del Principato. Questa monografia, ampiamente documentata, prende in esame l’aspetto organizzativo e tattico come pure la sua indole politica ed economica. La Guardia pretoriana si pose in strettissima relazione con la capitale dell’Impero e con le differenti dinastie che si sucedettero nell’esercizio del potere. L’iconografia conta circa 60 illustrazioni in b/n, 4 pagine di tavole a colori e 4 pagine dedicate ai reenector.

Brossura 17 x 24 cm. pag. 246 con molte foto b/n e colori

Testo in lingua spagnola

Stampato nel 2006 da Almena

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pretorianos”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.