Poeti dell azione

4.20

l sacrificio era la loro parola d’ordine, i tesserati i loro nemici. Erano i mistici del Fascismo, gli intransigenti, gli apostoli, i domenicani della rivoluzione, coloro cioè che volevano dare al mondo la forma dei loro sogni e dei loro ideali. I relatori raccontano in questa conferenza, con parole pregnanti e scevre di retorica, l’epopea di Niccolò Giani e dei suoi camerati

1 disponibili

Qty:
COD: SM00008 Categorie: , ,

Descrizione

AA.VV.            Prezzo di listino  7.00 (sconto 40%)

Il sacrificio era la loro parola d’ordine, i tesserati i loro nemici. Erano i mistici del Fascismo, gli intransigenti, gli apostoli, i domenicani della rivoluzione, coloro cioè che volevano dare al mondo la forma dei loro sogni e dei loro ideali. I relatori raccontano in questa conferenza, con parole pregnanti e scevre di retorica, l’epopea di Niccolò Giani e dei suoi camerati

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Poeti dell azione”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *