La guerra nel dopoguerra in Italia

25.00

Un libro che fa piena luce sulle operazioni speciali della Decima Mas nell’Italia occupata dagli angloamericani. L’autore racconta la verità sui presunti rapporti tra gli uomini della Decima e la banda del bandito salvatore Giuliano, sia durante la guerra che dopo di essa. Tra l’altro si smentiscono una serie di inesatezze e false verità come quella che vorrebbe la corazzata “Novorossijsk”, affondata nel dopoguerra dagli uomini della Decima. Per cocludere, viene affrontato lo scottante tema del “Golpe Borghese” sul quale Lembo, più che certezze, rivela una serie di dubbi.

Brossura, 17 x 24 cm. pag. 159

Stampato nel 2007 da Grafica Ma.Ro

1 disponibili

Qty:
COD: SB00695 Categorie: ,

Descrizione

Daniele Lembo

Un libro che fa piena luce sulle operazioni speciali della Decima Mas nell’Italia occupata dagli angloamericani. L’autore racconta la verità sui presunti rapporti tra gli uomini della Decima e la banda del bandito salvatore Giuliano, sia durante la guerra che dopo di essa. Tra l’altro si smentiscono una serie di inesatezze e false verità come quella che vorrebbe la corazzata “Novorossijsk”, affondata nel dopoguerra dagli uomini della Decima. Per cocludere, viene affrontato lo scottante tema del “Golpe Borghese” sul quale Lembo, più che certezze, rivela una serie di dubbi. 

Brossura, 17 x 24 cm. pag. 159

Stampato nel 2007 da Grafica Ma.Ro 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La guerra nel dopoguerra in Italia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.