Dalla parte di Lee – La vera storia della guerra di secessione americana

20.00

Che interesse può avere per noi la guerra di secessione americana? Molto. Innanzitutto perchè è stata la prima guerra moderna. Quella che tenne a battesimo la prima corazzata e il primo sommergibile, la prima guerra industriale, che reintrodusse nel mondo moderno la strategia militare della terra bruciata e del suo corollario diplomatico, la resa senza condizioni. Alberto Pasolini Zanelli raccoglie, inoltre la storia dell’eroe e del mito della fazione sconfitta: Robert E. Lee. L’uomo a cavallo che tenne in scacco per quattro anni la macchina militare-industriale del Nord. L’ultimo condottiero dell’Ottocento, sintesi e simbolo della resistenza alla trasformazione, ma anche testimone della trasformazione stessa. Consigliato per chi vuole leggere una pagina “diversa” sulla Guerra Civile Americana.

Brossura, 15 x 21 cm. pag. 205

Stampato nel 2006 da Leonardo Facco Editore

1 disponibili

Qty:
COD: SB02007 Categoria:

Descrizione

Alberto Pasolini Zanelli

Che interesse può avere per noi la guerra di secessione americana? Molto. Innanzitutto perchè è stata la prima guerra moderna. Quella che tenne a battesimo la prima corazzata e il primo sommergibile, la prima guerra industriale, che reintrodusse nel mondo moderno la strategia militare della terra bruciata e del suo corollario diplomatico, la resa senza condizioni. Alberto Pasolini Zanelli raccoglie, inoltre la storia dell’eroe e del mito della fazione sconfitta: Robert E. Lee. L’uomo a cavallo che tenne in scacco per quattro anni la macchina militare-industriale del Nord. L’ultimo condottiero dell’Ottocento, sintesi e simbolo della resistenza alla trasformazione, ma anche testimone della trasformazione stessa. Consigliato per chi vuole leggere una pagina “diversa” sulla Guerra Civile Americana.

Brossura, 15 x 21 cm. pag. 205

Stampato nel 2006 da Leonardo Facco Editore 

Ultime copie disponibili

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Dalla parte di Lee – La vera storia della guerra di secessione americana”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.