Dal Padus al Po – Origini evoluzione e cartografia del Po mantovano

20.00

Il Po mantovano e le deviazioni subite nel corso dei secoli: una ricca selezione di mappe storiche inedite per ricostruire il corso antico del fiume nel Mantovano, un’area alluvionale da sempre segnata da uno stretto rapporto tra uomo e acque. Carlo Parmigiani prosegue un lavoro iniziato molti anni fa, aggiungendo un fondamentale tassello nello studio delle acque del grande fiume, in un grande volume illustrato di idrografia e storia del territorio. L’excursus storico che ha determinato i grandi cambiamenti del fiume è piuttosto lungo: il racconto di Parmigiani parte dalla rotta del 1159 che segnò la fine del Po Vecchio a favore di un tracciato molto simile all’attuale, analizzando poi, carte alla mano, tutte le successive modifiche che l’hanno portato alla conformazione dei giorni nostri.

Brossura, 21 x 29,7 cm. pag. 192 con illustrazioni a colori e b/n

Stampato nel 2016 da Sometti

1 disponibili

Qty:
COD: SB02475 Categoria:

Descrizione

Carlo Parmigiani

Il Po mantovano e le deviazioni subite nel corso dei secoli: una ricca selezione di mappe storiche inedite per ricostruire il corso antico del fiume nel Mantovano, un’area alluvionale da sempre segnata da uno stretto rapporto tra uomo e acque. Carlo Parmigiani prosegue un lavoro iniziato molti anni fa, aggiungendo un fondamentale tassello nello studio delle acque del grande fiume, in un grande volume illustrato di idrografia e storia del territorio. L’excursus storico che ha determinato i grandi cambiamenti del fiume è piuttosto lungo: il racconto di Parmigiani parte dalla rotta del 1159 che segnò la fine del Po Vecchio a favore di un tracciato molto simile all’attuale, analizzando poi, carte alla mano, tutte le successive modifiche che l’hanno portato alla conformazione dei giorni nostri.

Brossura, 21 x 29,7 cm. pag. 192 con illustrazioni a colori e b/n

Stampato nel 2016 da Sometti

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Dal Padus al Po – Origini evoluzione e cartografia del Po mantovano”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.