Cassino – Immagini di una vittoria amara

Montecassino

Visualizzazione di 3 risultati

  • 0 out of 5

    Cassino – Immagini di una vittoria amara

    15.00

    Sulla battaglia di Cassino si è scritto molto. Eminenti Autori di fama internazionale hanno speso fiumi di inchiostro per tentare di spiegare ciò che avvenne tra il gennaio e il maggio del 1944 in quella parte d’Italia che era sbarrata dalla famosa “Linea Gustav”, ma mancava un tassello nella trattazione che attirasse verso l’argomento in modo più leggero, senza sorvolare sui fatti, ma presentandoli in una maniera più fruibile anche a chi per forza di cose non fosse un esperto di quegli eventi. Questo libro, un lavoro che “si lascia guardare” prima di tutto, lasciando al testo un compito ausiliario per definire lo spazio temporale e geografico del fatto d’arme trattato. Non si creda tuttavia che raccontare questa battaglia per immagini sia cosa semplice: le foto di quei 219 giorni di guerra trascorsi all’ombra dell’Abbazia sono migliaia e operare una scelta, contestualizzarle nei singoli eventi e legarle alle descrizioni di quanto è accaduto è un lavoro certosino e impegnativo. Il risultato è stato un prodotto editoriale nel quale si fanno parlare le immagini più che il testo.

    Brossura, 21 x 30 cm. pag. 102 completamente illustrato con foto b/n

    Stampato nel 2019 da Youcanprint

    Quick view
  • 0 out of 5

    Monte Cassino. Dallo sbarco alleato in Sicilia alla conquista di Roma 1943-1944

    17.50

    Rudolf Bohmler

    Abbiamo finora accuratamente evitato di bombardare il Convento di Montecassino. I tedeschi ne hanno approfittato. La battaglia si avvicina sempre di più ed ora siamo costretti a puntare le nostre armi, dopo aver tentato in tutti i modi di evitare il bombardamento del monastero di Montecassino, contro il luogo sacro. Vi avvisiamo perché vi possiate mettere in salvo. Vi avvertiamo con urgenza. Lasciate subito il Convento! Prendete in considerazione questo avvertimento! Ve lo diamo per il vostro bene… 142 Fortezze volanti lanciarono 287 t di bombe esplosive da 250 kg e 66,5 t di bombe incendiarie da 50 kg l’una; fecero seguito 47 B-25 e 40 B-26, che sganciarono altre 100 t di bombe ad alto potenziale. Gli edifici del Convento vennero distrutti e nelle mura esterne si aprirono larghe brecce. L’anziano Abate, quando vede l’orribile, inutile distruzione, si sente afferrare da un’amara disperazione. Nel cortile del Priorato si spalanca un enorme cratere creato da un grappolo di bombe. Il chiostro è crollato, il tetto della Torretta distrutto. Le palme che decoravano da anni il cortile del Priorato sono ormai soltanto dei miseri mozziconi. Il cortile centrale – attribuito al Bramante – è stato spazzato via, i suoi colonnati, di bellezza unica, e la stupenda Loggia del Paradiso sono crollati, strappati dalle bombe, persi per sempre. L’autore del testo è stato maggiore dei paracadutisti, comandante del I Btg/2° Regg.

    Brossura, 14 x 21 cm. pag. 420 con alcune mappe

    Stampato nel 2010 da Effepi

    Condizioni del libro: Condizioni del libro: piccola “ammaccattura” in basso a sinistra

    Quick view
  • 0 out of 5

    Montecassino. La batalla mas encarnizada de la Segunda Guerra Mundial

    15.00

    Oscar Gonzalez Lopez

    Collana di monografie dell’editore spagnolo Galland Books dedicata essenzialmente alla Seconda Guerra Mondiale. I volumi sono interamente illustrati con fotografie d’epoca in b/n di eccellente qualità e tavole a colori con profili dei mezzi e tavole uniformologiche e, sono indicati sia per i modellisti che per gli appassionati di storia. La presente monografia si occupa in particolare della battaglia di Montecassino in Italia.

    Quick view
X