I colori degli aerei italiani dal 1919 al 1939. Ipotesi e certezze

Marco Gueli

Visualizzazione di 5 risultati

  • 0 out of 5

    I colori degli aerei italiani dal 1919 al 1939. Ipotesi e certezze

    30.00

    Marco Gueli

    La prima pubblicazione edita in Italia dedicata esclusivamente alle colorazioni dei nostri aerei militari degli anni 1919-1939. In questo primo volume sono inserite cinquantasei tavole a colori, ognuna con riprodotta la vista superiore, la vista inferiore e uno o due profili per ogni aereo. Il sottotitolo “Ipotesi e certezze” indica che la materia non è, purtroppo, del tutto conosciuta ma gli studi e i restauri di questi ultimi anni hanno fornito molte certezze mentre, per quanto non si conosce, si è ricorso a ricostruzioni il più possibile attendibili e verosimili. L’opera, suddivisa in due volumi il secondo dei quali in preparazione tratterà le colorazioni speciali, adottate in particolari eventi aeronautici, come voli solitari o di massa, primati, competizioni velocistiche o acrobatiche, comprese alcune colorazioni degli aerei civili e prototipi militari.

    Quick view
  • 0 out of 5

    I colori degli aerei italiani dal 1919 al 1939. Ipotesi e certezze Vol.2

    36.00

    Marco Gueli

    In questo secondo volume sono inserite cinquantasei tavole a colori, ognuna con riprodotta la vista superiore, la vista inferiore e uno o due profili per ogni aereo.  Gli otto capitoli di questo secondo volume a differenza del primo, dedicato principalmente alle mimetiche della Regia Aeronautica, tratteranno le colorazioni speciali, adottate in particolari eventi aeronautici, come voli solitari o di massa, primati, competizioni velocistiche o acrobatiche, comprese alcune colorazioni degli aerei civili e dei prototipi militari e civili.

    Quick view
  • 0 out of 5

    I colori degli aerei italiani della Grande Guerra – Ipotesi e certezze

    30.00

    Il volume è dedicata esclusivamente alle colorazioni dei nostri aerei militari degli anni 1915-1918. Sono individuati ottanta schemi, ognuno riprodotto a colori e composto da vista superiore, vista inferiore e uno o due profili per ogni aereo. Il sottotitolo “Ipotesi e certezze” indica che la materia non è, purtroppo, del tutto conosciuta ma gli studi e i restauri di questi ultimi anni, hanno fornito molte certezze mentre per quanto non si conosce si è ricorso a ricostruzioni il più possibile attendibili e verosimili.

    Brossura, 21 x 30 cm. pag. 160 completamente illustrato con foto b/n e colori e numerosi profili a colori

    Stampato nel 2017 da Gruppo Modellistico Trentino

    Quick view
  • 0 out of 5

    La storia dell’Aeronautica Militare in 100 disegni di aerei

    39.00

    I disegni che si possono ammirare nel volume illustrano la straordinaria evoluzione degli aerei militari in oltre cento anni, dagli albori ai nostri giorni. Il testo e le didascalie sono anche in lingua inglese affinché i lettori stranieri possano maggiormente conoscere la storia aeronautica italiana, ricca di primati e imprese memorabili.

    Rilegato con cofanetto, 30,5 x 22,5 cm. pag. 165 con 100 profili a colori

    Testo italiano/inglese

    Stampato nel 2013 da Ufficio Storico Stato Maggiore Aeronautica Militare

    Quick view
  • 0 out of 5

    Le grandi manovre dell’armata aerea del 1931

    25.00

    Marco Gueli

    Dell’argomento di questa monografia si è già parlato nei due volumi di Marco Gueli dedicati ai colori degli aerei italiani nel periodo dal 1919 al 1939. L’argomento, allora solo accennato, viene qui dettagliatamente sviluppato grazie al un ritrovamento del tutto casuale ma assolutamente inedito. Gregory Alegi, conosciutissimo storico aeronautico, nel riordinare l’archivio del noto giornalista aeronautico Baldassarre Catalanotto, scomparso qualche anno fa, ha avuto appunto la fortuna di imbattersi in un documento dattiloscritto contenente tutte le informazioni sui colori utilizzati sugli aerei partecipanti alle Grandi Manovre dell’Armata Aerea del 1931. Insomma, oggi, grazie alla fortuna e ad Alegi, disponiamo di tutte le informazioni circa quelle misteriose bande, inesorabilmente grigie sulle foto b/n dell’epoca ma che in realtà erano a colori e avevano un preciso significato.

    Quick view
X