Combat History of the 17. SS-Panzer-Grenadier-Division Gotz Von Berlichingen Vol. 1

Gotz von Berlichingen

Visualizzazione di 7 risultati

  • 0 out of 5

    Combat History of the 17. SS-Panzer-Grenadier-Division Gotz Von Berlichingen Vol. 1

    95.00

    Primo di una serie di tre volumi che descriveranno, in dettaglio, la storia della 17. SS Panzer-Grenadier-Division “Gotz von Berlichingen”, dalla sua costituzione alle fasi di combattimento fino al termiine del conflitto. In particolare questo primo volume analizza il periodo temporale dalla sua costituzione fino all’agosto 1944. La divisione venne costituita, su ordine diretto di Hitler, nell’ottobre del 1943 in Francia, dove si addestrò per entrare in combattimento all’inizio del giugno 1944. Questa grande unità delle Waffen-SS fu impiegata in combattimento esclusivamente sul fronte occidentale. Combattè contro le unità alleate in Normandia, a Carentan, nel Coutances Pocket, nell’Operazione “Luttich” e a Falaise, per poi ritirarsi verso fiumi Senna e Mosa. Venne riorganizzata in Lorena e nella Saar per ulteriori impegni contro le forze americane e alleate. Questa storia molto dettagliata, si propone su tre livelli: l’autore fornisce un resoconto continuo della situazione generale sul Fronte nord-occidentale, rapporti giornalieri e orali sulle azioni delle unità della divisione, riportando molti resoconti personali dei suoi soldati. Le numerose mappe e appendici forniscono un quadro dettagliato relativo all’impiego della divisione, delle sue sottounità e delle decisioni prese dal comando superiore.

    Rilegato, 16 x 23,5 cm. pag. 588 illustrato con circa 80 foto, 34 mappe e 27 appendici

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2017 da Fedorowicz

    Quick view
  • 0 out of 5

    Combat History of the 17. SS-Panzer-Grenadier-Division Gotz Von Berlichingen Vol. 2

    95.00

    Hans Stober

    Hans Stober

    Primo di una serie di tre volumi che descriveranno, in dettaglio, la storia della 17. SS Panzer-Grenadier-Division “Gotz von Berlichingen”, dalla sua costituzione alle fasi di combattimento fino al termiine del conflitto. In particolare, questo volume, tratta il periodo compreso tra il settembre 1944 e il febbraio 1945. La divisione venne costituita, su ordine diretto di Hitler, nell’ottobre del 1943 in Francia, dove si addestrò per entrare in combattimento all’inizio del giugno 1944. Questa grande unità delle Waffen-SS fu impiegata in combattimento esclusivamente sul fronte occidentale. Combattè contro le unità alleate in Normandia, a Carentan, nel Coutances Pocket, nell’Operazione “Luttich” e a Falaise, per poi ritirarsi verso fiumi Senna e Mosa. Venne riorganizzata in Lorena e nella Saar per ulteriori impegni contro le forze americane e alleate. Questa storia molto dettagliata, si propone su tre livelli: l’autore fornisce un resoconto continuo della situazione generale sul Fronte nord-occidentale, rapporti giornalieri e orali sulle azioni delle unità della divisione, riportando molti resoconti personali dei suoi soldati. Le numerose mappe e appendici forniscono un quadro dettagliato relativo all’impiego della divisione, delle sue sottounità e delle decisioni prese dal comando superiore.

    Rilegato, 15,5 x 23,5 cm. pag. 460 con circa 63 foto b/n e 23 mappe

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2019 da Fedorowicz

    Quick view
  • 0 out of 5

    Combat History of the 17. SS-Panzer-Grenadier-Division Gotz Von Berlichingen Vol. 3

    95.00

    Helmut Gunther

    Primo di una serie di tre volumi che descriveranno, in dettaglio, la storia della 17. SS Panzer-Grenadier-Division “Gotz von Berlichingen”, dalla sua costituzione alle fasi di combattimento fino al termiine del conflitto. In particolare questo terzo volume analizza il periodo temporale che va dal marzo alla fine del conflitto a maggio 1945. La divisione venne costituita, su ordine diretto di Hitler, nell’ottobre del 1943 in Francia, dove si addestrò per entrare in combattimento all’inizio del giugno 1944. Questa grande unità delle Waffen-SS fu impiegata in combattimento esclusivamente sul fronte occidentale. Combattè contro le unità alleate in Normandia, a Carentan, nel Coutances Pocket, nell’Operazione “Luttich” e a Falaise, per poi ritirarsi verso fiumi Senna e Mosa. Venne riorganizzata in Lorena e nella Saar per ulteriori impegni contro le forze americane e alleate. Questa storia molto dettagliata, si propone su tre livelli: l’autore fornisce un resoconto continuo della situazione generale sul Fronte nord-occidentale, rapporti giornalieri e orali sulle azioni delle unità della divisione, riportando molti resoconti personali dei suoi soldati. Le numerose mappe e appendici forniscono un quadro dettagliato relativo all’impiego della divisione, delle sue sottounità e delle decisioni prese dal comando superiore.

    Rilegato, 15,5 x 23,5 cm. pag. 480 con circa 160 foto b/n, 20 documenti e 14 illustrazioni b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2020 da Fedorowicz

    Quick view
  • 0 out of 5

    Gotz von Berlichingen – 17.SS – Panzergrenadier Division

    32.00

    La storia della divisione ‘Götz von Berlichingen’, una delle poche formazioni della Waffen SS a essere impegnata esclusivamente sul fronte occidentale, dalla sua formazione nel 1943, in Francia, ai duri e sanguinosi combattimenti in Normandia, sul fronte della Senna, a Metz, nella Saar e nel Palatinato, a difesa del Vallo Occidentale, fino agli ultimi combattimenti sul sacro suolo del Reich. I reparti della divisione si batterono sempre valorosamente su tutti i campi di battaglia, lamentando sempre numerose perdite, soprattutto in seno al corpo ufficiali, meritandosi gli elogi degli Alti Comandi tedeschi ma anche il rispetto dello stesso nemico. Un lavoro assolutamente inedito per il mercato editoriale italiano.

    Brossura, 21 x 29,5 cm. pag. 210 completamente illustrato con circa 613 foto b/n, 36 cartine e 1 tavola a colori

    Stampato nel 2013 da Ritterkreuz

    Quick view
  • 0 out of 5

    Gotz von Berlichingen Vol 1. Normandie

    69.00

    Questo lavoro sulla divisione delle Waffen-SS “Gotz vob Berlichingen” è sicuramente la più completa e la più ricca dal punto di vista iconografico, grazie ad un importante contributo di archivi e testimonianze di veterani. Più di 800 fotografie, diverse delle quali a colori, mostrano documenti inediti, oggetti appartenuti ai veterani e ritrovati nei luoghi dei combattimenti, (abiti, mostrine, incisioni), rendono questo volume indispensabile per storici e collezionisti. In questo tomo la divisione viene seguita dal suo ingresso in Francia fino alla fine della battaglia di Normandia, passo a passo, combattimento dopo combattimento assieme agli uomini che sono stati i protagonisti di queste azioni.

    Rilegato, 21,5 x 30,5 cm. pag. 368 interamente illustrato con circa 800 foto b/n e colori

    Testo bilingue francese/inglese

    Stampato nel 2004 da Heimdal

    Quick view
  • 0 out of 5

    The Eyes of the Division – The Reconnaisance-Battalion of the 17.SS Panzer-Grenadier-Division ‘Gotz von Berlichingen’

    60.00

    L’Autore di questo volume era un membro del battaglione di ricognizione della Divisione “Das Reich”. Venne evacuato, dopo essere stato ferito sul fronte davanti a Mosca. Dopo un lungo recupero, frequentò la scuola ufficiali. Promosso Untersturmführer, venne assegnato al battaglione da ricognizione (SS-Panzerafklärungs-Abteilung 17) della 17.SS-Panzergrenadier-Division “Götz von Berlichingen”, dislocata sul fronte della Normandia. da comandante di plotone, passò di grado e il suo racconto, riportato in questo volume, inizia poco prima dello sbarco alleato nel giugno 1944. L’autore racconta l’inizio delle operazioni di ricognizione, prima e durante le prime fasi dell’invasione, i combattimenti, confusi, nell’area di Carentan-Coutances-St.Lô, sulla penisola di Cherbourg, la ritirata dal Roncey Pocket, e attraversata Parigi, i combattimenti intorno Metz. Quì Helmut Ghunther fu ferito e dovette lasciare l’unità. Ricoverato a Dresda, ebbe la sventura di assistere al terribile bombardamento apocalittico della città. Fatto prigioniero dagli americani, racconta il duro trattamento ricevuto dai suoi carcerieri e, attraverso i ricordi dei suoi camerati, descrive i combattimenti dell’SS-Panzeraufklärungs-Abteilung 17, a partire dai fatti di Metz finoi alla resa tedesca.

    Rilegato, 16 x 23,5 cm. pag. 250 con circa 68 foto b/n, 11 mappe e 8 documenti

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2012 da Fedorowicz

    Quick view
  • 0 out of 5

    Waffen SS. Gotz Von Berlichingen Vol. 2

    210.00

    Jean-Claude Perrigault  – Rolf Meister

    Questo lavoro sulla divisione delle Waffen-SS “Gotz vob Berlichingen” è sicuramente la più completa e la più ricca dal punto di vista iconografico, grazie ad un importante contributo di archivi e testimonianze di veterani. Più di 800 fotografie, diverse delle quali a colori, mostrano documenti inediti, oggetti appartenuti ai veterani e ritrovati nei luoghi dei combattimenti, (abiti, mostrine, incisioni), rendono questo volume indispensabile per storici e collezionisti. In questo tomo la divisione viene seguita dal suo ingresso in Francia fino alla fine della battaglia di Normandia, passo a passo, combattimento dopo combattimento assieme agli uomini che sono stati i protagonisti di queste azioni. Questo secondo volume, quasi introvabile, si occupa del periodo storico che vede impegnata la Divisione dalle operazioni in Lorena fino all’ultima difesa in Germania.

    Rilegato, 21 x 30 cm. pag. 364 illustrato con foto b/n e alcune foto e cartine a colori

    Testo in lingua francese

    Stampato nel 2005 da Heimdal

    Condizioni del libro: usato in perfette condizioni

    Quick view
X