Heinkel He 219. An Illustrated History of the Third Reich’s Dedicated Home-Defence Nightfighter

Francis Ferguson

Visualizzazione del risultato

  • 0 out of 5

    Heinkel He 219. An Illustrated History of the Third Reich’s Dedicated Home-Defence Nightfighter

    69.00

    Francis Ferguson

    L’He 219 resta per molti aspetti un velivolo unico. È stato il primo aereo al mondo costruito in serie ad essere dotato di serie di un sedile eiettabile e non solo di un sedile, ma di due. Era anche unico in quanto era stato progettato e costruito come caccia notturno dedicato per compiti di difesa domestica. Ciò avvenne in un momento in cui la mentalità militare prevalente era quasi esclusivamente focalizzata sul ruolo offensivo degli aerei. proprio a causa di questa mentalità, l’He 219 venne afflitto da incertezze e problematiche che hanno influenzato la produzione e lo sviluppo. L’He 219 era anche unico per il suo carrello triciclo, soluzione quanto mai originale. A volte paragonato a una mantide religiosa, l’aspetto stesso dell’He 219 con i suoi dipoli montati sul naso dava solo un piccolo accenno alla sua spaventosa reputazione nella guerra aerea notturna sull’Europa continentale. Nel maggio 1940 il comando bombardieri della RAF prese la decisione di passare al bombardamento notturno strategico sulla Germania. L’introduzione in servizio dei quadrimotori pesanti da bombardamento, Stirling, Halifax e Lancaster, nelle file del Bomber Command comportò un aumento della frequenza e dell’intensità dei bombardamenti stessi. L’Heinkel He 219 con la sua impressionante potenza di fuoco fu rapidamente messo in servizio in prima linea per contrastare l’offensiva aerea Alleata ma, come tante armi dell’epoca arrivò troppo tardi e in numero insufficiente per mutare. il corso del conflitto. Il presente volume è estremamente accurato e presenta anche un significativo apparato iconografico. Consigliato.

     

    Quick view
X