Eastern Front Combat – Combat. The German Soldier in battle from Stalingrad to Berlin

25.00

In questi racconti di prima mano, assolutamente inediti finora, i soldati tedeschi descrivono gli orrori dei combattimenti sul fonte dell’Est nel corso della Seconda Guerra Mondiale. Equipaggi dei panzer resistettero fino alla fine a Stalingrado, cacciati dai Sovietici e decimati dal freddo e dalla fame. Un commando di artiglieri riuscì a scovare e distruggeredeii carri armati nemici in Polonia. Lungo le rive dell’Oder brandelli di batterie antiaeree rivolsero i loro tiri contro la fanteria Russa. E a Berlino i paracadutisti misero sostennero l’ultima disperata difesa. Il libro, scitto in modo molto avvincente è accompagnato da diverse fotografie.

Brossura 15 x 23 cm. pag. 306 con 66 foto b/n e 4 cartine

Testo in lingua inglese

Stampato nel 2008 da Stackpole Books

1 disponibili

Qty:
COD: SB01183 Categoria:

Descrizione

Hans Wijder

In questi racconti di prima mano, assolutamente inediti finora, i soldati tedeschi descrivono gli orrori dei combattimenti sul fonte dell’Est nel corso della Seconda Guerra Mondiale. Equipaggi dei panzer resistettero fino alla fine a Stalingrado, cacciati dai Sovietici e decimati dal freddo e dalla fame. Un commando di artiglieri riuscì a scovare e distruggeredeii carri armati nemici in Polonia. Lungo le rive dell’Oder brandelli di batterie antiaeree rivolsero i loro tiri contro la fanteria Russa. E a Berlino i paracadutisti  sostennero l’ultima disperata difesa. Il libro, scitto in modo molto avvincente è accompagnato da diverse fotografie.

Brossura, 15 x 23 cm. pag. 306 con 66 foto b/n e 4 cartine

Testo in lingua inglese

Stampato nel 2008 da Stackpole Books

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Eastern Front Combat – Combat. The German Soldier in battle from Stalingrad to Berlin”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.