Donne armi e bandiere – Un ragazzo della R.S.I. racconta

20.00

L’autore a diciotto anni accorre volontario nell’esercito della Repubblica Sociale Italiana e aver vissuto quell’esperienza rappresenterà per lui un patrimonio di inestimabile valore. Questo suo libro di guerra non è un racconto autobiografico, ma sono storie romanzate che prendono spunto da fatti ed episodi realmente accaduti anche con protagonisti dell'”altra parte”. Pur non avendo nulla di personale è un libro di memorie, un libro che racconta “come eravamo”.

Brossura, 17 x 24 cm. pag. 276 con alcune foto b/n

Stampato nel 2003 da lo Scarabeo

1 disponibili

Qty:
COD: SB00464 Categoria:

Descrizione

Claudio de Farra

L’autore a diciotto anni accorre volontario nell’esercito della Repubblica Sociale Italiana e aver vissuto quell’esperienza rappresenterà per lui un patrimonio di inestimabile valore. Questo suo libro di guerra non è un racconto autobiografico, ma sono storie romanzate che prendono spunto da fatti ed episodi realmente accaduti anche con protagonisti dell'”altra parte”. Pur non avendo nulla di personale è un libro di memorie, un libro che racconta “come eravamo”.

Brossura, 17 x 24 cm. pag. 276 con alcune foto b/n

Stampato nel 2003 da lo Scarabeo

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Donne armi e bandiere – Un ragazzo della R.S.I. racconta”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.