“CIM”. Le mie battaglie aeree sul Mediterraneo

20.00

“Eccellente siluratore, magnifico comandante di squadriglia, nel corso di otto mesi di guerra nel Mediterraneo, prendeva parte singolarmente e alla testa dei suoi gregari che trascinava in superbe gare di ardimento a sedici durissime e rischiose azioni di siluramento e ricognizioni offensive, violando munitissime basi nemiche come Algeri, Bougie e Gibilterra. Col preciso lancio dei suoi siluri colpiva ed affondava o danneggiava gravemente 21 tra piroscafi e navi da guerra nemici. Cielo del Mediterraneo Centrale e Occidentale 29 gennaio- 17 agosto 1943”. Da un comunicato di Superaereo.

Brossura 17 x 24 cm. pag. 172 con 14 illustrazioni a colori e 39 foto b/n

Stampato nel 2008 da Edizioni Sarasota

1 disponibili

Qty:
COD: SB03469 Categoria:

Descrizione

Giuseppe Cimicchi

“Eccellente siluratore, magnifico comandante di squadriglia, nel corso di otto mesi di guerra nel Mediterraneo, prendeva parte singolarmente e alla testa dei suoi gregari che trascinava in superbe gare di ardimento a sedici durissime e rischiose azioni di siluramento e ricognizioni offensive, violando munitissime basi nemiche come Algeri, Bougie e Gibilterra. Col preciso lancio dei suoi siluri colpiva ed affondava o danneggiava gravemente 21 tra piroscafi e navi da guerra nemici. Cielo del Mediterraneo Centrale e Occidentale 29 gennaio- 17 agosto 1943”.  Da un comunicato di Superaereo.

Brossura 17 x 24 cm. pag. 172 con 14 illustrazioni a colori e 39 foto b/n

Stampato nel 2008 da Edizioni Sarasota 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo ““CIM”. Le mie battaglie aeree sul Mediterraneo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.