Sorgente di morte – L’omicidio del non-ebreo del Talmud e nella tradizione rabbinica

18.00

«Secondo la religione ebraica l’omicidio di un ebreo è un crimine capi-tale e uno dei tre peccati più odiosi: gli altri due sono l’idolatria e l’adulterio. Ai tribunali religiosi ebraici e alle autorità secolari viene ordinato di uccidere chiunque uccide un ebreo con pene molto più severe di quelle previste dalla ordinaria amministrazione della giustizia. Un ebreo che, indirettamente, è causa della morte di un altro ebreo è solo colpevole di quello che la legge talmudica definisce un peccato contro “le leggi celesti”, che deve essere punito da Dio piuttosto che dagli uomini. Quando invece la vittima è un gentile, la cosa è ben diversa. Se un ebreo uccide un gentile è solo colpevole di un peccato contro “le leggi celesti”, ma non è punibile dal tribunale dalla giustizia umana. Non è invece peccato causare indirettamente la morte di un gentile».

Brossura, 14 x 21 cm. pag. 138

Stampato nel 2019 da Effepi

Esaurito

COD: SB11912 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Gian Pio Mattogno

«Secondo la religione ebraica l’omicidio di un ebreo è un crimine capi-tale e uno dei tre peccati più odiosi: gli altri due sono l’idolatria e l’adulterio. Ai tribunali religiosi ebraici e alle autorità secolari viene ordinato di uccidere chiunque uccide un ebreo con pene molto più severe di quelle previste dalla ordinaria amministrazione della giustizia. Un ebreo che, indirettamente, è causa della morte di un altro ebreo è solo colpevole di quello che la legge talmudica definisce un peccato contro “le leggi celesti”, che deve essere punito da Dio piuttosto che dagli uomini. Quando invece la vittima è un gentile, la cosa è ben diversa. Se un ebreo uccide un gentile è solo colpevole di un peccato contro “le leggi celesti”, ma non è punibile dal tribunale dalla giustizia umana. Non è invece peccato causare indirettamente la morte di un gentile».

Brossura, 14 x 21 cm. pag. 138

Stampato nel 2019 da Effepi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sorgente di morte – L’omicidio del non-ebreo del Talmud e nella tradizione rabbinica”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…