Armi da Fuco – Bombe a mano della Seconda Guerra Mondiale. Sviluppo, impiego, evoluzione

bombe a mano

Visualizzazione di 5 risultati

  • 0 out of 5

    Armi da Fuco – Bombe a mano della Seconda Guerra Mondiale. Sviluppo, impiego, evoluzione

    65.00

    Questo lavoro, di oltre 360 pagine, raccoglie 193 modelli di bombe a mano progettate ed utilizzate nella Seconda Guerra Mondiale non solo dai paesi belligeranti, ma anche dalle nazioni rimaste neutrali al conflitto. Ogni ordigno viene descritto nelle sue caratteristiche, nella sua storia produttiva e del suo impiego, nonché vengono indicati i marchi e le sigle che lo hanno contraddistinto durante la sua “vita” operativa, sino al termine del suo utilizzo e della sua produzione. Per certi modelli la descrizione inizia prima dello scatenarsi del conflitto, in certi casi si risale alla Prima Guerra Mondiale e si protrae sino ai nostri giorni. Con oltre 370 disegni e fotografie, quasi tutte a colori, non solo vengono mostrate le bombe a mano e le relative spolette nelle loro variazioni, ma anche nei loro particolari più interessanti. Non sono state tralasciate neanche le successive evoluzioni che alcune di queste armi hanno avuto al di fuori dei paesi e dagli eserciti di origine, in tempi anche lontani dalla fine del conflitto.

    Rilegato, 17,5 x 24,5 cm. pag. 368 con numerose foto a colori e disegni tecnici

    Stampato nel 2009 da Albertelli

    Condizioni del libro: Come nuovo

    Quick view
  • 0 out of 5

    Bombe a mano austriache (1914-1918)

    16.50

    Nevio Mantoan

    Ritorna disponibile un libro esaurito dal 2001. All’interno si trova la repertazione di tutte le bombe a mano austriache: difensive, offensive, per fucile, a liquidi speciali, incendiarie e a tubo di lancio.

    Quick view
  • 0 out of 5

    Bombe a mano e da fucile tedesche 1915 – 1918

    14.50

    Dalla prima bomba sperimentale del 1907 alle bombe a mano contro i tank, il libro definitivo sulle bombe a mano tedesche impiegate durante la Prima Guerra Mondiale con informazioni, documenti e foto inedite, discriminando il materiale effettivamente usat0o sul fronte italiano. Una guida essenziale, utile ai collezionisti, ai musei e agli storici appassionati della Grande Guerra.

    Brossura, 18,5 x 24 cm. pag. 77 quasi completamente illustrato b/n

    Stampato nel 2014 da Gaspari

    Quick view
  • 0 out of 5

    Bombe a mano italiane 1915-1918

    12.50

    L’autore, noto ricercatore per quello che riguarda le armi e l’equipaggiamento della Prima Guerra Mondiale, prende in esame in questo volume le bombe a mano italiane prodotte e impiegate nel periodo 1915-1918. Vengono prese in esame le bombe a mano difensive, le bombe a mano offensive, le bombe a mano per fucile, le bombe a mano speciali, le bombe a mano incendiarie e le bombe a mano da esercitazione. Per ogni ordigno (ne vengono analizzati 36 tipi diversi) viene presentata l’immagine in b/n ed una scheda tecnica.

    Brossura, 17 x 24 cm. pag. 91 interamente illustrato con circa 34 foto b/n e 33 disegni b/n a tutta pagina

    Stampato nel 2000 da Gaspari

    Quick view
  • 0 out of 5

    Srcm 35 – Anatomia di una bomba

    29.00

    La bomba a mano Srcm, adottata nel 1935 dopo anni di puntigliosa e sofisticata messa a punto per un compito molto preciso: sorprendere e stordire il nemico nella fase critica dell’assalto finale, nel corso della Seconda Guerra Mondiale si è trovata costretta a sostenere una molteplicità di compiti diversi: bomba offensiva, bomba difensiva, trappola esplosiva improvvisata, mina antiuomo di circostanza, ma definita purtroppo “roba buona solo a far rumore”. Ma nonostante i suoi limiti intrinseci svolse onorevolmente il proprio compito, tanto da garantirsi la sopravvivenza per tutta la guerra fredda e salutare il volgere del XXI secolo. Questo libro, che analizza sia lo sviluppo della bomba, i produttori e le varianti costruttive, sia le versioni specialistiche messe a punto per l’addestramento o compiti particolari, costituisce, oltre a un omaggio all’artefice, un valido strumento per i collezionisti, che potranno identificare le componenti di costruzione bellica e postbellica.

    Cartonato, 15 x 21,5 cm. pag. 96 completamente ilustrato con 102 foto a colori e disegni tecnici b/n

    Stampato nel 2013 da Edisport Editoriale

    Quick view
X