Vickers Guide Vol. 1

125.00

Larry Vickers

Per questa seconda edizione del libro sulla 1911, diviso in due volumi, è stato aggiunto moltissimo materiale inedito, non presente nella prima stesura. Questo primo volume prende avvio descrivendo la storia della pistola 1911, in particolare con il modello Colt Special Army della 1911, numero di serie 5. Questa è la stessa pistola che ha sparato 6.000 colpi  durante la prova militare tenutesi nel 1911 contrapposta il suo concorrente prodotto da Savage Arms Company. Da lì, si segue lo sviluppo della produzione militare e commerciale dal 1911 alla Prima Guerra Mondiale, evidenziando le varianti prodotte da Colt (compresi i contratti per la Marina degli Stati Uniti, il Corpo dei Marines degli Stati Uniti e l’Impero britannico), Springfield Armory, Remington-UMC. Vengono mostrati numerosi prototipi sperimentali. Degli anni tra le due guerre mondiali, vengono evidenziati i modelli Colt ACE, così come una selezione di modelli Super .38, un prototipo sperimentale Brastil ed esempi che mostrano lo sviluppo della 1911A1. Andando avanti, durante la Seconda Guerra Mondiale, vengono mostrati numerosi esemplari prodotti da Colt, Singer Manufacturing Company, Ithaca Gun Company, Remington Rand e Union Switch & Signal. Continuando con la produzione post-guerra, vengono messe in evidenza la M15 General Officer Pistol prodotta al Rock Island Arsenal e viene approfondito lo sviluppo e la produzione delle pistole National Match. Infine, questo primo volume 1911, offre uno sguardo molto approfondito ai vari modelli del 1911 in uso da parte delle moderne unità militari e delle forze dell’ordine, comprese le varianti utilizzate dalle squadre antiterrorismo statunitensi, dalle unità di forze speciali speciali e dalla SWAT. Nella realizzazione di questi due volumi sulla 1911, Larry Vickers e James Rupley hanno collaborato con il famoso istruttore di armi da fuoco Ken Hackathorn e il costruttore di custom 1911 Jason Burton di Heirloom Precision, così come una serie di altri esperti in materia, le cui intuizioni cumulative consentono uno straordinario, e senza precedenti, presentazione. Un volume veramente imperdibile per i numerosi collezionisti di questa iconica pistola americana.

Rilegato, 32,5 x 28 cm. pag. 356 completamente illustrato con foto a colori

Testo in lingua inglese

Stampato nel 2022 da Vickers

1 disponibili

Qty:
COD: SB14734 Categorie: , Tag: , , ,

Descrizione

Larry Vickers

Per questa seconda edizione del libro sulla 1911, diviso in due volumi, è stato aggiunto moltissimo materiale inedito, non presente nella prima stesura. Questo primo volume prende avvio descrivendo la storia della pistola 1911, in particolare con il modello Colt Special Army della 1911, numero di serie 5. Questa è la stessa pistola che ha sparato 6.000 colpi  durante la prova militare tenutesi nel 1911 contrapposta il suo concorrente prodotto da Savage Arms Company. Da lì, si segue lo sviluppo della produzione militare e commerciale dal 1911 alla Prima Guerra Mondiale, evidenziando le varianti prodotte da Colt (compresi i contratti per la Marina degli Stati Uniti, il Corpo dei Marines degli Stati Uniti e l’Impero britannico), Springfield Armory, Remington-UMC. Vengono mostrati numerosi prototipi sperimentali. Degli anni tra le due guerre mondiali, vengono evidenziati i modelli Colt ACE, così come una selezione di modelli Super .38, un prototipo sperimentale Brastil ed esempi che mostrano lo sviluppo della 1911A1. Andando avanti, durante la Seconda Guerra Mondiale, vengono mostrati numerosi esemplari prodotti da Colt, Singer Manufacturing Company, Ithaca Gun Company, Remington Rand e Union Switch & Signal. Continuando con la produzione post-guerra, vengono messe in evidenza la M15 General Officer Pistol prodotta al Rock Island Arsenal e viene approfondito lo sviluppo e la produzione delle pistole National Match. Infine, questo primo volume 1911, offre uno sguardo molto approfondito ai vari modelli del 1911 in uso da parte delle moderne unità militari e delle forze dell’ordine, comprese le varianti utilizzate dalle squadre antiterrorismo statunitensi, dalle unità di forze speciali speciali e dalla SWAT. Nella realizzazione di questi due volumi sulla 1911, Larry Vickers e James Rupley hanno collaborato con il famoso istruttore di armi da fuoco Ken Hackathorn e il costruttore di custom 1911 Jason Burton di Heirloom Precision, così come una serie di altri esperti in materia, le cui intuizioni cumulative consentono uno straordinario, e senza precedenti, presentazione. Un volume veramente imperdibile per i numerosi collezionisti di questa iconica pistola americana.

Rilegato, 32,5 x 28 cm. pag. 356 completamente illustrato con foto a colori

Testo in lingua inglese

Stampato nel 2022 da Vickers

Ti potrebbe interessare…