Ugo Venturini. Un operaio dimenticato

20.00

Massimo Lionti

Sono passati 50 anni dalla morte della prima vittima degli anni di piombo: Ugo Venturini. Operaio genovese, padre di famiglia, militante missino. Una triste storia mai raccontata. Un omicidio del quale nessuno ha mai cercato veramente i suoi assassini e e per il quale nessuno ha mai pagato il conto. L’appassionata ricerca che l’autore ripercorre la storia di questo omicidio politico riabilitando le Verità negate affinché diventino storia condivisa della Patri.

1 disponibili

Qty:

Descrizione

Massimo Lionti

Sono passati 50 anni dalla morte della prima vittima degli anni di piombo: Ugo Venturini. Operaio genovese, padre di famiglia, militante missino. Una triste storia mai raccontata. Un omicidio del quale nessuno ha mai cercato veramente i suoi assassini e e per il quale nessuno ha mai pagato il conto. L’appassionata ricerca che l’autore ripercorre la storia di questo omicidio politico riabilitando le Verità negate affinché diventino storia condivisa della Patri.

Brossura, 14 x 21 cm. pag. 190 con alcune foto b/n

Srtampato nel 2020 da Exalibur

Ti potrebbe interessare…