The rhodesian war. A military history

25.00

Questo classico resoconto della guerra di Rodesia, rivisto e ampliato 25 anni dopo la prima pubblicazione, viene considerato ancora oggi un manuale standard per lo studio della Contro rivoluzione, in particolare applicato all’attuale “guerra al terrorismo” in Iraq e Afghanistan. Il volume affronta i tre periodi principali della guerra: il primo dal 1965, quando le forze di sicurezza risultarono vincitrici; il secondo, dal 1972 al 1976, è quello della “guerra senza vincitori”; il terzo infine, l’intenso periodo dal 1976 al 1979, in cui i Rodesiani bianchi, capeggiati da Ian Smith, vennero salvati dai negoziati a Londra. Il libro esamina strutture militari e strategie di entrambi i contendenti, analizza con grafici nel dettaglio certi contatti individuali nel bush, considera le pressioni internazionali sugli stati ribelli e gli effetti sociali della guerra sul territorio sia nei confronti dei bianchi che dei neri. Infine lancia uno sguardo sulle prospettive attuali.

Brossura 15,5 x 23,5 cm. pag. 208 + 16 di foto b/n

Testo in lingua inglese

Stampato nel 2011 da Pen & Sword

Esaurito

Descrizione

Paul Moorcraft, Peter McLaughlin

Questo classico resoconto della guerra di Rodesia, rivisto e ampliato 25 anni dopo la prima pubblicazione, viene considerato ancora oggi un manuale standard per lo studio della Contro rivoluzione, in particolare applicato all’attuale “guerra al terrorismo” in Iraq e Afghanistan. Il volume affronta i tre periodi principali della guerra: il primo dal 1965, quando le forze di sicurezza risultarono vincitrici; il secondo, dal 1972 al 1976, è quello della “guerra senza vincitori”; il terzo infine, l’intenso periodo dal 1976 al 1979, in cui i Rodesiani bianchi, capeggiati da Ian Smith, vennero salvati dai negoziati a Londra. Il libro esamina strutture militari e strategie di entrambi i contendenti, analizza con grafici nel dettaglio certi contatti individuali nel bush, considera le pressioni internazionali sugli stati ribelli e gli effetti sociali della guerra sul territorio sia nei confronti dei bianchi che dei neri. Infine lancia uno sguardo sulle prospettive attuali.

Brossura 15,5 x 23,5 cm. pag. 208 + 16 di foto b/n

Testo in lingua inglese

Stampato nel 2011 da Pen & Sword

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “The rhodesian war. A military history”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.