R.S.I. – Danilo Guiotto. Dall’altra parte della barricata. Storia di uomo rimasto fedele ai propri ideali

24.00

La storia di un uomo rimasto fedele ai propri ideali – quelli del fascismo nella sua stagione più drammatica – è ricostruita, in sostanza attraverso le parole del protagonista stesso, da Bepi Magrin, ex-ufficiale alpino e scrittore di montagna, diventatogli conterraneo e amico nello scorcio finale di vita. La formula è quella di un pamphlet tra memoria e contestazione di quanto avvenne, in particolare sul versante giudiziario.

Brossura, 16,5 x 23 cm. pag. 94 con varie foto b/n

Stampato nel 2016 In Proprio

Condizioni del libro: nuovo

Esaurito

COD: SF01782 Categorie: ,

Descrizione

Bepi Magrin

La storia di un uomo rimasto fedele ai propri ideali – quelli del fascismo nella sua stagione più drammatica – è ricostruita, in sostanza attraverso le parole del protagonista stesso, da Bepi Magrin, ex-ufficiale alpino e scrittore di montagna, diventatogli conterraneo e amico nello scorcio finale di vita. La formula è quella di un pamphlet tra memoria e contestazione di quanto avvenne, in particolare sul versante giudiziario.

Brossura, 16,5 x 23 cm. pag. 94 con varie foto b/n

Stampato nel 2016 In Proprio

Condizioni del libro: nuovo

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “R.S.I. – Danilo Guiotto. Dall’altra parte della barricata. Storia di uomo rimasto fedele ai propri ideali”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.