El Alamein 1942 – La terza inutile battaglia

15.00

Dopo che gli scontri di luglio e settembre 1942 hanno già deciso l’esito della campagna africana, la terza battaglia di El Alamein risulta alla fine essere un inutile massacro. Gli Alleati stanno infatti per sbarcare in Marocco e Algeria, aprendo così un nuovo fronte di guerra, mentre le truppe dell’Asse per gravi lacune logistiche e materiali non hanno più nessuna possibilita di vincere sul campo l’8ª Armata inglese. Ciononostante più di 300.00 uomini provvenienti da ogni angoo del pianeta, si affrontano in condizioni climatiche proibitive. i reparti italiani si conporteranno brillantemente, in particolar modo i paracadutisti della “Folgore” che dopo quei fatti entreranno nella legenda.

Brossura, 16,5 x 24 cm. pag. 87 illustrato con circa 78 foto b/n, 10 cartine e 8 tavole a colori

Stampato nel 2004 da T&T Edizioni

Esaurito

COD: SB01190 Categorie: , ,

Descrizione

Andrea Santangelo – Corrado Re

Dopo che gli scontri di luglio e settembre 1942 hanno già deciso l’esito della campagna africana, la terza battaglia di El Alamein risulta alla fine essere un inutile massacro. Gli Alleati stanno infatti per sbarcare in Marocco e Algeria, aprendo così un nuovo fronte di guerra, mentre le truppe dell’Asse per gravi lacune logistiche e materiali non hanno più nessuna possibilita di vincere sul campo l’8ª Armata inglese. Ciononostante più di 300.00 uomini provvenienti da ogni angoo del pianeta, si affrontano in condizioni climatiche proibitive. i reparti italiani si conporteranno brillantemente, in particolar modo i paracadutisti della “Folgore” che dopo quei fatti entreranno nella legenda.

Brossura, 16,5 x 24 cm. pag. 87 illustrato con circa 80 foto b/n, 11 cartine  e 8  tavole a colori

Stampato nel 2004 da T&T Edizioni

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “El Alamein 1942 – La terza inutile battaglia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *