Aviazione. Con bombe e siluri tra le cannonate

39.00

Giulio Cesare Graziani

Queste note autobiografiche di vicende belliche vissute durante la guerra 1940-1945 vengono alla luce trent’anni  dalla fine del conflitto, dopo che l’Autore aveva deciso in un primo momento, di non dare alle stampe questi ricordi di un periodo tormentato della storia italiana. La decisione è cambiato in seguito alle reiterate richieste dei parenti dei caduti, di pubblicare delle testimonianze, sia per rendere omaggio ai caduti stessi, sia per rendere partecipi le nuove generazione a quei lontani avvenimenti.

Brossura, 14 x 21 cm. pag. 242 con alcune foto b/n

Stampato nel 1978 da Edizioni Aerosiluranti

Condizioni del libro: usato in perfette condizioni con sovracopertina

1 disponibili

Qty:

Descrizione

Giulio Cesare Graziani

Queste note autobiografiche di vicende belliche vissute durante la guerra 1940-1945 vengono alla luce trent’anni  dalla fine del conflitto, dopo che l’Autore aveva deciso in un primo momento, di non dare alle stampe questi ricordi di un periodo tormentato della storia italiana. La decisione è cambiato in seguito alle reiterate richieste dei parenti dei caduti, di pubblicare delle testimonianze, sia per rendere omaggio ai caduti stessi, sia per rendere partecipi le nuove generazione a quei lontani avvenimenti.

Brossura, 14 x 21 cm. pag. 242 con alcune foto b/n

Stampato nel 1978 da Edizioni Aerosiluranti

Condizioni del libro: usato in perfette condizioni con sovracopertina

Ti potrebbe interessare…