Blood in the Forest - The End of the Second World War in the Courland Pocket

Blood in the Forest racconta la brutale storia delle battaglie dimenticate degli ultimi mesi della Seconda Guerra Mondiale. Mentre gli occhi del mondo erano puntati sul bunker di Hitler, più di mezzo milione di uomini hanno combattuto sei battaglie durissime lungo una linea frontale di campi e foreste nella Lettonia occidentale conosciuta come "Tasland Courland". A solo un'ora dalla capitale Riga, le forze tedesche sostenute dai legionari lettoni e da altri contingenti che spesso rappresentavano ciò che rimaneva di potenti unità, furono tagliate e intrappolate con le spalle al Baltico. L'unica via d'uscita era via mare: l'unica possibilità di sopravvivenza, trattenere per un certo lasso di tempo, l'Armata Rossa. Decine di migliaia di soldati e di civili, furono evacuati, sotto l'attenta sorveglianza della marina tedesca. Quando i tedeschi che non poterono essere evacuati capitolarono, migliaia di lettoni continuarono, per anni, una guerra (di guerriglia) contro il dominio sovietico nelle foreste del paese.

Brossura, 15,5 x 23,5 cm. pag. 288 con circa 38 foto a colori e 6 mappe

Testo in lingua inglese

Stampato nel 2020 da Helion
blood2

Price:
Sales price: 29,00 €
ordinazione.gif
Description

Vincent Hunt

Blood in the Forest racconta la brutale storia delle battaglie dimenticate degli ultimi mesi della Seconda Guerra Mondiale. Mentre gli occhi del mondo erano puntati sul bunker di Hitler, più di mezzo milione di uomini hanno combattuto sei battaglie durissime lungo una linea frontale di campi e foreste nella Lettonia occidentale conosciuta come "Tasland Courland". A solo un'ora dalla capitale Riga, le forze tedesche sostenute dai legionari lettoni e da altri contingenti che spesso rappresentavano ciò che rimaneva di potenti unità, furono tagliate e intrappolate con le spalle al Baltico. L'unica via d'uscita era via mare: l'unica possibilità di sopravvivenza, trattenere per un certo lasso di tempo, l'Armata Rossa. Decine di migliaia di soldati e di civili, furono evacuati, sotto l'attenta sorveglianza della marina tedesca. Quando i tedeschi che non poterono essere evacuati capitolarono, migliaia di lettoni continuarono, per anni, una guerra (di guerriglia) contro il dominio sovietico nelle foreste del paese.

Brossura, 15,5 x 23,5 cm. pag. 288 con circa 38 foto a colori e 6 mappe

Testo in lingua inglese

Stampato nel 2020 da Helion

 

VATERLAND S.A.S di Alberto Manca & C. - sede legale: Solarussa ( OR ) via Azuni 21 CAP. 09077 - partita IVA 01152870950 - REA 134686
MOAI Studio Milano
Joomla template freaks