Handschar - 13th SS Mountain Division

La storia delle migliaia di Bosniaci mussulmani che prestarono servizio in una delle più particolari e famose Divisioni di volontari stranieri: la 13. Waffen-Gebirgs-Division der SS "Handschar". Le vicissitudini dei combattenti di credo musulmano nelle fila dell'esercito germanico, nelle operazioni belliche nei balcani durante la Seconda Guerra Mondiale. Dalla costituzione della divisione, i comandanti, i luoghi ove operarono e i risultati ottenuti contro la guerriglia di ispirazione comunista, anche utilizzando talvolta metodi non ordinari (non bisogna dimenticare che le ioperazioni militari nei balcani, furono contraddistinte da una buona dose di ferocia, utilizzata indiscriminatamente, da tutti i contendenti). Il volume riporta, riferimenti e richiami a questa etnia religiosa balcanica, già arruolata nell'esercito Austro-Ungarico durante la Grande Guerra. Con 127 rare foto provenienti dagli U.S National Archives e da altre fonti, il presente lavoro si occupa non solo della Divisione "Handschar" ma anche delle altre divisioni delle Waffen-SS formate da volontari musulmani: la 23 "Kama" e la 21 "Skanderberg" formata da musulmani albanesi.

Brossura, 23 x 28 cm. pag. 134 riccamente illustrato con 127 foto b/n

Testo in lingua inglese

Stampato nel 2018 da Despot Infinitus
han

Prezzo:
Prezzo di vendita: 46,00 €
48h.gif
Descrizione

Mario Werhas & Bozidar Mikulcic

La storia delle migliaia di Bosniaci mussulmani che prestarono servizio in una delle più particolari e famose Divisioni di volontari stranieri: la 13. Waffen-Gebirgs-Division der SS "Handschar". Le vicissitudini dei combattenti di credo musulmano nelle fila dell'esercito germanico, nelle operazioni belliche nei balcani durante la Seconda Guerra Mondiale. Dalla costituzione della divisione, i comandanti, i luoghi ove operarono e i risultati ottenuti contro la guerriglia di ispirazione comunista, anche utilizzando talvolta metodi non ordinari (non bisogna dimenticare che le ioperazioni militari nei balcani, furono contraddistinte da una buona dose di ferocia, utilizzata indiscriminatamente, da tutti i contendenti). Il volume riporta, riferimenti e richiami a questa etnia religiosa balcanica, già arruolata nell'esercito Austro-Ungarico durante la Grande Guerra. Con 127 rare foto provenienti dagli U.S National Archives e da altre fonti, il presente lavoro si occupa non solo della Divisione "Handschar" ma anche  delle altre divisioni delle Waffen-SS formate da volontari musulmani: la 23 "Kama" e la 21 "Skanderberg" formata da musulmani albanesi.

Brossura, 23 x 28 cm. pag. 134 riccamente illustrato con 127 foto b/n

Testo in lingua inglese

Stampato nel 2018 da Despot Infinitus

VATERLAND S.A.S di Alberto Manca & C. - sede legale: Solarussa ( OR ) via Azuni 21 CAP. 09077 - partita IVA 01152870950 - REA 134686
MOAI Studio Milano
Joomla template freaks