Pecunia non olet - Potere e ideologia del denaro nell'antica Roma

"Questo volume nasce da un amore incontenibile per la ricerca e dalla capacità dell'autore di affrontare sfide interdisciplinari che diventano praticabili per la sua abilità di spaziare, con lucidità di pensiero e rigore di metodo, in campi apparentemente lontani. Così è questo volume che, accostando il denaro e il potere nella cultura dell'antica Roma, esplora una relazione che da un lato soddisfa la curiosità degli amanti della storia, e della storia dell'economia in particolare, dall'altro interpella la coscienza del lettore contemporaneo, che riesce facilmente a leggere, attraverso il passato, i comportamenti di oggi, pur nella diversità delle strutture sociali, delle norme comportamentali, della realtà politica e delle ideologie diffuse. La bellezza e ricchezza delle illustrazioni che corredano l'opera, mostrando in successione le monete romane e il loro contenuto. Il volume riesce insomma a trasformare un tempo antico in un "luogo intellettuale" a noi vicino, che appare sempre più puntualmente delineato dall'intrigante scelta di successione degli argomenti, senza mai presentare cedimenti sotto il profilo della precisione e del rigore espositivo."

Ampia dettagliata analisi dell'uso del denaro nel mondo romano dall'eta' repubblicana al tardo Impero, dall'estrazione dei metalli preziosi al conio e alla circolazione della moneta

Rilegato, 21 x 28 cm. pag. 272 con alcune foto b/n e un inserto di 12 pagine con foto a colori

Stampato nel 2018 da Nuova Ipsa
pecunia

Prezzo:
Prezzo di vendita: 49,00 €
ordinazione.gif
Descrizione

Alberto Jori

"Questo volume nasce da un amore incontenibile per la ricerca e dalla capacità dell'autore di affrontare sfide interdisciplinari che diventano praticabili per la sua abilità di spaziare, con lucidità di pensiero e rigore di metodo, in campi apparentemente lontani. Così è questo volume che, accostando il denaro e il potere nella cultura dell'antica Roma, esplora una relazione che da un lato soddisfa la curiosità degli amanti della storia, e della storia dell'economia in particolare, dall'altro interpella la coscienza del lettore contemporaneo, che riesce facilmente a leggere, attraverso il passato, i comportamenti di oggi, pur nella diversità delle strutture sociali, delle norme comportamentali, della realtà politica e delle ideologie diffuse. La bellezza e ricchezza delle illustrazioni che corredano l'opera, mostrando in successione le monete romane e il loro contenuto. Il volume riesce insomma a trasformare un tempo antico in un "luogo intellettuale" a noi vicino, che appare sempre più puntualmente delineato dall'intrigante scelta di successione degli argomenti, senza mai presentare cedimenti sotto il profilo della precisione e del rigore espositivo."

Ampia dettagliata analisi dell'uso del denaro nel mondo romano dall'eta' repubblicana al tardo Impero, dall'estrazione dei metalli preziosi al conio e alla circolazione della moneta

Rilegato, 21 x 28 cm. pag. 272 con alcune foto b/n e un inserto di 12 pagine con foto a colori

Stampato nel 2018 da Nuova Ipsa

VATERLAND S.A.S di Alberto Manca & C. - sede legale: Solarussa ( OR ) via Azuni 21 CAP. 09077 - partita IVA 01152870950 - REA 134686
MOAI Studio Milano
Joomla template freaks