Gli elmi dei romani - Dalle origini alla fine dell'Impero d'Occidente

L'elmo romano utilizzato dall'esercito romano per andare in battaglia nel corso degli oltre dodici secoli di vita, dalla data della fondazione della città (753 a.C.) fino alla caduta dell'Impero romano d'Occidente, avvenuta nel 476, subì numerose modifiche nella forma, nei materiali che lo componevano e nelle dimensioni. La sua funzione principale era quella di coprire il capo del fante, cavaliere romano dalle armi d'offesa del nemico. L'Autore affronta in questo testo le varie tipologie di elmo intervenute nel corso dei secoli, corredando l'opera di immagini in bianco/nero.

Brossura, 17 x 24 cm. pag. 368 con numerose foto e illustarzioni b/n

Stampato nel 2018 da Il Cerchio
elmi

Prezzo:
Prezzo di vendita: 29,00 €
48h.gif
Descrizione

Giuseppe Cascarino

L'elmo romano utilizzato dall'esercito romano per andare in battaglia nel corso degli oltre dodici secoli di vita, dalla data della fondazione della città (753 a.C.) fino alla caduta dell'Impero romano d'Occidente, avvenuta nel 476, subì numerose modifiche nella forma, nei materiali che lo componevano e nelle dimensioni. La sua funzione principale era quella di coprire il capo del fante, cavaliere romano dalle armi d'offesa del nemico. L'Autore affronta in questo testo le varie tipologie di elmo intervenute nel corso dei secoli, corredando l'opera di immagini in bianco/nero.

Brossura, 17 x 24 cm. pag. 368 con numerose foto e illustarzioni b/n

Stampato nel 2018 da Il Cerchio

VATERLAND S.A.S di Alberto Manca & C. - sede legale: Solarussa ( OR ) via Azuni 21 CAP. 09077 - partita IVA 01152870950 - REA 134686
MOAI Studio Milano
Joomla template freaks