Panzerjager on the Battlefield - World War Two Photobook Series Vol.15

l volume che appartine alla serie "World war Two Photobook Series", attraverso un centinaio di fotografie a piena pagina, analizza uno delle categorie più innovative e versatili di mezzi corazzati tedeschi utilizzati durante la Seconda Guerra Mondiale: i Panzerjager (letteralmente "cacciatori di carro". Questi mezzi, che perlopiù utilizzavano lo scafo di diverse tipologie di carri da combattimento, uniti ad una torretta armata di cannone in postazione fissa, furono realizzati sin dall'inizio del conflitto, utilizzando carri leggeri di produzione cecoslovacca, dando via ai semoventi Marder II e Marder III, si passo. Poi, ad utilizzare gli scafi dei Panzer III e IV, co quest'ultimo in particolare si realizzò il semovente "Nashorn" con cannone fisso da 88mm. dal 1944 in poi, si utizzarono anche gli scafi dei Panther e dei Tigre per realizzare dei possenti "cacciatori di carri" che spesso e volentieri sopperirono alla cronica mancanza di mezzi corazzati, in particolar modo sul fronte orientale. Le immagini sono di ottima qualità, coadiuvate da esaustive didascalie e mostrano questo poderoso mezzo corazzato nei vari fronti di guerra. Vengono anche mostrati, nei particolari, anche alcuni mezzi distrutti. Volume indicato dia per gli estimatori del libro fotografico sia per i modellisti.

Rilegato, 30 x 21,5 cm. pag. 112

Testo in lingua inglese/ungherese illustrato con oltre 100 foto b/n

Stampato nel 2017 da Peko
panzerjager

Prezzo:
Prezzo di vendita: 38,00 €
48h.gif
Descrizione

Jon Feenstra

l volume che appartine alla serie "World war Two Photobook Series", attraverso un centinaio di fotografie a piena pagina, analizza uno delle categorie più innovative e versatili di mezzi corazzati tedeschi utilizzati durante la Seconda Guerra Mondiale: i Panzerjager (letteralmente "cacciatori di carro". Questi mezzi, che perlopiù utilizzavano lo scafo di diverse tipologie di carri da combattimento, uniti ad una torretta armata di cannone in postazione fissa, furono realizzati sin dall'inizio del conflitto, utilizzando carri leggeri di produzione cecoslovacca, dando via ai semoventi Marder II e Marder III, si passo. Poi, ad utilizzare gli scafi dei Panzer III e IV, co quest'ultimo in particolare si realizzò il semovente "Nashorn" con cannone fisso da 88mm. dal 1944 in poi, si utizzarono anche gli scafi dei Panther e dei Tigre per realizzare dei possenti "cacciatori di carri" che spesso e volentieri sopperirono alla cronica mancanza di mezzi corazzati, in particolar modo sul fronte orientale. Le immagini sono di ottima qualità, coadiuvate da esaustive didascalie e mostrano questo poderoso mezzo corazzato nei vari fronti di guerra. Vengono anche mostrati, nei particolari, anche alcuni mezzi distrutti. Volume indicato dia per gli estimatori del libro fotografico sia per i modellisti.

Rilegato, 30 x 21,5 cm. pag. 112

Testo in lingua inglese/ungherese illustrato con oltre 100 foto b/n

Stampato nel 2017 da Peko

VATERLAND S.A.S di Alberto Manca & C. - sede legale: Solarussa ( OR ) via Azuni 21 CAP. 09077 - partita IVA 01152870950 - REA 134686
MOAI Studio Milano
Joomla template freaks