Sturmartillerie – Spearhead of the Infantry

Thomas Anderson

Visualizzazione di 3 risultati

  • 0 out of 5

    Sturmartillerie – Spearhead of the Infantry

    39.00

    La Sturmartillerie era una parte fondamentale dell’arsenale corazzato tedesca durante la Seconda Guerra Mondiale. I suoi cannoni d’assalto corazzati furono progettati per supportare le truppe sul campo di battaglia, in gran parte con il Sturmgeschütz, cannone d’accompagnamento appositamente costruito. Questa nuovo, esaustivo e dettaglio studio analizza llo sviluppo e la storia operativa delle forze d’artiglieria semoventi tedesche, ne descrive il ruolo e le tattiche impiegate dagli anni gloriosi della Blitzkrieg fino alla difesa disperata delle ultime settimane di guerra. Il volume descrive anche anche lo sviluppo tecnico e l’evoluzione dei veicoli impiegati, così come i rapporti tra azioni di combattimento e memorie di guerra, tratti da interviste con i veterani.

    Rilegato, 20 x 25 cm. pag. 288 quasi completamente illustrato con foto b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2016 d Osprey

    Quick view
  • 0 out of 5

    Sturmgeschütz – Panzer Panzerjager Waffen-SS and Luftwaffe Units 1943–45

    45.00

    Realizzati e utilizzati per la prima volta nel 1940, i cannoni d’assalto Sturmgeschütz erano veicoli appositamente progettati per supportare la fanteria durante la fase di attacco e la conquista di posizioni nemiche. Durante la campagna orientale gli Sturmgeschütz si dimostrarono potenti distruttori di carri armati, in grado di sconfiggere in modo affidabile anche i carri armati pesanti T-34 e KV. Più economico e più veloce da produrre rispetto ai Panzer tedeschi, furono dispiegati e utilizzati ampiamente e con grande successo, diventando parte integrante delle unità corazzate, in particolare negli ultimi disperati mesi della guerra, quando la produzione di carri armati non riusciva a tenere il passo con i bisogni dello sforzo bellico. Basandosi su materiale originale proveniente da archivi tedeschi e collezioni private, e con l’apporto di oltre 200 immagini, questo libro racconta la storia del più versatile mezzo corazzato, non celebrato della Wehrmacht, negli ultimi anni della Seconda Guerra Mondiale.

    Rilegato, 20 x 25 cm. pag. 272 interamente illustrato con foto b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2017 da Osprey

    Quick view
  • 0 out of 5

    The History of the Panzerwaffe Vol 1: 1939-42

    45.00

    Lo Stato Maggiore tedesco riuscì a trasformare la guerra corazzata del goffo e pesante esperimento della Prima Guerra Mondiale in qualcosa che, almeno in parte, poteva decidere la sorte dei nuovi conflitti. Questo volume, in cui viene evidenziata la storia tecnica e operativa, è una guida esaustiva dell’arma corazzata tedesca: la Panzerwaffe, fin dalla sua costituzione, per arrivare, attraverso le alterne fasi del conflitto, agli innovvativi progetti dell’ultimo periodo della guerra. Attraverso i rapporti di combattimento e le rare fotografie provenienti da collezioni private e d’archivio, molte delle quali inedite, si scoprono le vicende, tecniche e operative dei formidabili reparti corazzati tedeschi, che costituirono, assieme all’aviazione, la spina dorsale della macchina bellica germanica. Questo primo volume prende in esame i mezzi, sia di produzione tedesca che di preda bellica, utilizzati sui vari fronti, sino all’anno 1942.

    Rilegato, 20 x 25 cm. pag. 305 completamente illustrato con disegni tecnici e foto b/n

    Testo in lingua inglese

    Stampato nel 2015 da Osprey

    Quick view
X