Slovensko Domobrantsvo (La guardia territoriale slovena 1943-1945)

19.90

Gabriele Malavoglia         Prezzo di listino: 22.00 (sconto 30%)

Il generale Rupnik, insieme a Anton Kokalj, Ernest Peterlin e Janko Kregar, costituirono il 24 settembre 1943 la Slovenska Domobranska Legija (Legione Slovena delle Guardie), sostenuta dai rappresentanti dei partiti politici esistenti prima della guerra nella regione di Lubiana ed organizzata su 3 Battaglioni. Per richiamare i giovani all’arruolamento, lo stesso giorno fu pubblicato un vibrante appello, firmato dallo stesso Rupnik, sul principale quotidiano cattolico sloveno, “Slovenec”. Il 30 settembre, in seguito all’occupazione tedesca della provincia di Lubiana i tedeschi ribattezzarono la Legione in Guardia Territoriale Slovena (Slovensko Domobranstvo in tedesco Slowenische Landwehr), assumendone di fatto il controllo.

1 disponibili

Qty:

Descrizione

Gabriele Malavoglia          Prezzo di listino: 19.90 (sconto 30%)

Il generale Rupnik, insieme a Anton Kokalj, Ernest Peterlin e Janko Kregar, costituirono il 24 settembre 1943 la Slovenska Domobranska Legija (Legione Slovena delle Guardie), sostenuta dai rappresentanti dei partiti politici esistenti prima della guerra nella regione di Lubiana ed organizzata su 3 Battaglioni. Per richiamare i giovani all’arruolamento, lo stesso giorno fu pubblicato un vibrante appello, firmato dallo stesso Rupnik, sul principale quotidiano cattolico sloveno, “Slovenec”. Il 30 settembre, in seguito all’occupazione tedesca della provincia di Lubiana i tedeschi ribattezzarono la Legione in Guardia Territoriale Slovena (Slovensko Domobranstvo in tedesco Slowenische Landwehr), assumendone di fatto il controllo.

Brossura, 17,5 x 25,5 cm. pag. 98 completamente illustrato con foto b/n

Stampato nel 2023 da Soldiershop

Ti potrebbe interessare…