I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.



The Armies of Ancient Persia - The Sassanians

Durante la maggior parte del periodo classico, la Persia era sicuramente una delle grandi superpotenze, ponendo un limite all'espansione delle potenze occidentali. Fu, per secoli, il rivale più formidabile dell'Impero romano, fino a quando il paese (da allora sotto i Sassaniani), fu sopraffatto dalle conquiste islamiche del settimo secolo dC. Tuttavia, gli eserciti dell'antica Persia hanno ricevuto una relativamente poco accurata attenzione, almeno rispetto a quelli di Roma. Questo lavoro è il primo di tre volumi (anche se cronologicamente l'ultimo) che costituirà lo studio più completo degli antichi eserciti persiani. I Sassaniani, a partire dal 226 dC, svilupparono un esercito altamente sofisticato che è stato in grado per secoli di contrastare tutti gli avversari che gli si presentarono contro. Continuarono, e perfezionarono, la famosa tattica vincente degli arcieri a cavallo utilizzati già dagli eserciti parti, unendola ad una cavalleria pesante corazzata, ripresa in seguito anche dai romani. L'Autore analizza metodicamente anche la fanteria sassanide, spesso sottovalutata dagli storici.

Rilegato, 17 x 24 cm. pag. 466 con alcune mappe e illustrazioni b/n + un inserto di 16 pagine con foto a colori

Testo in lingua unglese

Stampato nel 2017 da Pen & Sword
persia

Prezzo:
Prezzo di vendita: 42,00 €
ordinazione.gif
Descrizione

Kaveh Farrokh

Durante la maggior parte del periodo classico, la Persia era sicuramente una delle grandi superpotenze, ponendo un limite all'espansione delle potenze occidentali. Fu, per secoli, il rivale più formidabile dell'Impero romano, fino a quando il paese (da allora sotto i Sassaniani), fu sopraffatto dalle conquiste islamiche del settimo secolo dC. Tuttavia, gli eserciti dell'antica Persia hanno ricevuto una relativamente poco accurata attenzione, almeno rispetto a quelli di Roma. Questo lavoro è il primo di tre volumi (anche se cronologicamente l'ultimo) che costituirà lo studio più completo degli antichi eserciti persiani. I Sassaniani, a partire dal 226 dC, svilupparono un esercito altamente sofisticato che è stato in grado per secoli di contrastare tutti gli avversari che gli si presentarono contro. Continuarono, e perfezionarono, la famosa tattica vincente degli arcieri a cavallo utilizzati già dagli eserciti parti, unendola ad una cavalleria pesante corazzata, ripresa in seguito anche dai romani. L'Autore analizza metodicamente anche la fanteria sassanide, spesso sottovalutata dagli storici.

Rilegato, 17 x 24 cm. pag. 466 con alcune mappe e illustrazioni b/n + un inserto di 16 pagine con foto a colori

Testo in lingua unglese

Stampato nel 2017 da Pen & Sword

VATERLAND S.A.S di Alberto Manca & C. - sede legale: Solarussa ( OR ) via Azuni 21 CAP. 09077 - partita IVA 01152870950 - REA 134686
MOAI Studio Milano
Joomla template freaks